Flavio Bazzana

Professore ordinario

Dipartimento di Economia e Management

Area CUN: Scienze economiche e statistiche (13)
Settore scientifico disciplinare: ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI (SECS-P/11)

tel. 0461 283107
flavio.bazzana[at]unitn [dot] it
Formazione
  • Novembre 1991: Laurea in Scienze economiche conseguita presso l’Università degli Studi di Siena con il punteggio di 110/110 e lode; relatore della tesi prof. Frank Horace Hahn, titolo: “Due saggi sulla flessibilità”.
  • Giugno 1992: Vincitore della borsa di studio “Monte Paschi” del Monte dei Paschi di Siena per la frequenza di corsi di specializzazione all’estero.
  • Agosto 1992: Borsa di studio dell’Università di Siena per tre mesi di studio presso l’European Institute of Finance di Bangor, North Wales, UK.
  • Agosto 1993: Master on Philosophy in Economic Theory and Econometrics presso la University of Cambridge, UK; relatore dell’independent paper prof. Frank Horace Hahn, titolo: “Flexibility and portfolio choice”
  • Febbraio 1995: Diploma di Specializzazione in Discipline Bancarie presso la Scuola di Specializzazione in Discipline Bancarie dell'Università degli Studi di Siena; relatore della tesi prof. Franco Caparrelli, titolo: “Scelte di portafoglio in condizioni di razionalità limitata”.
  • 24 Febbraio 1999: dottore di ricerca in Mercati e intermediari finanziari presso l’Università degli Studi di Siena; relatore della tesi prof. Lorenzo Frediani, titolo: “Fondi pensione e controllo societario. Il fondo regionale del Trentino Alto-Adige”.
Carriera accademica ed attività didattica

Carriera accademica

  • Giugno 2000: ricercatore in Economia degli Intermediari Finanziari all’Università degli Studi di Trento.
  • Novembre 2010: professore associato in Economia degli Intermediari Finanziari all’Università degli Studi di Trento.
  • Dicembre 2016: professore ordinario in Economia degli Intermediari Finanziari all’Università degli Studi di Trento.

Attività didattica

Corsi di laurea triennale e magistrale

  • Dall'a.a. 2012-13: docente del corso di Modelli di decisione finanziaria e di investimento per le lauree triennali.
  • Dall’a.a. 2011-12: docente del corso di Strumenti di investimento e derivati nella laurea magistrale in Finanza.
  • Dall’a.a. 2009-10: docente del corso di International Corporate Finance nella laurea magistrale in International Management.
  • Dall’a.a. 2004-05 all’a.a. 2010-11: docente del corso di Strumenti finanziari 2 nella laurea specialistica in Banca, impresa e mercati finanziari.
  • Dall’a.a. 2004-05 all’a.a. 2008-09: esercitatore del corso di Economia degli intermediari finanziari 1 per le lauree triennali.
  • Dall’a.a. 2005-06 all’a.a. 2008-09: docente del corso di Laboratorio di previsione finanziaria 1 nella laurea specialistica in Banca, impresa e mercati finanziari.
  • Dall’a.a. 2002-03 all’a.a. 2004-05: docente del corso di Laboratorio 2 (previsione finanziaria) per le lauree triennali.
  • Dall’a.a. 2002-03 all’a.a. 2008-09:  docente del corso di Laboratorio 2 (Finanziamento dei progetti di investimento) per le lauree triennali.
  • Dall’a.a. 2000-01 all’a.a. 2003-04: docente del corso di Economia del mercato mobiliare (mercato obbligazionario) ed esercitatore del corso di Economia degli intermediari finanziari per le lauree quadriennali.

Corsi di Master

  • Dall’anno accademico 2004-05 al 2010-11: docente di Financial instruments for the different phases of the firm’s growth al Master in Sviluppo Locale Comparato presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Trento, 8 ore.
  • Anno accademico 2006-07: docente di Financial management al Master in Science Degree in Management presso la St. Thomas University of Mozambique, 30 ore.

