Stefania Brun

Professore associato

Facoltà di Giurisprudenza


Via Verdi, 53 - 38122 Trento
tel. 0461 283872
stefania.brun[at]unitn [dot] it
Formazione

Nell'anno accademico 1993/94 si iscrive alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento.

In data 23 settembre 1998 consegue la laurea con la votazione di 110/110 e Lode, discutendo una tesi dal titolo “Orario di lavoro e corrispettività” (Relatore Prof. Carlo Zoli).

Carriera accademica ed attività didattica

QUALIFICA  ATTUALE:

Professore Associato di Diritto del lavoro

CARRIERA ACCADEMICA:

Nell’aprile del 1999 supera il concorso per l’ammissione al corso di Dottorato di ricerca in diritto del lavoro e delle relazioni industriali presso l’Università degli Studi di Bologna (XIV° ciclo) e.

In data 1° ottobre 2002 è risultata vincitrice del bando relativo all’erogazione di un assegno di ricerca presso il Dipartimento di scienze giuridiche dell’Università di Trento nell'ambito del progetto Equal "Promocare" sul tema “L’inserimento delle donne immigrate nel mercato dei servizi di cura”, coordinato dalla Federazione Trentina delle Cooperative.

In data 21 marzo 2003 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in diritto del lavoro e delle relazioni industriali discutendo la tesi di dottorato dal titolo “Il controllo giudiziale sulle scelte organizzative del datore di lavoro” (relatore prof. M. Pedrazzoli; commissione composta dai proff. L. Montuschi (Pres.), C. Cester e L. Silvagna).



In data 10-11 settembre 2004 sostiene e vince il concorso per un posto da ricercatore in diritto del lavoro bandito dalla facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento.

In data 21 gennaio 2005 viene assunta dall’Università degli Studi di Trento, in qualità di ricercatrice febbraio 2014 ottiene l'abilitazione per la seconda fascia della docenza nel settore concorsuale 12/B2 (diritto del lavoro)

Dal 1° dicembre 2014 è Professore associato presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento


 

TITOLARITA' DI CORSI


Nell’anno accademico 2004-2005 ha tenuto un corso di Diritto sindacale di 30 ore ai consulenti del lavoro dell’ordine di Trento in base ad una convenzione stipulata tra quest’ultimo e la Facoltà di giurisprudenza di Trento.

Nell'anno accademico 2004-2005 è docente di Diritto del lavoro nell'ambito del Master Universitario dei Comandanti della Polizia Municipale.

Negli anni accademici 2005-2006 e 2006/2007 è contitolare del Corso di diritto del lavoro pubblico presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento.

Nell'anno accademico 2006-2007 è docente presso il Master in Diritto dello Sport.

Nel marzo 2014 è docente presso la Scuola Sant'Anna di Pisa (Corso "Il diritto del lavoro in trasformazione).

Dall'anno anno accademico 2008-2009 all'anno accademico 2013-2014 è contitolare del Corso di Diritto comparato del lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento.

Dall'anno accademico 2008-2009 è docente presso la Scuola di Specializzazione delle Professioni legali di Trento e Verona (presso la quale ha svolto, in precedenza, attività di tutoraggio).

Dall'anno accademico 2007-2008 all'anno accademico 2014-2015 è titolare del Corso di Diritto del lavoro della cooperazione presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento.

Negli anni accademici 2012-1013, 2013-2014 e 2015-2016 è contitolare del corso Lavoro ed economia presso la Facoltà di Economia e Commercio di Trento (corso di Economia e management).

Dall'anno accademico 2015/2016 è contitolare del corso di DIritto del Lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza.

Dall'anno accademico 2015/2016 è titolare del Corso di Diritto del lavoro presso la Facoltà di Sociologia.

Dall'anno accademico 2015/2016 è titolare del Corso di Diritto dell'Unione europea presso la Facoltà di Giurisprudenza.

 

ALTRE ATTIVITA' (RICERCA, DOCENZA, PARTECIPAZIONE A COLLEGI E DELEGHE ISTITUZIONALI)

Dal 16 ottobre 2003 al 20 gennaio 2004 ha effettuato un soggiorno di studio presso l’Ecole Normale Supérieure Lettres & Sciences Humaines e l’Institut d’Etudes de Droit du travail di Lione.

A partire dall'anno accademico 2007-2008, è nominata dal Consiglio di Facoltà Responsabile del programma Erasmus-Socrates per la Facoltà stessa.

A partire dall'anno accademico 2010-2011 è Responsabile, altresì, del programma Erasmus Placement.

In data 21 gennaio 2005 viene assunta dall’Università degli Studi di Trento, in qualità di ricercatrice.

A partire dall'anno accademico 2007-2008, è nominata dal Consiglio di Facoltà Responsabile del programma Erasmus-Socrates per la Facoltà stessa.

