Facoltà di Giurisprudenza

La Facoltà di Giurisprudenza promuove, coordina e gestisce le attività didattiche e di ricerca in ambito giuridico. Pubblica e diffonde i risultati della ricerca e sostiene la circolazione della conoscenza, anche attraverso l’accesso pieno e aperto alla letteratura scientifica. Con questo obiettivo organizza seminari, conferenze e convegni a carattere scientifico.

L'attività di ricerca si connota per la sua articolazione particolarmente ampia, che favorisce lo sviluppo delle singole aree di ricerca senza far venir meno l'unità fondamentale della struttura. L'attività scientifica si articola nelle aree di: diritto amministrativo, procedura civile, diritto commerciale, diritto comparato, diritto penale, procedura penale, economia, storia del diritto, diritto canonico, diritto ecclesiastico, storia delle dottrine politiche, diritto internazionale, diritto del lavoro, filosofia del diritto, diritto privato, diritto pubblico, diritto romano e diritti dell’antichità, studi sociologici-giuridici, diritto europeo, diritto tributario, biodiritto, diritto dell’ambiente, diritto alimentare, diritto costituzionale, sociologia giuridica, della devianza e mutamento sociale.

La Facoltà propone il corso di laurea magistrale in Giurisprudenza, la cui organizzazione didattica presenta caratteri distintivi:

  • l'articolazione dell'insegnamento con corsi integrativi, avanzati e specialistici
  • l’organizzazione di laboratori applicativi
  • una programmazione annuale dei corsi aggiornata alle moderne prospettive professionali del giurista europeo
  • l'internazionalizzazione dei programmi didattici e del corpo docente
  • opportunità per la mobilità internazionale di studenti e corsisti
  • l’importanza che riveste la formazione linguistica e informatica
  • l'organizzazione di tirocini professionali, anche all'estero

La Facoltà concorre alla didattica della Laurea Magistrali in Studi Europei e Internazionali della Scuola di Studi Internazionali – di natura interdisciplinare e integrata con conoscenze economiche, politologiche e sociologiche – che offre una preparazione destinata a professioni diverse da quelle forensi, ma nelle quali il diritto rappresenta comunque un patrimonio professionale indispensabile. La Facoltà concorre inoltre alla didattica del Dipartimento di Economia e Management, del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, del Dipartimento di Lettere e filosofia e del Dipartimento di Ingegneria.

È attiva inoltre la Laurea triennale in inglese in Comparative, European and International Legal Studies (CEILS) i cui caratteri distintivi sono:

  • alta selezione in ingresso (50 posti disponibili)
  • didattica interamente in lingua inglese
  • percorso fortemente connotato da insegnamenti di diritto comparato
  • percorso volto a formare studenti, italiani o stranieri, orientati a una preparazione di stampo inter- e trans-nazionale sia nella lingua sia nei contenuti

La Facoltà inoltre propone, organizza e gestisce il Corso di Dottorato di ricerca in Studi Giuridici Comparati ed Europei.

espandi
collassa
Direttore
Fulvio Cortese

Via Giuseppe Verdi, 53, 38122 Trento
tel: 0461 281818
{{vm.properties.total}} risultati Nessun risultato