Corsi di dottorato

  • Anno accademico 2009-10: docente di Advanced topics in banking al dottorato in Economics and Management presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Trento, 10 ore.
  • Dall’anno accademico 2013-14: docente di Finance al dottorato in Economics and Management presso la l’Università degli Studi di Trento, 12 ore.
Interessi di ricerca

Finanza aziendale, costi di agenzia, teoria dei contratti, covenants

Attività di ricerca

Progetti con fondi universitari

  • Ottobre 2013 – marzo 2014: responsabile del progetto di ricerca “Shareholder-bondholder conflicts: influence on corporate financial policy”, all’interno del programma “Erasmus Mundus Action 2 MULTIC” che finanzia la borsa di Anna Zadorozhnaya, professore associato il Department of Management and Economics della Omsk State Transport University.
  • Gennaio 2011 – dicembre 2011: responsabile del progetto di ricerca “Cooperazione di credito e mercati finanziari”, sovvenzionato dall’Università degli Studi di Trento su fondi “Federazione Trentina della Cooperazione”
  • Novembre 2010 – giugno 2011: responsabile del progetto di ricerca “Educazione finanziaria nelle scuole superiori”, sovvenzionato dall’Università degli Studi di Trento su fondi “Federazione Trentina della Cooperazione”
  • Aprile 2009 – ottobre 2010: responsabile del progetto di ricerca “Cooperazione di credito e mercati finanziari”, sovvenzionato dall’Università degli Studi di Trento su fondi “Federazione Trentina della Cooperazione”
  • Settembre 2005 – settembre 2008: progetto di ricerca con Luca Erzegovesi, professore ordinario in Economia degli Intermediari Finanziari presso l’Università degli Studi di Trento. Titolo della ricerca: “Ridisegno dell’infrastruttura finanziaria delle reti di imprese” sovvenzionata dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica (Firb)
  • Gennaio 2002 - settembre 2002: responsabile del progetto di ricerca “Value at Risk e gestione di portafoglio: possibili impatti sistemici”, sovvenzionato dall’Università degli Studi di Trento su fondi “Giovani ricercatori”
  • Gennaio 2000 – dicembre 2002: progetto di ricerca con Luca Erzegovesi, professore ordinario in Economia degli Intermediari Finanziari presso l’Università degli Studi di Trento. Titolo della ricerca: “Fonti, valutazione e gestione integrata dei rischi nelle imprese non finanziarie” sovvenzionata dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica (Cofin)
  • Aprile 1996 - aprile 1997: progetto di ricerca con Mauro Camelia, ricercatore confermato in Economia degli Intermediari Finanziari presso l’Università degli Studi di Siena. Titolo della ricerca: “Reti neurali e mercati finanziari” sovvenzionata dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica 60%
  • Aprile 1996 - aprile 1997: progetto di ricerca con Lorenzo Frediani, professore ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari presso l’Università degli Studi di Siena. Titolo della ricerca: “Trasformazione strutturale del sistema bancario e regolamentazione” sovvenzionata dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica 60%
  • Giungo 1994 - giugno 1995: progetto di ricerca con Franco Caparrelli, professore ordinario di Tecnica di Borsa presso l’Università degli Studi di Siena. Titolo della ricerca: “Scelte di portafoglio in condizioni di razionalità limitata” sovvenzionata dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica 60%.

Progetti con fondi di terzi

  • Gennaio 2012 – dicembre 2013: progetto di ricerca con Giovanni Ferri, professore ordinario in Economia politica presso l’Università degli Studi di Bari. Titolo della ricerca: “Regolamentazione, efficacia e stabilità: sfide per le banche di credito cooperativo e applicazione al territorio trentino” sovvenzionata dalla Fondazione Caritro di Trento
  • Giugno 2010 – ottobre 2010: responsabile scientifico del progetto di ricerca per la redazione di uno studio sul sistema finanziario trentino, commissionato da Cassa del Trentino per conto della Provincia Autonoma di Trento
  • Settembre 2007 – marzo 2008: responsabile scientifico del progetto di ricerca per la redazione di un documento interpretativo sulle norme di Basilea 2 e per l’aggiornamento delle rilevazioni statistico-finanziarie dei bilanci delle Casse Rurali trentine, commissionato dalla Federazione Trentina della Cooperazione 