A partire dall'anno accademico 2010-2011 è Responsabile, altresì, del programma Erasmus Placement e Accordi bilaterali.

Nel febbraio 2014 ottiene l'abilitazione per la seconda fascia della docenza nel settore concorsuale 12/B2 (diritto del lavoro)

Dal 1° dicembre 2014 è Professore associato presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento.

Dal dicembre 2015 è membro del Collegio dei docenti della Scuola di Dottorato in studi giuridici comparati ed europei dell’Università di Trento.
Dall'anno accademico 2017-2018 è nominata dal Rettore dell'Università di Trento membro del Collegio di Disciplina dello stesso Ateneo.

Appartenenza a società e comitati scientifici

Dall’autunno 2002 fa parte dell’Associazione Italiana di Diritto del Lavoro e della Sicurezza Sociale (AIDLASS) in forza di apposita deliberazione di ammissione in qualità di socio adottata dal Consiglio Direttivo.

 

Convegni e conferenze

- Nel 2000 e nel 2001 è stata ammessa a partecipare, rispettivamente, al seminario di Diritto del lavoro Comparato “Pontignano XVIII” (Pontignano (Siena) 23-29 luglio 2000) e alla First Ferrara Week of Comparative and European Labour Law. “Competition and Labour Law” (Ferrara 4-8 giugno 2001).

- Ha partecipato, in qualità di Responsabile Erasmus di Facoltà, all’Anual Academia Network Meeting a:

Norwich (Inghilterra), 2007;

Trento, 2009;

Salisburgo (Austria), 2010;

Salamanca (Spagna) 2011;

Barcellona (Spagna) 2014;

Porto (Portogallo) 2015

 

- In data 25 maggio 2007 effettua un intervento al Convegno annuale dell'Associazione italiana di diritto del lavoro e delle relazione industriali su "Licenziamenti e mercato del lavoro", tenutosi a Venezia.

- In data 12 giugno 2008 effettua un intervento programmato al Convegno “L’interpretazione della giurisprudenza” organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche della Facoltà di Economia di Pescara.

- In data 6 maggio 2009 effettua un intervento programmato al Convegno su “Eccesso di potere e ingiustificatezza: diritto amministrativo e diritto del lavoro a confronto”, organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza Tor Vergata di Roma.

- In data 4 aprile 2012 effettua una Relazione al convegno “Per un diritto diverso” organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza di Trento.

- In data 8 giugno 2012 effettua un intervento al Convegno annuale dell'Associazione italiana di diritto del lavoro e delle relazione industriali su “Il diritto del lavoro al tempo della crisi”, tenutosi a Pisa.

- In data 12 maggio 2016 presiede e coordina il Convegno “La professionalità tra ius variandi e stabilità nel rapporto di lavoro”, presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento.

- In data 15 settembre 2017 effettua un intervento intitolato ”La terza dimensione e l’organizzazione delle mansioni del lavoratore” al Convegno ”La terza dimensione del diritto del lavoro”.

- In data 30 novembre 2017 presiede e coordina il Convegno “I controlli sul lavoratore alla luce delle recenti riforme”, presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento.

- In data 7 settembre 2018 presiede e coordina la III Sessione del Convegno “Le molestie sul lavoro” presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento.

- In data 29 novembre 2018 presiede e coordina il Convegno “Il primo grado del processo del lavoro: profili critici”,  presso la Facoltà di Giurisprudenda di Trento.

- Nel periodo 26 maggio 2019 - 30 maggio 2019 effettua una mobilià docenti nell'ambito del Programma Erasmus presso l'Università di Murcia (Spagna) svolgendo 15 ore di lezione presso la Scuola di Dottorato dell'Università stessa

Altre attività

Nella sessione 2000-2001 ha sostenuto con esito favorevole l’esame di abilitazione alla professione forense presso la Corte d’Appello di Venezia.

Dall’anno accademico 2001-2002 svolge attività di tutoraggio e di assistenza nello svolgimento delle attività didattiche di diritto del lavoro a favore dei corsisi della Scuola di specializzazione per le professioni legali dell’Università di Trento e di Verona.

A partire dall’anno 2000 svolge regolarmente attività di formazione su temi di diritto sindacale e del lavoro, anche nell’ambito di corsi finanziati dall’Unione Europea.

A partire dal gennaio 2006 è entrata a far parte della segreteria di redazione della rivista Giornale di diritto del lavoro e delle relazioni industriali e del Comitato di redazione della Rivista italiana di diritto del lavoro

Ha fatto parte della Commissione degli Esami di Stato per l'abilitazione all'esercizio della Professione forense nell'anno 2016/2017 in qualità di Professore univesitario.