Donata Borgonovo Re

Garante degli studenti

Università degli Studi di Trento


Professore aggregato

Facoltà di Giurisprudenza


Via Verdi, 53 - 38122 Trento
tel. 0461 283859
donata.borgonovo[at]unitn [dot] it
Area CUN: Scienze giuridiche (12)
Settore scientifico disciplinare: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO (IUS/09)

Formazione

Laureata il 24 novembre 1981 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Statale di Milano con il prof. Umberto Pototschnig in Diritto Amministrativo (110/110).
Ha vinto una Borsa di studio presso la Hebrew University of Jerusalem (1984), per lo svolgimento di una ricerca in tema di rapporto tra partiti politici e amministrazione pubblica.
Ha conseguito il Dottorato di ricerca in Diritto Amministrativo (II ciclo) negli anni accademici 1986-1989 con la tesi "Per una configurazione dell'ambiente quale interesse pubblico differenziato".
Ha conseguito una Borsa post-dottorato presso l'Università di Milano nel biennio 1991-1993, proseguendo nella ricerca sulle tematiche ambientali.
 

Carriera accademica ed attività didattica
  • Collaboratrice alla cattedra di Diritto amministrativo della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Statale degli Studi di Milano (prof.Umberto Pototschnig) dal 1982 al 1993.
  • Collaboratrice alla cattedra di Istituzioni di Diritto pubblico della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento (prof. Fulvio Zuelli) a partire dal 1991.
  • Ricercatrice di Diritto pubblico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento dall' 1 ottobre 1996.
  • Negli a.a. 1999/2000 e 2000/2001 è stata titolare del modulo di "Diritto degli enti locali" nell'ambito del corso di Diritto regionale e degli enti locali.
  • Nell'a.a.  2001/2002 ha avuto la supplenza del corso di Istituzioni di diritto pubblico.
  • Negli aa.aa.. 2001/2002, 2002/2003 e 2003/2004, è stata docente di Diritto amministrativo nel Master per lo sviluppo locale dei Balcani (Master on Local Development for the Balkans).
  • Negli aa.aa. 2002/2003 e 2003/2004  ha tenuto i laboratori applicativi "Le funzioni non legislative delle Camere" ed "Il Comune nel sistema delle autonomie locali".
  • Nell'a.a. 2006/2007 è stata docente nel XIX Corso  di perfezionamento sui diritti della persona e dei popoli, Università degli studi di Padova.
  • Dall'a.a. 2009/2010 è Docente del corso di "Diritto degli Enti locali".
  • Negli aa.aa. 2009/2010, 2010/ 2011 e 2011/2012 ha tenuto il Laboratorio applicativo "Le funzioni non legislative delle Camere".
  • Nell'aa.aa. 2012/2013 ha tenuto il Laboratorio applicativo "La condizione giuridica dello straniero".
  • Dall'aa.aa.2010/2011 all'aa.aa. 2012/2013 è stata Responsabile dell'Area giuridica del Master for Local Development ed ha tenuto lezioni sull'applicazione dell'European Charter for Local Government in Italia.
  • Nell'aa. 2018/2019 è titolare del corso "Elementi di diritto delle migrazioni" nel Master universitario di primo livello "Competenze interculturali. Formazione per l'integrazione sociale" presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università Cattolica di Milano.
  • Dall'aa. 2018/2019 è titolare dei corsi di "Diritto delle istituzioni locali" e di "Diritto delle Migrazioni".
  • Nell'aa. 2019/2020 è titolare del corso di "Elementi di diritto delle migrazioni" nel Master universitario di primo livello "Competenze interculturali e integrazione dei Minori" presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università Cattolica di Milano.
  • Dall'aa. 2020/2021 è Responsabile scientifica del Progetto "SuXr- Studenti universitari per i Rifugiati" dell'Ateneo di Trento.



 

Interessi di ricerca

Le aree di maggior interesse sia sul piano dello studio e della ricerca, sia sul piano dell'offerta didattica e formativa attengono alle trasformazioni del sistema delle autonomie locali, alle relazioni tra territori di montagna e realtà urbane (Progetto CiVà in www.progettociva.it ), alla tutela dei diritti fondamentali delle persone vulnerabili, al diritto delle migrazioni con particolare attenzione ai percorsi di accoglienza e di integrazione ed alle buone prassi relative agli ingressi regolari e sicuri (a.e. Corridoi umanitari).