Progetti con incarico diretto da terzi

  • Settembre 2004 – giugno 2005: coordinatore scientifico per la redazione del piano industriale della Trentino Trasporti S.p.A.
  • Gennaio 2003 – dicembre 2005: coordinatore scientifico del progetto “Rendicontazione a bilancio dei corsi di formazione professionali” della Provincia Autonoma di Trento, Servizio addestramento e formazione professionale
  • Settembre 2001 – febbraio 2002: progetto di ricerca: “Prospettive dei consorzi di garanzia fidi nella Provincia di Trento: strategia, assetto societario e organizzativo, operatività”. Responsabile scientifico prof. Luca Erzegovesi, finanziato dalla Camera di Commercio IAA di Trento.

Visiting incoming

  • Giugno 2011: Oliver Hart (Harvard University), in collaborazione con Eleonora Broccardo, su fondi del gruppo ALEA del Dipartimento di Informatica e studi aziendali.
  • Febbraio - luglio 2011: Svetlana Kovaleva (Ufa State Aviation Technical University), su progetto Erasmus Mundus Federazione Russa.
  • Ottobre 2010: Oliver Hart (Harvard University), in collaborazione con Eleonora Broccardo e Gabriella Berloffa, su fondi del Dipartimento di Informatica e studi aziendali, del Dipartimento di Economie e della Facoltà di Economia.
Appartenenza a società e comitati scientifici

Appartenenza a società

  • Dal 2009 -: membro della Associazione dei Docenti di Economia degli Intermediari e dei Mercati Finanziari (ADEIMF)
  • Dal 2010 -: membro della Eastern Finance Association (EFA)
  • Dal 2011 -: membro della Southwestern Finance Association (SWFA)
  • Dal 2012 -: membro della American Finance Association (AFA)
  • Dal 2013 -: membro della Risk, Banking and Finance Society (RBFS)

Appartenenza a comitati scientifici

Per congressi

  • Eastern Finance Association Annual Meeting, 10-13 aprile 2013, St. Pete Beach, Florida. Membro del comitato scientifico
  • Eastern Finance Association Annual Meeting, 11-14 aprile 2012, Boston, Massachusetts. Membro del comitato scientifico.
  • Eastern Finance Association Annual Meeting, 13-16 aprile 2011, Savannah, Georgia. Membro del comitato scientifico.
  • Eastern Finance Association Annual Meeting, 14-17 aprile 2010, Miami Beach, Florida. Membro del comitato scientifico.
  • The 11th IBIMA (International Business Information Management Association) Conference, 4-6 gennaio 2009, Il Cairo, Egitto. Membro del comitato scientifico.
  • Joint Workshop on DSS, Experimental Economics & e-Participation, 5-7 giugno 2005, Graz, Austria.

Per working papers

  • Associate editors per gli articoli di finanza dei DISA Working Papers, pubblicati dal Dipartimento di informatica e studi aziendali dell’Università degli Studi di Trento

Per riviste

  • Membro del comitato editoriale dell’International Journal of Bonds and Derivatives, InderScience.
  • Referee per Small Business Economics: An Entrepreneurship Journal, Springer, IF 2012 1.130, classe VQR 4, classe ASN A.
  • Referee per North American Journal of Economics and Finance, Elsevier, IF 2012 0.825, classe VQR 3.
  • Referee per International Journal of Bonds and Derivatives, InderScience.
  • Referee per Journal of Economics and Business, Elsevier, classe VQR 3.
  • Referee per Bancaria, sezione forum, Bancaria Editrice.
Premi e riconoscimenti
  • Premio ADEIMF per il secondo miglior paper presentato. ADEIMF, 15-16 giugno 2012, Conferenza nazionale Associazione dei docenti di Economia degli intermediari e dei mercati finanziari, Capri. E. Yaldiz, E. Broccardo e F. Bazzana, Collateral Requirements of SMEs: Evidence from Less-Developed Countries. Presenter Broccardo.
Convegni e conferenze

Partecipazioni a scuole

  • ADEIMF, 14-19 settembre 2013, Scuola estiva di metodologia quantitativa della ricerca, Lecce.
  • Hebrew University, The Institute for Advanced Studies, 5th Summer School in Economic Theory, 13-23 giugno 1994, Rationality in Belief and Action, Gerusalemme.
  • Universita` di Siena - C.N.R., International School of Economic Research, 4-10 luglio 1993, Economics and Politics, Siena.
  • Dottorato di ricerca di Bergamo e Brescia, 15-19 giugno 1992, Stochastic Methods in Economics and Finance, Prof. A.G.Malliaris (Loyola University of Chicago), Roma.


