Marco Tubino

Direttore

Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Meccanica


Professore ordinario

Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Meccanica

Area CUN: Ingegneria civile e Architettura (08)
Settore scientifico disciplinare: IDRAULICA (ICAR/01)

Via Mesiano, 77 - 38123 Trento
tel. 0461 281901
marco.tubino[at]unitn [dot] it | http://www.ing.unitn.it/~tubino/
Formazione
1977: Diploma di Maturità Classica presso il Liceo Statale "Andrea D'Oria", Genova
1982: Laurea in Ingegneria Chimica, con lode, presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Genova
Tesi di laurea: "La fase iniziale della dispersione di un soluto passivo in correnti liquide"
Relatore: Prof. Giovanni Seminara
1986: Dottorato di Ricerca in Idrodinamica, sede amministrativa Università di Padova
Tesi di dottorato: "Su alcuni aspetti lineari e non lineari delle macroforme di fondo in alvei incoerenti"
Relatore: Prof. Giovanni Seminara
Carriera accademica ed attività didattica

Carriera accademica

1990-1992 Ricercatore Universitario, Università di Genova, Facoltà di Ingegneria

1992-1994 Professore Associato di Meccanica dei Fluidi, Università di Genova, Facoltà di Ingegneria

dal 1994 Professore Ordinario di Idraulica, Università di Trento, Facoltà di Ingegneria

 

1997-2005 Presidente del Consiglio di Area Didattica in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio, Università di Trento

1996-1999 Membro del Collegio dei Docenti del Corso di Dottorato di ricerca in Ingegneria Idraulica, sede amministrativa Università di Padova

dal 2000 Membro del Collegio dei Docenti del Corso di Dottorato di ricerca in Ingegneria Ambientale, Università di Trento

2000-2007 Coordinatore del Corso di Dottorato di ricerca in Ingegneria Ambientale, Università di Trento

2005-2012 Preside della Facoltà di Ingegneria, Università di Trento

2005-2012 Membro del Senato Accademico, Università di Trento

 

dal 2008 Responsabile del programma di doppia laurea con la Universität Fridericiana di Karlsruhe

dal 2009 Presidente del Consorzio Interuniversitario "Iniziative universitarie nei settori agro-alimentare, viti-vinicolo e relative attività industriali" - Università di Trento, Università di Udine, Hochschule RheinMain, Fondazione Edmund Mach

2009-2012 Membro del Consiglio direttivo della Scuola di Sviluppo Locale, Università di Trento

dal 2010 Referente dell'Università di Trento per il Processo di Bologna

dal 2010 Membro della Giunta della Conferenza dei Presidi delle Facoltà di Ingegneria

dal 2012 Direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica.

 

Attività didattica

Titolare degli insegnamenti di “Idraulica Ambientale”, “Idrodinamica” e “Morfologia ed Ecologia Fluviale” presso la Facoltà di Ingegneria di Trento e del corso di “Meccanica dei Fluidi” presso la Scuola di Dottorato in Ingegneria Ambientale dell’Università di Trento.

 

Attività di ricerca
Marco Tubino è autore di circa centoquaranta pubblicazioni scientifiche su tematiche relative alla meccanica dei fluidi, al trasporto solido, alla morfologia e dinamica fluviale, all’idrodinamica e morfodinamica dei canali a marea, alla meccanica delle colate di detriti, alle circolazioni atmosferiche a scala locale, al trasporto di inquinanti in atmosfera e nei corpi idrici, ai processi idrotermodinamici nei laghi alpini, ai processi innovativi per il trattamento dei rifiuti e agli studi di impatto ambientale.

Marco Tubino guida il Gruppo di ricerca in Idraulica Ambientale e Morfodinamica dell’Università di Trento (GIAMT). E' stato responsabile di diversi studi di impatto ambientale relativi alla tutela della qualità dell’aria e dei corpi idrici, responsabile di progetti in convezione relativi alla modellazione matematica di processi fluviali, coordinatore locale e nazionale di progetti di ricerca, revisore di articoli inviati a riviste internazionali e di progetti di ricerca nazionali e internazionali.
Appartenenza a società e comitati scientifici

1996-2004 Membro del Fluvial Hydraulic Section Committee dell'International Association for Hydraulic Research (IAHR)

2000-2004 Membro del Comitato Scientifico del Gruppo Italiano di Idraulica (GII)

2000-2004 Membro del Comitato Scientifico del Consorzio Inter-universitario Nazionale per la Fisica delle Atmosfere e Idrosfere (CINFAI)

dal 2001 Membro del Comitato di Governo del Centro Universitario per la Difesa Idrogeologica dell’Ambiente Montano (CUDAM), COFINLAB2001, Università di Trento

dal 2008 Membro del Consiglio di Amministrazione e Presidente del Consiglio Scientifico del Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale (Trento)

dal 2009 Membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Luigi Negrelli (Trento)

 

2004-2009 Associate Editor - Journal of Hydraulic Research (IAHR)

dal 2007 Editorial Advisory Board - Earth Surface Processes and Landforms

 

Premi e riconoscimenti
Wiley-Blackwell Award: best paper in Earth Surface Processes and Landforms 2010.
Convegni e conferenze

Relazioni invitate

Recent trends of floods and their preventive measures, Hokkaido River Disaster Prevention Research Center, Sapporo (Giappone), 1996

Nuovi sviluppi applicativi dell’idraulica e dei corsi d’acqua, Bressanone, 1997

River, Coastal and Estuarine Morphodynamics, IAHR Symposium, Genova, 1999

La Difesa della Montagna, Accademia dei Lincei, Roma, 2002

River, Coastal and Estuarine Morphodynamics, IAHR Symposium, Barcelona (E), 2003

Gravel Bed River VI Conference, St. Jacob (A), 2005

River Bifurcations 2009, Durham (UK), 2009

River, Coastal and Estuarine Morphodynamics, IAHR Symposium, Santa Fe (Arg), 2009

Gravel Bed River VII Conference,  Tadoussac (Can), 2010

Note
Marco Tubino is the author of more than 140 research papers in fluid mechanics, sediment transport, fluvial and tidal hydrodynamics and morphodynamics, hydro-thermodynamics of lakes, dispersion of pollutants, debris flows, atmospheric circulations in alpine valleys.
He received his education from the University of Genoa, with a degree in Chemical Engineering in 1982 and a PhD in Hydrodynamics in 1987. He was appointed Assistant Professor at the University of Genoa in 1990 and promoted to Associate Professor of Fluid Mechanics in 1992. He was appointed Professor of Hydraulics at the University of Trento in 1994. He was the Head of the School of Environmental Engineering, from 1997 to 2005, and the Director of the PhD School of Environmental Engineering, from 2000 to 2007. Since 2005 he is the Dean of the Faculty of Engineering of the University of Trento.
He is member of the Steering Committee of the Conference of Deans of the Faculties of Engineering (COPI) and member of the Steering Committee and coordinator of the Scientific Board of the Training Centre for International Cooperation (Trento).
He was member of the IAHR Fluvial Hydraulic Section Committee, of the Scientific Board of the Italian Group for Hydraulic Research (GII) and of the Scientific Board of the Italian Committee for Atmospheric Physics (CINFAI). He is member of the Steering Committee of the Centre of Excellence for the Hydrogeological Protection of Mountain Areas (CUDAM) and leader of the Environmental Fluid Mechanics and Morphodynamics Research Group (GIAMT) of Trento University. He was Associate Editor of Journal of Hydraulic Research, from 2004 to 2009. He is member of the Editorial Advisory Board of Earth Surface Processes and Landforms.