Italo Trevisan

Professore associato

Dipartimento di Economia e Management

Area CUN: Scienze economiche e statistiche (13)
Settore scientifico disciplinare: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE (SECS-P/08)

Via Inama, 5 - 38122 Trento
tel. 0461 282138
italo.trevisan[at]unitn [dot] it
Formazione
Laurea in Scienze Politiche, conseguita nel marzo 1979 presso l'Università di Padova, punteggio 107/110.
Master of Arts (Pol.St.) with distinction, conseguito nel dicembre 1984 presso l'Università di Cape Town (Sud Africa).
CONOSCENZE LINGUISTICHE
Parla fluentemente l'inglese, ha una conoscenza moderata del francese e una scolastica di spagnolo e afrikaans.
Carriera accademica ed attività didattica

OCCUPAZIONE ATTUALE
Professore Associato di Economia e Tecnica degli Scambi Internazionali (confermato con effetto dal novembre 1995) presso la Facoltà di Economia, Università degli Studi di Trento.
PRECEDENTI OCCUPAZIONI
Dall'aprile 1979 al febbraio 1981 ha collaborato alla conduzione dell'impresa familiare.
Dal marzo 1981 al dicembre 1984 ha intrapreso, come ricercatore borsista presso la University of Cape Town, studi sui problemi delle relazioni politico-economiche tra alcuni stati dell'Africa Meridionale.
Dall'aprile 1985 al settembre 1986: ricercatore-borsista presso il CUEIM (Consorzio Universitario di Economia Industriale e Manageriale) di Verona.
Dal settembre 1986 all'ottobre 1992: ricercatore di ruolo (confermato con effetto dal settembre 1989) presso l'Istituto di Studi Aziendali, Università degli Studi di Trento.
ATTIVITA' DIDATTICA
Come ricercatore dell'Istituto di Studi Aziendali dell'Università di Trento, dall'anno accademico 1987/88 ha svolto cicli di lezioni nei corsi di:
MARKETING (su distribuzione e marketing dei servizi), TECNICA INDUSTRIALE E COMMERCIALE (su strategie aziendali e organizzazione) e TECNICA DELLE RICERCHE DI MERCATO (su ricerche qualitative e piani e test di marketing).
Dall'anno accademico 1991/92 all'a.a. 1994/95 è stato docente, per affidamento, del corso di TECNICA DELLE RICERCHE DI MERCATO. Sempre nell'a.a. 1991/92 è stato docente per affidamento del corso di TECNICA DEL COMMERCIO INTERNAZIONALE.
Dall'anno accademico 1992/93 all'a.a. 1994/95 è stato docente titolare del corso di TECNICA DEL COMMERCIO INTERNAZIONALE.
Nell'anno accademico 2000/01 è stato docente del corso di TECNICA INDUSTRIALE E COMMERCIALE.
Nell'anno accademico 2001/02 ha insegnato MARKETING INTERNAZIONALE presso l'Università I.U.L.M., sede di Feltre.
È docente di MARKETING INTERNAZIONALE e di MARKETING dall'a.a.1995/96.
Dall’anno accademico 2002/03 è responsabile del corso MARKETING GAME, parte di un’iniziativa congiunta di varie Università europee, che si svolge in lingua inglese (presso una delle Università coinvolte, a turno) ed in lingua francese presso l’I.U.P. di Annecy, Université de Savoie.
Dall’anno accademico 2002/03 è responsbile del corso PRINCIPLES AND PROBLEMS OF LOCAL DEVELOPMENT:ECONOMIC ASPECTS, nell’ambito del Joint European Master in Comparative Local Development, Università di Trento.
Dall’anno accademico 2004/2005 è stato responsabile del corso MANAGEMENT PROBLEMS IN A NEW ECONOMIC ENVIRONMENT.