Presentazioni a conferenze con referaggio

  • ADEIMF, 20-21 settembre 2013, Conferenza nazionale Associazione dei docenti di Economia degli intermediari e dei mercati finanziari, Lecce. F. Bazzana, The optimal covenant threshold in loan contracts. Presenter.
  • 5th IFABS, 26-28 giugno 2013, International Finance and Banking Society, Nottingham. F. Bazzana, The optimal covenant threshold in loan contracts. Presenter.
  • 6th IRMC, 24-25 giugno 2013, International Risk Management Conference, Copenhagen. F. Bazzana, The optimal covenant threshold in loan contracts. Poster session.
  • CEFIN Workshop Autunnale, 16 novembre 2012, Padova. E. Yaldiz, E. Broccardo e F. Bazzana, Collateral Requirements of SMEs: Evidence from Less-Developed Countries. Presenter Broccardo.
  • Third Research Forum on Small and Medium-Sized Enterprises, 18-19 ottobre 2012, Frankfurt am Main. E. Yaldiz, Y. Altunbas e F. Bazzana, Determinants of informal credit use: A cross country study. Presenter Yaldiz.
  • 7th PFN 2012, 5-7 luglio 2012, Portuguese Finance Network, E. Yaldiz, Y. Altunbas e F. Bazzana, Why SMEs Use Informal Credit? A Comparison Across Countries. Presenter Yaldiz.
  • 4th IFABS, 18-20 giugno 2012, International Finance and Banking Society, Valencia. E. Yaldiz, E. Broccardo e F. Bazzana, Collateral Requirements of SMEs: Evidence from Less-Developed Countries. Presenter.
  • ADEIMF, 15-16 giugno 2012, Conferenza nazionale Associazione dei docenti di Economia degli intermediari e dei mercati finanziari, Capri. E. Yaldiz, E. Broccardo e F. Bazzana, Collateral Requirements of SMEs: Evidence from Less-Developed Countries. Presenter Broccardo. Best paper award (second prize).
  • 4th JDDC, 13-15 giugno 2012, Gretha/Gres University of Bordeaux, Bordeaux. E. Yaldiz, Y. Altunbas e F. Bazzana, Determinants of informal credit use: A cross country study. Presenter Yaldiz.
  • EFA 2012, 12-14 aprile 2012, Eastern Finance Association, Boston. Relazione: F. Bazzana e E. Broccardo, The role of bondholders’ coordination in freeze-out exchange offers. Chair e presenter.
  • SWFA 2012, 28-3 marzo 2012, South Western Finance Association, New Orleans. F. Bazzana e E. Broccardo, The role of bondholders’ coordination in freeze-out exchange offers. Presenter Broccardo.
  • MFA 2012, 22-25 febbraio 2012, Midwest Finance Association, New Orleans. E. Yaldiz, Y. Altunbas e F. Bazzana, Determinants of informal credit use: A cross country study. Presenter Yaldiz.
  • Campus for Finance Research Conference, 11-12 gennaio 2012, WHU - Otto Beisheim School of Management, Vallendar. Relazione: F. Bazzana e E. Broccardo, The role of bondholders’ coordination in freeze-out exchange offers. Presenter e discussant.
  • AFFI 2011, 11-13 maggio 2011, French Finance Association, Montpellier. Relazione: F. Bazzana, L. Mittone e L. Andreozzi, The freeze-out bond exchange offer. An experimental approach. Presenter e discussant.