Attività di ricerca

Nell'ambito del Diritto delle Migrazioni sono state individuate due aree di ricerca: la prima, in riferimento a strumenti e processi di integrazione, mira ad analizzare il ruolo attivo della Diaspora nel contesto sociale della comunità ospitante; la seconda, in riferimento alla questione delle frontiere esterne ed alla tutela diritti dei richiedenti protezione internazionale, intende approfondire l'impatto delle azioni di respingimento documentate nell'area balcanica (Italia, Slovenia, Croazia, Bosnia) sui principi fondanti l'Unione Europea (Rule of law, Fundamental Rights, Democracy).   
 

Convegni e conferenze
  1. Relazione "Gli aspetti di diritto amministrativo" nel Convegno "Il Condono edilizio",Rho (MI), marzo 1985;
  2. Intervento al Convegno "Il ruolo del difensore civico negli ordinamenti regionali", Pordenone, ottobre 1985;
  3. Intervento programmato nel dibattito "A colpi di codice: come difendersi dagli abusi della pubblica amministrazione", Cologno Monzese (MI), febbraio 1986;
  4. Partecipazione al Seminario di studi "Formation des formateurs sur le droit de l'environnement", Alicante (Spagna), luglio 1987;
  5. Relazione "Ministero dell'ambiente e risarcimento del danno ambientale" nel Convegno "Il nuovo diritto dell'ambiente", Milano, febbraio 1990;
  6. Relazione introduttiva al Seminario-dibattito su "Il Difensore civico comunale: esperienze e prospettive",Pavia, aprile 1990;
  7. Relazione "I rapporti tra cittadini e amministrazione: trasparenza e strumenti di partecipazione" nelle Giornate di studio "Amministrare l'ente locale dopo la l.142/1990",Milano, settembre 1990;
  8. Relazione "Soggetti, attività e responsabilità nel nuovo assetto delle autonomie" al Seminario di studio su "Controlli tradizionali e controlli innovativi nella legge 142/1990", Porto Mantovano (MN), novembre 1990;
  9. Relazione "Parchi nazionali e riserve statali nella l.394/1991: un nuovo modello?" nel Convegno "Istituzione e regolamentazione dei parchi naturali", Sarnano Terme, maggio 1992;
  10. Intervento programmato alla Tavola rotonda su "La funzione e la figura del Difensore civico", Milano, marzo 1994;
  11. Relazione "Analisi degli Statuti comunali" all' incontro pubblico su "Partecipazione: costruire insieme la città", Rho (MI), maggio 1994;
  12. Relazione "Il regolamento comunale di attuazione della legge 241/1990" al Seminario di studi per i Comuni, Piacenza, maggio 1994;
  13. Relazione "La difesa civica a livello regionale: bilancio di un'esperienza ventennale" al Seminario di studi "La difesa civica in Italia: quali prospettive?", ISR-CNR, Roma, febbraio 1995;
  14. Intervento programmato "Le regioni a statuto speciale: tra assistenzialismo e secessione" al Seminario "Quale unità per quale democrazia: la questione del federalismo", Roma, luglio 1996;
  15. Relazione "L'amministrazione colloquiale: dagli URP al Codice di stile" al Seminario "L'amministrazione colloquiale", ISAP, Milano, gennaio 1997;
  16. Relazione "La difesa civica in Italia" al Convegno
  17. Relazione "Esperienze di difesa civica in Europa: realtà e prospettive", Trento, maggio 1997;
  18. Intervento programmato "Testimonianza di semplificazione del linguaggio" al Convegno conclusivo del progetto finalizzato "Semplificazione del linguaggio amministrativo", Dipartimento della funzione pubblica, Roma, dicembre 1998;
  19. Intervento programmato "L'organizzazione per la comunicazione: gli uffici per le relazioni con il pubblico", CNR, Roma, novembre 2000;
  20. Relazione "Governare il Trentino: le potenzialità e i limiti della riforma dell'amministrazione pubblica" nel ciclo di incontri seminariali "La partecipazione e la presenza delle donne nei luoghi della politica", Mezzocorona (TN), dicembre 2000;
  21. Relazione "La carte dei servizi come strumento per migliorare il rapporto tra cittadini e amministrazione", Municipalità di Prijedor (Bosnia-Herzegovina), dicembre 2001;
  22. Relazione "Le relazioni tra i cittadini e la pubblica amministrazione: l'ufficio relazioni con il pubblico", Municipalità di Prijedor (Bosnia-Herzegovina), novembre 2002;
  23. Intervento programmato all'incontro "Donne e riforme istituzionali: la presenza delle donne nelle istituzioni e la riforma della legge elettorale", Rovereto, gennaio 2003;
  24. Relazione "La Costituzione in rosa" all'incontro "Otto marzo sui laghi", Caldonazzo (TN), marzo 2003;
  25. Relazione "L'esperienza dei delegati di Facoltà" al Convegno "Universabili", Trento, marzo 2003;
  26. Intervento programmato al Convegno "La disciplina amministrativa e penale degli interventi edilizi", Trento, maggio 2003;
  27. Relazione Introduttiva al Convegno "Questioni giuridiche ed organizzative per la riforma della scuola", Trento, maggio 2003;
