Dipartimento di Lettere e Filosofia

Il Dipartimento di Lettere e Filosofia promuove, coordina e gestisce le attività didattiche e di ricerca in ambito umanistico, con particolare riguardo agli studi letterari, linguistici, filologici, filosofici, storici e dei beni culturali.
La ricerca al Dipartimento di Lettere e Filosofia si suddivide in due aree:

  • filosofia, storia e beni culturali
  • studi linguistici, filologici e letterari

Filosofia, storia e beni culturali

I ricercatori attivi nell'ambito della filosofia si occupano di storia della filosofia, dall'antichità fino alle tematiche filosofiche attuali. Adottando un'impostazione più teorica affrontano temi relativi a etica, estetica e filosofia politica. Gli studi teologici e il dialogo interreligioso sono campi di studio particolarmente curati.

Nel segmento relativo alla storia le attività di ricerca si concentrano sulla storia delle istituzioni e delle amministrazioni, delle strutture sociali e di comunicazione e dell'interazione tra storia e cultura. In questo ambito le regioni alpine e le relazioni tra mondo italiano e tedesco sono temi di particolare interesse. Da un punto di vista più teorico si lavora a studi specifici relativi ai mezzi per diffondere la memoria storica – a livello individuale e collettivo – e alla relazione tra la ricerca storica e le ideologie politiche.

Per quanto riguarda il patrimonio artistico, le attività di ricerca si concentrano su tre materie specifiche: Archeologia, Storia dell’arte e Musica.

Studi linguistici, filologici e letterari

Le attività di ricerca si concentrano sui testi e relativi contesti.

Per quanto riguarda le lingue, il Dipartimento incoraggia studi in inglese, tedesco, francese, russo e spagnolo, sia da un punto di vista storico (studio della letteratura), sia da un punto di vista sincronico (studio della lingua parlata). 

Filologia e letteratura sono due ambiti strettamente collegati e seguono le migliori tradizioni italiane ed europee. Gli studi si sviluppano in due aree principali: le tradizioni classiche e medioevali, sia latina sia vernacolare, e la letteratura contemporanea, analizzate da un punto di vista comparativo e teorico. 

Due laboratori si occupano di questi studi: il primo lavora allo studio delle riviste culturali europee (CIRCE: Catalogo Informatico delle Riviste Culturali Europee); il secondo si dedica alla ricerca relativa alla poesia contemporanea (SEMPER: Seminario Permanente di Poesia). I ricercatori pubblicano due riviste in questo ambito: l’“Osservatorio critico della germanistica” e “Ticontre” (teoria, testo, traduzione).

Il Dipartimento ha recentemente ampliato l’offerta formativa, e offre ora 4 corsi di studio per le lauree triennali e 9 corsi di studio per le lauree magistrali. A completare il quadro dei corsi si aggiunge, per gli studenti, la possibilità di attivare stage e tirocini, di trascorrere periodi di studio in sedi universitarie europee e di partecipare al programma di doppia laurea con l’Università di Dresda.

espandi
collassa
Direttore
Fulvio Ferrari

Via Tomaso Gar, 14, Trento, TN
tel: 0461 281717
0461 282723

staffdip.lett[at]unitn [dot] it
{{vm.properties.total}} risultati Nessun risultato
Titolo Anno
{{tesi.titolo}}
{{tesi.anno}}
{{tesi.tipo}}
Autori: {{stud.nominativo}}, ({{dipartimento.nome}}{{dipartimento.nome}}, )
Relatori: {{item.nominativo}}{{item.nominativo}},
Co-relatori: {{item.nominativo}}{{item.nominativo}},
Controrelatori: {{item.nominativo}}{{item.nominativo}},
Corso di studi: {{tesi.corsoStudi}}
Abstract: {{tesi.abstract}}

Keywords
{{k}}
Loading...