E' docente di materie aziendali in vari corsi di formazione (sia post laurea che per operatori economici). Tra queste attività si menzionano le docenze nel “Master in Gestione e Sviluppo delle PMI” presso l’Università I.U.L.M., sede di Feltre (dall’a.a. 2002/03); nel corso di perfezionamento in "logistica distributiva", presso l'Università di Verona (dall’a.a. 1995-96 all’a.a. 1999-2000); nei corsi di dottorato presso l'Università di Cassino (cicli di lezioni su marketing internazionale e su management interculturale, dall’a.a. 1996/97 all’a.a 2001/02);

Ha svolto attività di insegnamento e ricerca all'estero come 'visiting professor' presso:


Technikon Pretoria, Pretoria, Sud Africa, (ciclo di lezioni nel corso Marketing Research, a.a. 1995) (coordinamento gruppo di ricerca, a.a. 1999 e 2006);
Université de Rennes 1, Rennes, Francia, (ciclo di lezioni nel corso di Marketing Internazionale per la M.S.T. [Economie d'Enterprise], a.a. 1997/98);
Institute of Social Sciences and Management e Baltic Business School, University of Kalmar, Kalmar, Svezia, (ciclo di lezioni nel Master's Programme in Management, dall'a.a. 1998/99 all'a.a. 2003/04);
Bell College of Technology (ora University of the West of Scotland), Hamilton, UK, (ciclo di seminari sull'internazionalizzazione delle PMI, anno 2002 e dall'a.a. 2003/04 all'a.a.2006/07);
Institut Supérieur de l’Entreprise, I.U.P. Annecy, (poi IMUS- Institut de Management de l'Université de Savoye) Université de Savoie, Annecy, Francia, (nell’équipe docenti per Business Game Markstrat, dall’a.a. 2002/03 al 2004/05 e nel corso Cross-cultural Management aa 2004/05 e dal 2006/07 al 2009/10);

Universidade Saõ Tomás de Moçambique, Maputo. Mozambico, (corso di marketing per docenti, anno 2006);

Seinäjoen Ammattikorkeakoulu Business School, Seinäjoki, Finlandia, (moduli sull'internazionalizzazione delle PMI a.a. 2005/06 e2009/10);

Ural State University of Economics, Yekaterinburg, Russia, (moduli sull'internazionalizzazione delle PMI dall' a.a. 2009/10 in poi)

e come 'guest lecturer' presso;
EKSO (Eenheid vir Klein Sake Ontwikkeling-Unit for the Development of Small Business), University of the Orange Free State, Bloemfontein, Sud Africa e presso la Faculty of Economics and Management Sciences, Potchefstroom University for C.H.E, Potchefstroom, Sud Africa, (lezioni su piccole e medie imprese e loro modalità di internazionalizzazione, a.a. 1989 e 1994);
Instituto Superior de Transportes, Lisbona, Portogallo, (lezioni su 'logistica, impresa e mercato', anno 1994).
Karl Franzens Universität, Graz, Austria, a.a. 1998/99 (ciclo di lezioni su differenze culturali e management).
Institute for Global Economic Affairs, Marquette University, Milwaukee, WIS, USA (anno 2001);
CIBER, University of Illinois at Urbana-Champaign, ILL, USA (anno 2001).
University of Strathclyde, Glasgow, U.K., (seminario all'interno del Master of Science in International Marketing, sulle modalità di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, anno 2002).