  28. Relazione "Il Trentino e la sua autonomia: le istituzioni" al Seminario ASPASIA (Commissioni regionali per le pari opportunità), Trento, ottobre 2003;
  29. Comunicazione "Autonomia dell'istruzione e autonomia della scuola" al Convegno "Autonomia dell'istruzione e autonomia regionale dopo la riforma del Titolo V della Costituzione", Trento, novembre 2003.
  30. Relazione introduttiva "La Costituzione al femminile" al Convegno "Riflessioni per una cittadinanza condivisa", Parma, marzo 2004.
  31. Intervento alla Tavola rotonda "La costruzione partecipata della carta dei servizi in sanità: l'esperienza dell'Azienda provinciale della Provincia autonoma di Trento", Trento, maggio 2004.
  32. Relazione "La politica: esserci al femminile" nel ciclo di incontri "Donne in politica: l'importanza e il dovere di esserci", Trento e provincia, febbraio-marzo 2005.
  33. Intervento alla Tavola rotonda "Difensore civico: un garante per tutti i cittadini", Roma, novembre 2005.
  34. Relazione "Il rapporto con il Difensore civico" alla Giornata di studi "Il carcere dentro la città", Padova, novembre 2005.
  35. Relazione "Il Difensore civico e la tutela dei soggetti deboli: immigrazione e carcere" al Convegno "Vent'anni di Difensore civico Trentino. L'istituto tra passato e futuro", Trento, dicembre 2005.
  36. Relazione "Il modello del difensore civico trentino" al Convegno "L'attualità del Difensore civico. Sulla forma di vita di un'istituzione postmoderna", Padova, marzo 2006.
  37. Relazione "La rappresentanza delle donne in politica" al Seminario "Il Trentino che vorremmo. Verso la democrazia paritaria", Trento, settembre 2007.
  38. Intervento alla Tavola rotonda "Il ruolo del Difensore civico", Ascoli Piceno, giugno 2007.
  39. Intervento alla Tavola rotonda "La qualità della democrazia nel Trentino di domani", Trento maggio 2008.
  40. Comunicazione "Genitorialità diffusa" al Seminario di studio "Essere genitori: una faccenda appassionante e complicata", Trento, novembre 2008.
  41. Relazione "La Costituzione italiana e la democrazia parlamentare" al percorso formativo ACLI "Democrazia e partecipazione" , Trento  e provincia, ottobre 2009.
  42. Relazione "Può esservi un ruolo per il difensore civico?" al Convegno "Sicurezza urbana e ordinanze dei Sindaci: dal diritto costituzionale alle politiche pubbliche", Trento, novembre 2009.
  43. Introduzione al Convegno "Sentire sicurezza", Trento, novembre 2009.
  44. Relazione "Il difensore civico regionale" al Convegno "Gli organi di garanzia nei nuovi ordinamenti regionali italiani",  Bologna ,dicembre 2009.
  45. Relazione "L'accesso agli atti e ai documenti amministrativi: il ruolo della difesa civica" nei "Dialoghi di diritto e processo amministrativo", Trento, dicembre 2009.
  46. Introduzione al Seminario ASGI "Diritto all'unità famigliare", Trento, maggio 2010.
  47. Relazione "L'ordinamento degli enti locali prima e dopo la riforma del Titolo V nella Provincia autonoma di Trento" al Colloquio italo-spagnolo "Autonomia regionale e ordinamento degli enti locali in Italia e in Europa", Trento, giugno 2010.
  48. Relazione "Dall'eguaglianza alle pari opportunità: il lungo cammino delle donne" nel Ciclo di conferenze "Donna Mondi domani", Ronzone (TN), luglio 2010.
  49. Introduzione al Convegno "Vuoti da prendere. Il ruolo della partecipazione nella produzione di legalità", Trento, ottobre 2010.
  50. Conduzione Laboratorio "Educare alla convivenza: le politiche locali e le risorse dei territorio" nella Giornata di studio "Il confine invisibile della cittadinanza", Trento, ottobre 2010.
  51. Relazione introduttiva al Convegno "Etica della politica, etica della cittadinanza", Bolzano, dicembre 2010.
  52. Intervento alla Tavola rotonda "Le istituzioni dell'autonomia e l'autonomia dei cittadini: un'idea circolare della sussidiarietà", Trento, marzo 2011.
  53. Relazione "La donna nella società" al Convegno "La donna nella Bibbia, nella Chiesa e nella società", Trento, marzo 2011.
  54. Intervento alla Tavola rotonda "Pari opportunità o inopportunità: a che punto siamo?", ANM Trentino-Alto Adige, Bolzano, aprile 2011.
  55. Conferenza "Cittadini e pubbliche amministrazioni. Quali diritti e quali tutele", Trento, maggio 2011.
  56. Intervento "La scolarizzazione di Rom e Sinti fra il Trentino e l'Europa" al Convegno "Tutela delle identità culturali, diritti linguistici e istruzione", Trento, giugno 2011;
  57. Relazione "Il principio di solidarietà nella Costituzione italiana" all'Incontro nazionale della Campagna "Bilanci di Giustizia", Assisi, agosto 2011;
  58. Intervento alla Tavola rotonda "Il senso civico degli italiani: tra valori e luoghi comuni", Trento, novembre 2011;
