Elvira Migliario

Via Tommaso Gar, 14 - 38122 Trento
tel. 0461 281750
elvira.migliario[at]unitn [dot] it
Area CUN: Scienze dell'antichita', filologico-letterarie e storico-artistiche (10)
Settore scientifico disciplinare: STORIA ROMANA (L-ANT/03)

Formazione

1975: Maturità classica, presso il Liceo Ginnasio G. Lagrange, Vercelli
1979: Laurea in Lettere, ind. classico, presso l'Università degli Studi di Pavia
1983-1986: Dottorato di ricerca in Storia Antica (Storia romana)- Università consorziate di Pisa, Pavia, Perugia; University College, London

Carriera accademica ed attività didattica

1991- ricercatore di Storia Antica presso il Dip.to di Scienze Filologiche e Storiche dell'Università di Trento

1995 - conferma in ruolo

a. a. 1996/97- affidamento dell'insegnamento di Antichità Greche e Romane

dall'a. a. 1997/98 all'a. a. 1999/2000 - affidamento dell'insegnamento di Storia Romana e di un modulo di Antichità

genn. 2000 - conseguimento di idoneità a professore di II fascia tramite partecipazione a procedura di valutazione comparativa (raggr. discipl. LO2B-Storia romana)

luglio 2000 - chiamata dalla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Trento a ricoprire la cattedra di II fascia di Storia Romana

a.a. 2000/2001 e 2001/2002 -  insegnamento (a contratto) di Storia romana presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università del Piemonte Orientale

a.a. 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005 - insegnamento (a contratto) di Storia dell'Italia antica presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'IULM di Milano

luglio 2010 - conseguimento di idoneità a professore di I fascia tramite partecipazione a procedura di valutazione comparativa (raggr. discipl. L-Ant03-Storia romana)

1° settembre 2012 - chiamata dalla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Trento a ricoprire il ruolo di professore (straordinario) di Storia Romana

1° settembre 2015 - conferma nel ruolo di professore ordinario di Storia Romana

dall'a.a. 2000/2001, titolarità dell'insegnamento di Storia Romana nei corsi di laurea triennale e magistrale; corsi specialistici e seminari (per studenti e dottorandi) di epigrafia e metodologia della ricerca storica antichistica

Interessi di ricerca

Storia agraria e territoriale dell'Italia romana; storia amministrativa, sociale ed economica, italiana e provinciale, di età imperiale e tardoantica;

storiografia greca e latina del periodo altoimperiale (Fl. Giuseppe; Seneca Padre);

letteratura etnogeografica di età imperiale (Strabone);

storia delle Alpi antiche;

storia degli studi antichistici (XIX-XX secolo).

Attività di ricerca

Partecipante stabile del progetto triennale di ricerca «Geografia e politica in Grecia e a Roma (2008-2010)», nella serie delle Conferenze di ricerca italo-franco-tedesche di Villa Vigoni

Responsabile di unità locale del progetto "Forme di organizzazione amministrativa e strutture territoriali in area alpina centrorientale: l'impianto del sistema e i suoi sviluppi (I sec. a. C.-VI sec. d. C.)", nel quadro del PRIN 2009 (finanziato per il biennio 2011-2013): "Roma e la Transpadana: processi acculturativi, infrastrutture, forme di organizzazione amministrativa e territoriale"

Partecipante stabile del progetto Lire les Suasoriae VI e VII de Sénèque le Père, Université Jean Moulin Lyon 3 (2016-2019)

Appartenenza a società e comitati scientifici

- Socia dell'AICC (1980-); 

- membro della Society for the Promotion of Roman Studies di Londra (1986-); 

- membro della Consulta Universitaria per la Storia Greca e Romana (2000-); 

- membro del comitato scientifico del Centro di Studi Internazionali sulla Geografia antica “Eratosthenes” e della rivista «Geographia Antiqua» (2018-);

- membro del Centro Interuniversitario di Studi sulla Tradizione (2019-);

- membro del Centro Geo-Cartografico di Studio e Documentazione (2019-);

- membro del comitato scientifico del Centro Studi Sallustiani (2020-)

Premi e riconoscimenti

- membro onorario della Società di Studi Trentini di Scienze Storiche (2006-);

- socio onorario dell'Accademia Roveretana degli Agiati (2018-). 