  • Institute of Public Finance, 29-30 aprile 2010, Finance and Growth in Central and Eastern Europe, Zagabria. Relazione: E. Yaldiz e F. Bazzana, The effect of market power on banks’ risk taking in Turkey.
  • EFA 2010, 14-17 aprile 2010, Eastern Finance Association Annual Meeting, Miami. Relazione: F. Bazzana e E. Broccardo, The role of covenants in public and private debt. Chair, presenter e discussant. Presenter Yaldiz.
  • AEFIN 2009, 4-5 novembre 2009, Spanish Finance Association Forum, Madrid. Relazione: F. Bazzana e E. Broccardo, The role of covenants in public and private debt. Chair, presenter e discussant.
  • EFMA 2009, 24-27 giugno 2009, European Financial Management Association Annual Meeting, Milano. Relazione: F. Bazzana e M. Palmieri, How to increase the efficiency of bond covenants: a proposal for the italian corporate market. Chair, presenter e discussant.
  • ADEIMF, 13-14 giugno 2008, II conferenza nazionale Associazione dei docenti di Economia degli intermediari e dei mercati finanziari, Capri. Relazione: F. Bazzana e M. Palmieri, How to increase the efficiency of bond covenants: a proposal for the italian corporate market. Presenter.
  • AFFI 2008, 21-22 maggio 2008, French Finance Association, Lille. Relazione: F. Bazzana, A bank covenants pricing model. Presenter e discussant.
  • ADEIMF, 15-16 giugno 2007, I conferenza nazionale Associazione dei docenti di Economia degli intermediari e dei mercati finanziari, Lecce. Relazione: F. Bazzana, Un modello di prezzo per i covenant nei finanziamenti bancari. Presenter.
  • Università di Nottingham, 6-7 novembre 2003, 4th International conference on money, investment and risk, Nottingham. Relazione: F. Bazzana, Risk management in non financial firms: survey results. Chair e presenter.
  • Università di Lisbona, 19-20 maggio 2001, EWG-DSS, Cascais. Relazione: Rizzi L., Bazzana F., Kasabov N., Fedrizzi M. and Erzegovesi L., Simulation of the European Central Bank decisions and forecast of the short term Euro rates with an adaptive fuzzy expert system. Presenter.
  • Università degli Studi di Roma – Tor Vergata, 13-14 ottobre 2000, Euro conference, Roma. Relazione: L. Rizzi, F. Bazzana e L. Erzegovesi, Simulation of ECB decisions and forecasts of short term Euro rate with a fuzzy expert-system. Presenter.
  • AIDEA, 28 ottobre 1999, V Forum Aidea giovani, Parma. Relazione: F. Bazzana, Fondi pensione, controllo societario e mercati finanziari. Presenter.
  • Università degli Studi di Torino, 11-12 febbraio 1994, II Convegno Nazionale di Economia Sperimentale, Alessandria. Relazione: F. Bazzana, C. Borelli e L. Luini, Un esperimento sull’adozione di tecnologie. Diffusione fra produttori con informazione costosa. Presenter.