  59. Intervento "La riforma della legge sulla cittadinanza" alla Giornata di studio in onore di Giustino D'Orazio "La condizione giuridica dello straniero", Trento, marzo 2012;
  60. Relazione introduttiva al Seminario "Memoria e verità: la P2 nei diari segreti di Tina Anselmi", III ciclo di "Memoria e Diritto", Facoltà di Giurisprudenza, Trento, aprile 2012;
  61. Conferenza "Costituzione e cittadinanza attiva", Rimini, maggio 2012;
  62. Conferenza "Pubblica Amministrazione. Il cuore della legalità?", Fai della Paganella, giugno 2012;
  63. Intervento all'Incontro dibattito "Costi della politica= Costi della democrazia?", Trento, giugno 2012;
  64. Relazione introduttiva all'Incontro dibattito "Chi ascolta il cittadino? Aspettative e proposte", Tione, luglio 2012;
  65. Conferenza "Il principio di Solidarietà, pilastro della Costituzione italiana e della nostra vita quotidiana" al Corso di formazione del Jesuit  Social Network "Il mio impegno per la giustizia in un mondo che cambia",  Selva di ValGardena, luglio 2012;
  66. Conferenza "Il popolo sovrano e la bellissima Costituzione" alla Scuola estiva di formazione della Rosa Bianca "Il risveglio dei popoli nella crisi delle sovranità", Terzolas, agosto 2012;
  67. Conferenza "I doveri inderogabili di solidarietà" alla Scuola estiva di formazione dell'Istituto Paulo Freire "I diritti al tempo della crisi. Percorsi possibili di liberazione personale e collettiva", Olle - Valsugana, settembre 2012.
  68. Relazione “Il decreto sicurezza e il ruolo delle autonomie locali”, nell’Incontro pubblico  “Il decreto sicurezza e le migrazioni: illustrazione e analisi”, 23 gennaio 2019 (https://webmagazine.unitn.it/evento/giurisprudenza/53140/il-decreto-sicurezza-e-le-migrazioni-illustrazione-e-analisi);
  69. Moderazione Seminario “L’accoglienza delle persone migranti: aspetti locali e transnazionali”, 27 febbraio 2019 (https://webmagazine.unitn.it/evento/giurisprudenza/55760/l-accoglienza-delle-persone-migranti-aspetti-locali-e-transnazionali);
  70. Moderazione Seminario “I visti con validità territoriale limitata: l’esempio dei corridoi umanitari” 13 marzo 2019 (https://webmagazine.unitn.it/evento/giurisprudenza/57061/i-visti-con-validit-territoriale-limitata-lesempio-dei-corridoi );
  71. Moderazione Seminario “L’impatto della crisi migratoria sui diritti fondamentali”, 17 aprile 2019 (https://webmagazine.unitn.it/evento/giurisprudenza/59473/limpatto-della-crisi-migratoria-sui-diritti-fondamentali );
  72. Moderazione Seminario “Il quadro giuridico del soccorso in mare: profili penalistici e obblighi internazionali”, Dialoghi di diritto delle Migrazioni, 7 ottobre 2019 (https://webmagazine.unitn.it/evento/giurisprudenza/67269/il-quadro-giuridico-del-soccorso-in-mare-profili-penalistici-e-obblighi );
  73. “Il ruolo degli Enti locali nel futuro delle comunità alpine: la Carta dei piccoli Comuni di montagna”, Intervento al Convegno “Vivere la montagna che cambia. Nuove prospettive di welfare per le comunità alpine”, Fondazione Franco Demarchi, Trento, 16 novembre 2019;
  74. “I visti con validità territoriale limitata. L'esperienza dei corridoi umanitari nella Provincia autonoma di Trento”, Intervento al Convegno degli Osservatori regionali “Immigrazione e inclusione: le Regioni tra emergenza e sperimentazione”, Bari, 28-29 novembre 2019;
  75. Moderazione Seminario “I minori stranieri non accompagnati tra rafforzamento delle tutele e difficoltà di un’effettiva protezione”, Dialoghi di Diritto delle Migrazioni,  21 novembre 2019 (https://webmagazine.unitn.it/evento/giurisprudenza/71204/i-minori-stranieri-non-accompagnati-tra-rafforzamento-delle-tutele-e );
  76. Seminario tematico di Orientamento “Sovranità e solidarietà dello Stato alla prova del fenomeno migratorio” presso ITES “Luigi Einaudi” di Verona, 17 dicembre 2019;
  77. Moderazione Seminario “Usi civici, domini collettivi e beni comuni: prospettive, dialogo e intersezioni”, 30 gennaio 2020 (https://webmagazine.unitn.it/evento/giurisprudenza/73908/usi-civici-domini-collettivi-e-beni-comuni-prospettive-dialogo-e ).
  78. Intervento al webinar “Pandemia, ma non solo. L'eterna emergenza in cui vivono i rifugiati”, organizzato dall'Unione Nazionale italiana per i Rifugiati ed esuli (UNIRE), 20 giugno 2020 (la videoregistrazione è disponibile sulla pagina Facebook dell'Associazione);
  79. “Da Agenda 2030 al Manifesto dell'Università inclusiva: la formazione superiore come leva per l'integrazione e lo sviluppo sostenibile”, Relazione al Convegno “I rapporti tra attori pubblici e attori privati nella gestione dell'immigrazione e dell'asilo”, (Webinar) 22 ottobre 2020 (https://www.migrazionieuropadiritto.it/wp-content/uploads/2020/04/Convegno-22-ott-2020-programma.x19017.pdf).