Convegni e conferenze

(solo dati relativi all'ultimo quinquennio):

- Partecipazione con relazione all'XI Congresso Nazionale AICC "Storici e storiografia in Grecia e a Roma. In memoria di un Maestro, Emilio Gabba": Pontedera, 22-23 aprile 2017 

- Organizzazione e partecipazione con relazione al convegno "Per totum orbem terrarum est... limitum constitutio (Frontin. 31 Lach.). Confini di popoli e territori nel mondo romano": Trento, DipLetFil, 25-26 maggio 2017

- Partecipazione con relazione al Sesto Seminario di Geographia Antiqua "Le Alpi degli antichi: rappresentazioni, itinerari, risorse": Università di Perugia, 5-6 ottobre 2017

- Partecipazione con presidenza di sessione a "Cantieri d'Autunno. VII edizione dei seminari annuali dedicati all'antico": Università di Pavia, 11-12 ottobre 2017

- Presentazione del volume a c. di A. Marcone "Storia del lavoro in Italia. L'età romana" (2016): Trento, DipFacGiurispr, 19 ottobre 2017

- Partecipazione con relazione al convegno "Die Grenzen Roms in der Antike-I confini di Roma nell'Antichità", Roma, Deutsches Archäologisches Institut, 13-14 novembre 2017

- Presentazione del volume a c. di S. Solano "Da Camunni a Romani. Archeologia e storia della romanizzazione alpina", (Atti del convegno di Breno-Cividate Camuno, 10-11 ottobre 2013): Brescia, Soprintendenza APAB, 19 gennaio 2018

- Presentazione del volume di S. Maggi "Anfiteatri e città nella Cisalpina romana (dall'antichità al contemporaneo)", Pavia 2017: Pavia, Università Centrale - aula Scarpa, 26 gennaio 2018

- Presentazione del volume a c. di E. Migliario, L. Polverini "Gli antichisti italiani e la Grande Guerra" (Atti del Convegno di Trento, 21-22 maggio 2015): Trento, Dip.to LetFil, 16 maggio 2018

- Conferenza "La nascita di una città: indigeni, soldati, viaggiatori alle origini di Vercelli", Vercelli, Centro Culturale P. Gobetti, 21 maggio 2018

- Presentazione del volume a c. di V. Mariotti " Chiavenna e la sua valle in età antica", Quingentole 2018: Milano, Palazzo Litta, 4 luglio 2018

- Organizzazione e partecipazione con relazione al convegno "Per totum orbem terrarum est ... limitum constitutio, II. Confinazioni d'altura" (Seconda giornata di studi in memoria di Emilio Gavezzotti): Trento, Dip.to LetFil, 22-23 ottobre 2018)

- Intervista con discussione del volume "Gli antichisti italiani e la Grande Guerra": Radio Radicale, 5 marzo 2019

- Lezione "La Cisalpina romana: nuove prospettive di ricerca" (ciclo "Prospettive sulla storia antica: temi e documenti, 4"): Milano, Università Statale, 18 marzo 2019

- Lezione "Confini etnici e territoriali nella Cisalpina romana" (ciclo "Incontri bolognesi di Storia antica"): Bologna, Dip.to StoCultCiv, 1 aprile 2019

- Organizzazione, e partecipazione con relazione, dell'incontro di discussione del volume di A. Guadagnucci, "L'Italia del Nord nell'impero romano. Regioni e connettività", Pisa 2018: Trento, Dip.to LetFil, 5 aprile 2019

- Partecipazione con relazione al Convegno "L'esercito romano e l'alba dell'Europa. Modelli concettuali e sperimentazioni sociali tra linguaggi, istituzioni e diritto (secoli IV-VIII)": Roma, UniRomaTre, 9-11 maggio 2019

- Partecipazione con relazione al Colloque international "Les Romains dans les Alpes: histoire, archéologie, épigraphie", Université de Lausanne (CH), 13-15 maggio 2019

- Partecipazione in qualità di commissario relatore alla discussione/soutenance della tesi dottorale italo-francese di E. Sideri, "La delineazione dell'Europa occidentale nella «Geografia» di Strabone": Perugia, Dip.to LetLLCAM, 23 maggio 2019

