Donatella Frioli

Via Tommaso Gar, 14 - 38122 Trento
tel. 0461 282724
donatella.frioli[at]unitn [dot] it
Area CUN: Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche (11)
Settore scientifico disciplinare: PALEOGRAFIA (M-STO/09)

Formazione
1977 Laurea in Lettere classiche (Università degli Studi di Bologna)
1979 Diploma di Archivistica Paleografia e Diplomatica (Archivio di Stato di Perugia)
1981 Perfezionamento in Scienze dell'Antichità (Unuversità degli Studi di Urbino)
Carriera accademica ed attività didattica
1983-1990 Ricercatore di Paleografia e Diplomatica (Università degli Studi di Padova)
1991-1999 Professore Associato di paleografia e Diplomatica (Università degli Studi di Trento)
2000-oggi Professore ordinario di Paleografia latina (Università degli Studi di Trento)
Interessi di ricerca
I principali interessi di ricerca si rivolgono alla storia di biblioteche istituzionali e/o private: nel primo campo al centro dell'attenzione si collocano le 'librarie' dei Cistercensi e dei Vallombrosani e la 'cultura' libraria dei Gesuati; nel secondo, soprattutto indagate sono figure di 'intellettuali' dell'epoca umanistica.Un ulteriore polo della ricerca è rappresentato dagli autografi di autori dell'occidente latino medievale.
Attività di ricerca
I più recenti itinera di ricerca concernono le testimonianze autografe di autori della latinità medievale (soprattutto quelle di Gerhoch di Reichersberg); la catalogazione di frammenti conservati presso istituzioni bibliotecarie di Trento e provincia; singoli esemplari manoscritti veicolo di testi di scarsa diffusione o appartenuti a figure 'eccellenti' della storia trentina.
Appartenenza a società e comitati scientifici
Membro dell'Associazione Italiana Paleografi e Diplomatisti
Membro dell'Associazione Italiana Manoscritti Datati
Membro della SISMEL (Società Italiana per lo Studio del Medioevo Latino)
Membro della Società Internazionale di Studi Francescani
Membro del comitato scientifico per l'edizione delle fonti inventariali dell'Occidente latino (sec. VIII-1520)
Membro della Commissione Indici e cataloghi
Premi e riconoscimenti
Vincitrice di Borsa di studio della Fondazione Alexander von Humboldt (1988-1989, poi prolungata di un anno)
Convegni e conferenze
1987 "Giuseppe Mazzatinti (1855-1906) tra storia e filologia. Convegno di Studi, Gubbio 9-10 dicembre
1992 "Zisterzienser und Buchkunst. Katalogisierung mittelalterlichen

Handschriften des Zisterzienserordens". Zwettl. 22-24 aprile
1995 "Album. I luoghi dove si accumulano i segni (dal manoscritto alle reti telematiche)". Firenze, Certosa del Galluzzo, 20-21 ottobre
1996 "L'Ordo Vallisumbrosae tra XII e XIII secolo. Gli sviluppi istituzionali e culturali". Vallombrosa, 27-29 agosto
1996 "Modi di scrivere. Tecnologie e pratiche della scrittura dal manoscritto al CD-ROM". Firenze, Certosa del Galluzzo, 11-12 ottobre
1997 "Libri, lettori e biblioteche, secc. XII-XV". Roma, 7-9 marzo
"Libro, scrittura, documento nella civiltà monastica e conventuale del Basso Medioevo (secoli XIII-XV). Fermo, 17-19 settembre
1999 "L'ordo Vallisumbrosae nel sec.XIV". Vallombrosa, 27-30 agosto
2000 "Libri, documenti, epigrafi medievali. Possibilità di studi comparativi". Bari, 2-5 ottobre
2001 "L'ordo Vallisumbrosae in età umanistica". Vallombrosa, 31 agosto-2 settembre
2003 "Il dono di Malatesta Novello". Cesena, 21-23 marzo
2005 "Libri, biblioteche e letture degli Ordini mendicanti (secoli XII-XIV)". Assisi, 7-9 ottobre
2006 "Le Alpi porta d'Europa". Cividale, 6-8 ottobre
Altre attività
Responsabile dell'unità locale: PRIN 2007:"Repertorio delle fonti inventarialidell'Occidente latino (sec. VIII-1520). Il quadro italiano e le macro-aree tedesca, belga, olandese, boema".
Note
Prova