 

Altre attività
  • E' avvocato, iscritta all'Albo di Milano dal 27 giugno 1985 ed in seguito trasferita all'Albo di Trento dal 1 ottobre 1991.
  • Ha svolto numerose attività di docenza in percorsi formativi organizzati sia da Enti pubblici (Regione Trentino Alto Adige, Province autonome di Trento e Bolzano, Comuni e Comprensori) sia da Sindacati ed Associazioni.
  • E' stata Assessore tecnico presso il Comune di Trento (giugno 1995 - giugno 1999) con delega al personale, alla riorganizzazione e ai rapporti con i cittadini, occupandosi in particolare del nuovo assetto organizzativo dell'ente e della riqualificazione della comunicazione esterna ed interna.
  • E' stata componente del Comitato di indirizzo della Fondazione Cassa di risparmio di Trento e Rovereto dal 2000 al 2004.
  • E' stata componente del Nucleo di valutazione sulla dirigenza del Comune di Rovereto dal 2000 al 2004.
  • E' stata componente del Comitato per le pari opportunità della Provincia autonoma di Trento dal 2003 al febbraio 2004 (con funzioni di Presidente dal gennaio 2004).
  • E' stata Difensore civico della Provincia autonoma di Trento dal febbraio 2004 al giugno 2009.
  • E' stata Presidente della Cooperativa di solidarietà sociale "Villa S.Ignazio" di Trento dal maggio 2009 all'aprile 2012.
  • E' stata docente dell'Università della terza età e del tempo disponibile di Trento e della Scuola diocesana per la politica, l'economia e il sociale.
  • E' stata editorialista del Corriere del Trentino.
  • E' stata componente del Consiglio Direttivo della Scuola sullo Sviluppo locale dell'Ateneo trentino (decreto Rettore 21 luglio 2011).
  • E' stata eletta nel Consiglio provinciale della Provincia autonoma di Trento nell'ottobre 2013 (nella lista del Partito Democratico, con 10.453 preferenze) ed è stata nominata Assessora alla salute ed alla solidarietà sociale dal 13 novembre 2013 al 25 luglio 2015. Successivamente al ritiro delle deleghe e fino al 19 novembre 2018, è stata Consigliera provinciale.
Note