- Presentazione dei voll. "Le figure del 'sacro': divinità, ministri, devoti" (SF IV, Trieste 2018) e "Sacra peregrina: la gestione della pluralità religiosa nel mondo antico" (SF V, Trieste 2019): Trieste, Dip.to StUm, 25 maggio 2019

- Conferenza "I Romani nelle Alpi. A 150 anni dalla scoperta della Tavola di Cles": Trento, SASS, 29 maggio 2019

- Partecipazione al convegno "La Lombardia nel primo millennio", Università Statale, Milano, 28-29 novembre 2019

- Lezione (in streaming) "Diventare Romani in Cisalpina. Tempi e modi della romanizzazione dell'Italia settentrionale", Università di Bari, 1° dicembre 2020

- Conferenza (in streaming) “Gli antichisti italiani e la Grande Guerra”, Café Philosophique, Bolzano, 23 marzo 2021  

- Partecipazione con relazione “Popoli e regioni nella storia dello spazio dell'Italia antica” al Seminario Interdisciplinare di Dottorato “Lo spazio ritrovato. Tempo, spazi, paesaggi nella storia”, Università di Trento, 17 maggio 2021

- Partecipazione (in streaming) con relazione  “Sfruttamento delle risorse e organizzazione dei territori alpini centrorientali: segni di ‘romanizzazione’?” al Seminario Dottorale Interateneo “Montagne e Archeologie”, Trento-Verona, 27 maggio 2021

- Partecipazione (in streaming) con relazione “I Reti nelle fonti greco-romane: per una rilettura delle testimonianze storiografiche ed etneo-geografiche” al convegno “Rhaeti & Co. New multidisciplinary data on the Tyrsenic question - Rhaeti and Etruscans", Verona-Roma, 24 settembre 2021 

- Presentazione del volume “Ostra: archeologia di una città romana delle Marche (scavi 2006-2019)” (2020), a cura di P.L. Dall'Aglio, C. Franceschelli,  Università di Pavia, 5 novembre 2021

- Seminario (in streaming) “Spazi geografici della Guerra Sociale”, ciclo “Republican Seminars”, Newcastle University, 26 novembre 2021 

- Presentazione (in streaming) del volume “Il fascismo e la storia”, a cura di P. Salvatori (Pisa 2020), Roma, Istituto Italiano per la Storia Antica, 10 febbraio 2022

- Presentazione del volume di S. Maggi, “Riflessi di Roma in Occidente. L'organizzazione degli spazi pubblici per il culto imperiale nelle province iberiche tra Augusto e i Flavi” (Bari 2021), Pavia, Collegio Ghislieri, 14 marzo 2022

- Seminario “Brennero (e Resia) nell'impero romano”, ciclo di incontri «Lungo la via del Brennero.  Vicende di un'arteria di transito dalla preistoria all'età contemporanea», Università di Trento, Dottorato in "Culture d'Europa", 23 marzo 2022

Altre attività

Membro del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in «Diritto romano e Cultura Giuridica Europea», Università di Pavia, Parma, Firenze, Teramo (2001-2005)

Membro del collegio dei docenti del Dottorato Internazionale di ricerca in «Le culture dell'impero romano», Università di Siena, Trento, Oxford, Erfurt, San Pietroburgo (2000-2006)

Membro del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in «Studi umanistici. Filosofia, Storia, Beni Culturali», Università di Trento (2006-2012)

Coordinatore responsabile del Dottorato di ricerca in «Studi umanistici. Filosofia, Storia, Beni Culturali», Università di Trento (2009-2012)

Coordinatore responsabile della Scuola di Dottorato in «Studi umanistici», Università di Trento (2012-2017)

Membro del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in «Culture e Civiltà d'Europa», Università di Trento (2014-)

Vice-direttore del Dipartimento di Lettere e Filosofia (2015-2018)

Membro della commissione ASN per il settore concorsuale 10 D/1 (31.10.2016-30.10.2018)

Presidente della Commissione di selezione delle candidature al Dottorato di ricerca in «Culture e Civiltà d'Europa», Università di Trento, 35° ciclo (10-14 giugno; 16-19 luglio 2019).

Membro del Comitato di Ateneo per il Reclutamento e lo Sviluppo delle Carriere (01.06.2019-11.09.2021)

Coordinatrice del Dottorato «Culture e Civiltà d'Europa», Università di Trento (01.11.2021-)