Patrizia Cordin

Delegata per le iniziative in materia di minoranze linguistiche

Università degli Studi di Trento

Professore associato

Dipartimento di Lettere e Filosofia

Area CUN: Scienze dell'antichita', filologico-letterarie e storico-artistiche (10)
Settore scientifico disciplinare: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICA (L-LIN/01)

Via Tommaso Gar, 14 - 38122 Trento
tel. 0461 281705
patrizia.cordin[at]unitn [dot] it
Formazione

1973: maturità presso il liceo classico Giovanni Prati di Trento.

1978: laurea a pieni voti con lode in Storia della Lingua Italiana presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Firenze (relatore professor Enrico Castellani).

1979-1981: vincitrice di un posto per il corso di perfezionamento in Linguistica presso la Scuola Normale Superiore di Pisa (frequenza dei corsi svolti dal prof. Nencioni e dal prof. Bertinetto).

1980: soggiorno di studio presso l'École Nomale Supérieure di Parigi per la frequenza dei corsi tenuti dai professori Kayne, Rouveret, Gueron presso l'Università Paris VIII (II semestre a.a. 1979-80).

Carriera accademica ed attività didattica

Carriera accademica

1981: idoneità come ricercatrice per il raggruppamento disciplinare L09A (Glottologia e Linguistica).

2001: idoneità per professore associato (raggruppamento disciplinare L09A Glottologia e Linguistica)

2001: chiamata per docente di II fascia (raggruppamento disciplinare L-LIN/01) presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Trento.

23 dicembre 2013: conseguimento dell'abilitazione scientifica nazionale come professoressa di prima fascia per il settore disciplinare di Glottologia e linguistica.

Attività didattica

1978-1981: presso la Scuola Normale Superiore di Pisa collabora al corso di Linguistica Italiana per i seminari di introduzione alla Grammatica Generativa, in qualità di perfezionanda.

1981-1984: presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, in qualità di ricercatrice, collabora al corso di Linguistica Italiana con attività seminariale per i corsi introduttivi e avanzati di grammatica generativa.

1985-1991: presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Trento, in qualità di ricercatrice, collabora al corso di Storia della Lingua Italiana.

1985-2000: presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Trento, in qualità di ricercatrice, collabora al corso di Glottologia.

1988-89: presta servizio in qualità di docente a contratto di Linguistica presso l'Istituto Universitario di Lingue Moderne - Facoltà di Lingue e Letterature Straniere - sede di Feltre, in base a contratto.

1991-2000: docente per affidamento del corso di Linguistica Generale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Trento.

1995-96: docente per affidamento del corso di Linguistica applicata presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento.

1998-99: incaricata per l'insegnamento di un corso di Linguistica italiana nel semestre estivo (30 ore) presso l'Institut für Romanistik dell'Università di Innsbruck.

2000-1 --: docente di Linguistica generale e di Glottologia per la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento.

2010-11: incaricata per l'insegnamento di un corso di Linguistica italiana (30 ore) nel semestre estivo presso l'Institut für Romanistik dell'Università di Innsbruck.

Dal 2012: afferente alla Scuola di dottorato di Studi Umanistici di Trento prima, e al corso di dottorato Le forme del testo poi.

2015: docente e responsabile scientifica del corso "Bilinguismo e disturbi dell'apprendimento nei bambini", organizzato dall'Università di Trento per la formazione continua degli operatori della Sanità (10 ore giugno 2015; 10 ore settembre 2015).

Cariche istituzionali presso l’Ateneo di Trento

1995---  responsabile degli scambi Erasmus per le sedi dell’Università di Innsbruck, dell’Università di Leipzig; dal 2016 anche per le sedi dell'Università di Graz e dell'Università di Kaunas.

2002-2005: componente del Gruppo di lavoro paritario Provincia-Università in tema di minoranze linguistiche con nomina da parte del Rettore dell'Ateneo trentino e della Giunta della Provincia di Trento.

2003 – 2005: responsabile del Corso di laurea triennale in Lettere presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Trento.

2006-2008: sostituta del Direttore del Dipartimento di Studi letterari, linguistici e filologici.

2008-2017: delegata del Rettore per le iniziative d'Ateneo in favore delle minoranze linguistiche.

2010-2012: componente della Giunta del Dipartimento di Studi letterari, linguistici e filologici.

2014 - 2017: coordinatrice del Corso di dottorato "Le forme del testo"

Altre cariche istituzionali

2017- 2018: coordinatrice del corso di formazione per insegnanti di lingua mòchena e cimbra IALM (Insegnare e apprendere lingue di minoranza)

2017- 2019: componente del comitato direttivo del corso di formazione per insegnanti di lingua ladina ANTROPOLAD

Interessi di ricerca

Lessico e lessicografia

Variazione linguistica

Morfosintassi dell'italiano e dei dialetti di area italiana settentrionale

Acquisizione e apprendimento della lingua materna e di lingue seconde

Lingue locali e plurilinguismo

Toponomastica 

Attività di ricerca

Partecipazione, responsabilità e coordinamento progetti di ricerca

1994-1996: responsabile del progetto di ricerca su Verbi e struttura argomentale in italiano (finanziamento CNR).

1997-1999: partecipante al Thematic Network Project in the Area of Languages (group n. 9 - Dictionaries) dell'European Languages Council.