Vengono qui segnalati alcuni scritti che non sono inseriti nel sistema IRIS:

  1. "Democrazia e responsabilità" in Il Margine n.2/2011;
  2. "L'ordinamento degli enti locali prima e dopo la riforma del Titolo V, con particolare riferimento alla Provincia autonoma di Trento" in http://federalismi.it n.10/2011;
  3. "El destino incierto de las Provincias italianas" in Bollettino mensile 40/2011 dell'Instituto de Derecho Local-Universidad Autònoma di Madrid, http://idlum.org ;
  4. "Memoria e verità: la P2 nei diari segreti di Tina Anselmi" in Unitn-Periodico di informazione, politica e cultura dell'Università di Trento, n.130/2012 http://periodicounitn.unitn.it/130/memoria-e-verita-la-p2-nei-diari-segreti-di-tina-anselmi.
  5. "Le quattro stelle della Costituzione. Per una cittadinanza responsabile", ed. Il Margine, Trento 2013;
  6. "Essere cittadini in montagna" (a cura di), Quaderno 1 - Progetto Città-Valli (CiVà), Ed. Rendena, Tione 2017 (reperibile negli allegati al Curriculum);
  7. "Verso la montagna del futuro" (a cura di)Quaderno 2 - Progetto CiVà, Ed. Rendena, Tione 2018 (reperibile negli allegati al Curriculum);
  8. "Già e non ancora" (a cura di)Quaderno 3 - Progetto CiVà, Ed. Rendena, Tione 2018 (disponibile su richiesta alla docente).

Vengono inoltre riepilogate alcune attività formative recentemente svolte all'esterno dell'Università:

  1. “Il dono del volontariato per la crescita della Comunità. Dalla Costituzione alle regole della solidarietà sociale”, Lezione al Corso base per il volontariato socio-sanitario, AVULSS onlus Alto Garda e Ledro, Riva del Garda, 6 febbraio 2019;
  2. “Ente pubblico e volontariato”, Lezione al Corso base per il volontariato socio-sanitario, AVULSS onlus di Cles, Cles, 20 febbraio 2019;
  3. “L'emergenza abitativa tra legge e prassi”, Lezione al Corso di formazione dell'Associazione studentesca “Ali Aperte”, Trento, 20 marzo 2019;
  4. Partecipazione alla Tavola rotonda “Anche superman era un rifugiato”, organizzata da UNHCR e Centro Pace-Friedenszentrum, Bolzano, 19 settembre 2019;
  5. Intervento al Seminario “La solidarietà non è un crimine” organizzato dall'Unione degli Universitari (UDU) di Trento, Trento, 25 settembre 2019;
  6. “Obblighi di solidarietà nel diritto delle migrazioni”, Lezione all'Università della Terza Età-Fondazione Franco Demarchi, Trento, 22 novembre 2019.
Allegati