Luisa Antoniolli

Direttore Vicario

Facoltà di Giurisprudenza


Professore ordinario

Facoltà di Giurisprudenza

Professore ordinario: Scuola di Studi Internazionali - SSI

Via Verdi, 53 - 38122 Trento
tel. 0461 283894
luisa.antoniolli[at]unitn [dot] it
Formazione
- Laurea in giurisprudenza con votazione di 110/110 e lode nel 1991 presso l'Università di Trento.
- Dottore di ricerca in Diritto Comparato presso l'Università di Firenze, VII ciclo (triennio 1992-1995).
Carriera accademica ed attività didattica
- Ricercatrice di Diritto Privato Comparato presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento dal 1994 al 2000.
- Professore Associato di Diritto Privato Comparato presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento dal 2000 al 2005.
- Professore Straordinario di Diritto Privato Comparato presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento dal 2005.

Insegnamenti: Diritto privato comparato, Sistemi giuridici comparati, Diritto anglo-americano, Istituzioni di diritto comunitario, Diritto dell'Unione europea
Interessi di ricerca
Evoluzione del diritto privato europeo, in particolare nel diritto dei contratti - Diritto comunitario e rapporti con i sistemi giuridici nazionali - Comparazione di aspetti sistemologici fra common law e civil law - Tutela dei consumatori
Attività di ricerca
Il ruolo del precedente giudiziario nel sistema delle fonti dei sistemi di common law, con particolare riferimento a quello inglese. La struttura del diritto comunitario e l’impatto sul diritto nazionale, con particolare riferimento al diritto privato. Analisi istituzionale del sistema comunitario con l’utilizzo degli strumenti dell’analisi economica del diritto nello studio dell’evoluzione giuridica, in riferimento alla circolazione di modelli giuridici ed alle dinamiche integrative. Libera circolazione dei lavoratori, con particolare riferimento alla questione del riconscimento dei titoli professionali e dei problemi che riguardano le professioni autonome, soprattutto quelle intellettuali. Lo statuto giuridico di soggetti deboli: pari opportunità e azioni positive; la tutela dei consumatori in materia contrattuale, in particolare l’impatto la normativa di origine comunitaria sia nei sistemi di civil law e di common law (in particolare quello inglese). Protezione dei consumatori e sistema generale del diritto privato, in particolare il diritto dei contratti; diritto privato europeo e ruolo dei Principi del diritto europeo dei contratti (PECL). L'evoluzione del diritto dell'Unione europea nel il contesto giuridico internazionale.
Appartenenza a società e comitati scientifici
Socio della Associazione Italiana di Diritto Comparato.

Socio dell’Aristec (Associazione internationale per la ricerca storica e comparatistica)

Socio della SECOLA (Society of European Contract Law).

Direttore insieme al prof. Ugo Mattei della collana giuridica “Diritto contro frontiere”, pubblicato dall’editore Edizioni scientifiche italiane.

Membro della redazione di Trento della Rivista critica del diritto privato.

Managing editor di Global Jurist, rivista elettronica di Berkeley Electronic Press (http://www.bepress.com/gj/)

Referee per la Review of Central and Eastern European Law, curata dal Documentation office for East European Law and Russian Studies della University of Leiden (NL), pubblicata da Nijhoff, Dordrecht.
Premi e riconoscimenti
Premio per la ricerca scientifica "Gian Domenico Romagnosi", Università degli Studi di Trento, 2002
Altre attività
Membro del Consiglio di Presidenza della Facoltà di Giurisprudenza dal 2003

Vice-direttore della Scuola di studi internazionali dell'Università di Trento dal 2006.

Membro del direttivo della Scuoal di studi internazionali dell'Università di Trento dal 2006.

Membro del Collegio dei docenti del Dottorato in Studi internazionali presso la Scuola di Studi internazionali dell’Università di Trento, dal 2004.

Membro del Comitato ordinatore della Laurea specialistica in Studi europei ed internazionali dell’Università di Trento, che coinvolge le Facoltà di Giurisprudenza, Economia, Sociologia e Lettere, dal febbraio 2004 al gennaio 2006.

Responsabile locale del progetto di ricerca internazionale “The Common core of European private law” (general editors U. Mattei e M. Bussani), presso il Dipartimento di scienze giuridiche dell’Università di Trento.