Presentazioni a conferenze su invito

  • Università degli Studi di Parma, 30 giugno 2011, Il tutorato nelle Università Italiane a confronto con il modello anglosassone: l’Università di Oxford, Trento. Relazione: Bazzana F., L’attività di tutoraggio all’Università degli Studi di Trento.
  • ABI, CCIAA di Trento, Dipartimento di informatica e studi aziendali, 30 novembre 2006, Il territorio, le banche e le imprese. Un momento di dialogo per favorire la crescita, Trento. Relazione: Bazzana F., Le garanzie confidi con Basilea 2. Chair.
  • Federmanager, 20 ottobre 2005, Basilea 2: che cosa cambia per le aziende, Trento. Relazione: Bazzana F., Rapporti impresa-sistema finanziario: gli effetti di Basilea 2
  • Dipartimento di informatica e studi aziendali, 11 ottobre 2005, Workshop tematico: Problemi e prospettive del settore confidi, Trento. Relazione: Bazzana F., L’efficienza gestionale dei confidi.
  • Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, 24-25 febbraio 2005, Le esperienze di finanza di progetto in Italia: confronto e prospettive, Reggio Emilia. Relazione: Bazzana F., La valutazione dei progetti di investimento pubblici. L’introduzione del PEF nella Provincia Autonoma di Trento.
  • IGI – Istituto Grandi Infrastrutture, 27 gennaio 2004, Finanza di progetto: esperienze pratiche e disciplina normativa, Roma. Relazione: Bazzana F., La valutazione delle offerte: il piano economico-finanziario.
  • CSIPA, 14 novembre 2003, Project financing, Trento. Relazione: Bazzana F., Aspetti finanziari.
  • Dipartimento di informatica e studi aziendali e Dipartimento di economia, 18 – 19 settembre 2003, Fonti, valutazione e gestione integrata dei rischi nelle imprese non finanziarie, Trento. Relazione: F. Bazzana, Il risk management nelle imprese del Nord Est: risultati di un'indagine.
  • Associazione artigiani della Provincia di Trento, febbraio 2003 – aprile 2003, ciclo di conferenze, varie sedi. Relazione: F. Bazzana, Basilea 2 e credito alle imprese artigiane.
  • Giovani Imprenditori dell’Industria del Trentino - Alto Adige, 21 febbraio 2003, Basilea 2 – Quali implicazioni per banche e imprese?, Trento. Relazione: Bazzana F., Il ruolo delle garanzie dopo Basilea 2.
  • Camera di Commercio IAA di Trento, 17 giugno 2002, La finanza delle imprese trentine nello scenario europeo, Trento. Relazione: Bazzana F., I confidi in Trentino: assetto, evoluzione recente e prospettive.
  • Associazione delle Casse di Risparmio Italiane, 14-15 novembre 1995, Incontro con i capi servizio finanza, Roma. Relazione: F. Bazzana, La gestione del portafoglio obbligazionario con un metodo di ottimizzazione.
  • Associazione delle Casse di Risparmio Italiane, 4-5 aprile 1995, Incontro con i capi servizio finanza, Roma. Relazione: F. Bazzana, L’analisi spettrale come strumento di previsione per i mercati finanziari
Altre attività

Incarichi amministrativi

  • Marzo 2013 -: membro della Commissione per la didattica, Dipartimento di Economia e Management, Università degli Studi di Trento.
  • Marzo 2013 -: responsabile della Laurea Magistrale in Finanza, Dipartimento di Economia e Management, Università degli Studi di Trento.
  • Gennaio 2013 -: responsabile Erasmus per Umeå University (Sweden) e per Lappeeranta University of Technology (Finland).
  • Dicembre 2010 – Marzo 2013: responsabile della Laurea Magistrale in Finanza, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Trento.
  • Settembre 2010 –: membro del Collegio sindacale della Fondazione Trentino Università.
  • Dicembre 2010 – dicembre 2012: membro del Consiglio di Presidenza della Facoltà di Economia, Università degli Studi di Trento.
  • Marzo 2010 – Maggio 2011: membro della giunta del Dipartimento di informatica e studi aziendali, Università degli Studi di Trento.
  • Novembre 2009 –: membro del Collegio docenti del Dottorato in Economics and Management, Università degli Studi di Trento.
  • Settembre 2008 –: delegato del Preside della Facoltà di Economia per l’attività di tutoraggio degli studenti delle lauree triennali, Università degli Studi di Trento.
  • Maggio 2007 – Novembre 2008: membro del comitato per la valutazione triennale dei ricercatori della Facoltà di Economia, Università degli Studi di Trento.
  • Dicembre 2005 – Dicembre 2010: responsabile dei seminari per gli studenti della laurea specialistica di Banca Impresa e Mercati Finanziari, Università degli Studi di Trento.
  • Dicembre 2005 – Dicembre 2010: responsabile dei tirocini per gli studenti della laurea specialistica di Banca Impresa e Mercati Finanziari, Università degli Studi di Trento.
  • Giugno 2004 – giugno 2007: membro del Gruppo di Coordinamento “Orientamento e tutoraggio” della Facoltà di Economia, Università degli Studi di Trento.
  • Giugno 2004 – Dicembre 2010: referente per la laurea specialistica di Banca Impresa e Mercati Finanziari, Università degli Studi di Trento.
  • Maggio 2004 – maggio 2007: membro del Gruppo di Progetto dei corsi di laurea per studenti part-time della Facoltà di Economia, Università degli Studi di Trento.
  • Novembre 2000 – novembre 2008: membro del Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Trento.