Interessi di ricerca
Gli interessi di ricerca principali sono rivolti:
ai problemi della commercializzazione di prodotti e conseguenti relazioni tra produttori ed intermediari commerciali;
ai problemi dell'internazionalizzazione delle imprese, soprattutto imprese minori;
al ruolo delle differenzze culturali nella gestione delle imprese;
al ruolo delle differenze culturali nello stimolare l'imprenditorialità e lo sviluppo di paesi del terzo mondo.
Attività di ricerca
Coinvolgimento in programmi europei:
Estensore e project manager nazionale del progetto ADAPT IC/0428/A SENSE (Supporting Entrepreneurs in a New Strategic Environment), sull'internazionalizzazione delle PMI (regione Veneto);
project manager nazionale del progetto RSE 063 EUROSYSLINK, sulla costituzione di reti tra PMI;
Co-estensore e co-coordinatore scientifico del progetto ADAPT 802/A2/Reg, sull'internazionalizza-zione delle PMI (regione Campania);
Estensore e coordinatore scientifico del progetto ADAPT 0395/A2/Reg, sulle relazioni tra PMI e GDO (regione Lombardia).
Co-estensore e co-coordinatore scientifico del progetto ADAPT Reg/913/A2, sulla qualità nel settore alimentare e sulle relazioni tra PMI alimentari e GDO (provincia di Trento);
Coordinatore scientifico del progetto EXAW-1999-01253 Eurorecruit (exploratory award).
Ricerca sull'internazionalizzazione delle imprese medio-piccole in paesi del terzo mondo. Ricerca, nell'ambito del Master on Local Development for the Balkans sull'internazionalizzazione delle imprese minori italiane ed effetti nei paesi dove tale internazionalizzazione si concretizza.
E' assegnatario di una scholarship Erasmus Mundus.
Appartenenza a società e comitati scientifici

Dal 2011 Direttore Accademico del “Joint European Master in Comparative Local Development” (Università di Trento, Università "Corvinus" di Budapest, Università di Lubiana, Università di Ratisbona).

Dal 2010 membro dell' associazione Eurasian Economic Club of Scientists (Astana, Kaz)

Dal 2010 Presidente Dukenet network (università: Université de Savoie / IMUS, Annecy, F ; Avans Hogeschool, s’Hertogenbosch, NL ; Università di Bucarest, ROM; Budapest Business School, H; Harstad University College, N; Universität Kassel, D; University of Economics in Katowice, PL; Universidad de León, E; Université de Bretagne Occidental / IUT Quimper, F; Seinäjoki University of Applied Sciences, SF; University of Southern Denmark, Slagelse, DK; Università degli Studi di Trento, I; University of the West of Scotland, GB; Universidad CEU Cardenal Herrera, Valencia, E; De Hogeschool West Vlaanderen, Bruges, B; Ural State University of Economics, Yekaterinburg, RUS).

Dal 2008 Project leader: International Strategic Marketing Simulation, Dukenet network

Dal 2007 rappresentante dell'Università di Trento nello Steering Committee dell'European Master in Business Studies (Università della Savoia, Annecy , Università di Trento, Università di Kassel and Università di León).

Componente (dal 2004) dell'Academic Council of the “Joint European Master in Comparative Local Development” (Università di Trento, Università "Corvinus" di Budapest, Università di Lubiana, Università di Ratisbona).

Componente (dal 2004) dell' Academic Committee (dal 2005 come Adjunct Academic Director) del Joint African Master Programme (JAMP) on local development (Università di Trento; Tshwane University of Technology, Pretoria; Polytechnic of Namibia, Windhoek, Universidade São Tomás de Moçambique, Maputo).

Membro (dal 2003) dell'Editorial Board di Commercium, (ISBN: 1021-91-29)

Componente (dal 2002) del Comitato Acaddemico del Joint European Master in Comparative Local Development (Università di Trento, Regensburg, Corvinus di Budabest e Lubiana,)in precedenza Master on Local Development for the Balkans (Università di Trento, Università di Bolzano).

Membro (dal 2001) dell'Editorial Board of the International Journal of Technology Management and Sustainable Development (IJTM&SD)(ISSN 1474-2738).

Membro (dal 2000) dell' Accademia Italiana di Economia Aziendale.

Coordinatore di facoltà (1996-1998) programma Erasmus/Socrates, Facoltà di Economia, Università di Trento.
Membro (dal 1997) del comitato direttivo del Centro Studi Martino Martini per lo sviluppo delle relazioni Europa-Cina.
Rappresentante (dal 1994) dell'Università di Trento nel Consiglio di Amministrazione del C.U.O.A. (dal 1998 Consiglio Generale della Fondazione C.U.O.A.)

Membro (1986-1998) del comitato di redazione di Sinergie, pubblicato dal C.U.E.I.M., Verona.
Membro (1988-1995) della Strategic Management Society.
Membro (1989-1998), come giornalista pubblicista, dell'Ordine dei Giornalisti del Trentino-Alto Adige.
Coordinatore Scientifico (1990-1994), Area di ricerca socio-economica, C.U.E.I.M., Verona.
Direttore Responsabile (dal 1993 al 1997) di Sinergie.
Membro (dal 1993 al 1998) del comitato tecnico-scientifico del C.U.O.A. (Consorzio Universitario per gli studi di Organizzazione Aziendale), Altavilla Vicentina (VI).
Membro (dal 1995) European Council for Small Business.




 

Premi e riconoscimenti

Best Paper Award, Track Entrepreneurship, Small Business and the Informal Sector;  IAABD (International Academy of African Business and Development) 10th International Conference, Kampala, Uganda, 19-23 maggio 2009.

Convegni e conferenze
Con personale presentazione di relazioni:
L'artigianato nel comune di Verona, Verona 16 Dicembre 1989 e 18 Marzo 1990.
I processi innovativi nelle piccole imprese, Urbino 17 e 18 Ottobre 1991.
INTENT93, Internationalizing Entrepreneurship Education and Training, Vienna 05-07 July 1993.
IntEnt94 Conference, Stirling (U.K.), 4-6 Luglio 1994.
RENT VIII (research on Entrepreneurship - 8th workshop), Tampere (Finland) 23 - 25 November 1994.
RENT IX (research on Entrepreneurship - 9th workshop), Piacenza, Italy, 22-24 November 1995.
Culture dimensions to appropriate management in Africa, Makerere University, Kampala, Uganda, 14-16 December 1995.
4th Annual International Management Conference, Kampala, Uganda, 24-28 November 1997.
I percorsi innovativi nella piccola impresa, Urbino, 21-22 maggio 1998.
5th Annual International Management Conference, Kampala & Entebbe, Uganda, 26-27 November 1998.
44th I.C.S.B. (International Council for Small Business) World Conference, Napoli, 20-23 giugno 1999.
Relazioni interaziendali e dinamica competitiva, XXII convegno AIDEA, Parma 28-30 Ottobre 1999.
Makerere University Business School 6th Annual International Management Conference, Entebbe, Uganda, 7 - 10 Dicembre 1999.
"The Global Challenge of African Business and Economic Development in the New Millennium", I.A.A.B.D. International Conference, Atlantic City, N.J., U.S.A., 11-14 April 2000.
Makerere University Business School 7th Annual International Management Confeence, Entebbe, Uganda, 4 - 8 Dicembre 2000.
"Advancing Knowledge Development in African Business", I.A.A.B.D. International Conference, Washington, DC, U.S.A., 4-7 April 2001.
"Expanding the Horizons of African Business and Development", 3rd I.A.A.B.D. International Conference, Port Elizabeth, South Africa, 3-6 April 2002.
"Modelli d'impresa per il mercato globale", XIV Convegno annuale di Sinergie, Trieste, 7 -8 Novembre 2002.
Makerere University Business School 9th Annual International Management Conference, Jinja and Entebbe, Uganda, 3 - 6 Dicembre 2002.
"Innovazione e dinamiche competitive", XV Convegno annuale di Sinergie, Catania, 16 e 17 ottobre 2003. Il
Workshop N.A.U.M.B.S. (Network of African Universities and Management and Business Schools) Contextualising management teaching to African reality, Dar es Salaam, Tanzania,19 - 21 febbraio 2004.
Workshop "Actors and Change in Local Development", Trento, 14 maggio 2004
49th I.C.S.B. (International Council for Small Business) 49th World Conference, Sandton, South Africa, 20 - 23 June 2004
"African Business and Development: Strategies for Economic Growth and Poverty Alleviation", 6th IAABD (International Academy of African Business and Development) Conference, Dar es Salaam, 6-8 aprile 2005.