1999-2001: responsabile del progetto di ricerca finanziato dalla Provincia Autonoma di Trento per  l’Archivio dei lessici dialettali trentini .

1999-2000: responsabile scientifica dell'unità locale dell'Università degli Studi di Trento per il progetto interuniversitario di ricerca su Strutture sintattiche e funzioni discorsive in varietà di apprendimento (PRIN).

2001: partecipante al programma di ricerca Lessico, testo e relativi processi di acquisizione in interlingue (PRIN).

2003:  coordinatrice nazionale del progetto di ricerca Archivio lessicale dei dialetti trentini, cofinanziato dal MIUR.

2007: responsabile del progetto di ricerca Le voci della tradizione. Per lo sviluppo dell'Archivio lessicale dei dialetti trentini, finanziato da Provincia Autonoma di Trento e Università di Trento.

2007: responsabile scientifica dell'assegno di ricerca Modelli linguistici del ladino nelle scuole fassane per il Progetto Alta formazione e minoranze linguistiche - Accordo di Programma Università- Provincia autonoma di Trento.

2008: referente scientifica in Italia per una ricerca post-dottorato assegnata alla dr. Kristin Reinke dal DAAD- Deutscher Akademischer Austausch Dienst (durata sei mesi nell’a.a. 2008-9) su Spracherosion im Immigrationskontext: die Italienische Sprache in Montréal.

2009-2011: partecipante al gruppo di ricerca del progetto triennale Cimbrolang-Il rapporto tra lessico e morfosintassi nei processi di disgregazione della lingua con particolare riferimento ai semiparlanti del cimbro nel Trentino e nel Veneto finanziato dalla Provincia di Trento e dall’Università di Trento.

2009-11: partecipante al gruppo di ricerca per un progetto triennale su Ambiente e paesaggi dei siti d'altura trentini - APSAT (finanziamento della Provincia di Trento e dall’Università di Trento).

2010-11: partecipante al progetto Lo sviluppo delle capacità di lettura e di scrittura pratico-funzionale degli studenti della scuola superiore e dell’università trentina, Fondazione Caritro (ricercatrice: Paola Baratter; responsabile scientifica Chiara Tamanini - IPRASE).

2011: responsabile scientifica di tre borse di studio semestrali per il progetto di ricerca su La didattica del ladino nelle scuole fassane, Progetto Alta formazione e minoranze linguistiche - Accordo di Programma Università- Provincia autonoma di Trento.

2011: responsabile scientifica di una borsa di studio semestrale per il progetto di ricerca su Il lessico ladino, Progetto Alta formazione e minoranze linguistiche - Accordo di Programma Università- Provincia autonoma di Trento.

2012: responsabile scientifica del progetto di ricerca tematica del XXVIII ciclo di dottorato su "Lo spazio dinamico di variazione del lessico delle minoranze linguistiche: ladino e aranese a confronto" (ricerca della dottoressa Michela Giovannini).

2013-14: partner in "Germanic and Romance Minority Languages in Contact", Erasmus Intensive Programme per lo svolgimento di una scuola estiva con la partecipazione delle Università di Konstanz, Bolzano, Trento e Verona (Bolzano, 29/08/2014 - 11/09/2014).

2014-2018: partecipazione alla ricerca su Regional Languages, parte del progetto Advancing the European Multilingual Experience (AThEME), approvato dalla Commissione europea, con inizio nel marzo 2014 e durata quinquennale.

2014-2016: partner del progetto internazionaleVerba alpina (http://www.verba-alpina.gwi.uni-muenchen.de) di durata triennale con inizio dal 1-10-2014; responsabili scientifici prof. Thomas Krefeld  e prof. Stephan Luecke dell'Università di Monaco (LMU); finanziamento DFG -Deutsche Forschungsgemeinschaft.

2016-19: partner del progetto Germanico - Romanzo: discorsi e strutture in contatto nell'area dolomitica di durata triennale; responsabile scientifica prof. Silvia Dal Negro - Libera Università di Bolzano; finanziamento della Provincia autonoma di Bolzano; inizio settembre 2016.

2016-2019: partecipante alla ricerca finanziata PRIN: Tools for research and education in linguistics (TREiL); responsabile scientifico prof. Roberto Zamparelli.

2017-18: responsabile della ricerca Gli usi linguistici dei bambini bilingui nelle scuole trentine. In collaborazione con IPRASE, fondo FSE LE NUOVE FRONTIERE DEL DIRITTO ALL’ISTRUZIONE.

2018-2020: responsabile del progetto TANDEM learning, finanziato nel quadro del piano strategico d'Ateneo.

Appartenenza a società e comitati scientifici

Società scientifiche

Società di Linguistica Italiana – SLI. Dall’ottobre 1998 al settembre 2005 è Segretario  della Società.

Giscel - Gruppo di intervento e studio nel campo dell'educazione linguistica.

Gruppo di studio della comunicazione parlata (GSCP/SLI). Dall'aprile del 2014 è componente il Comitato Nomine.

Società Italiana di Glottologia - SIG.

Societé de Linguistique Romane.

Società di Studi trentini di scienze storiche.

Accademia roveretana degli Agiati.

Istituto di studi per l’Alto Adige.

Comitati scientifici

1998-1999: componente del comitato scientifico del Thematic Network Project in the Area of Languages (group n. 9 - Dictionaries) dell'European Languages Council, per gli anni 1997-98 e 1998-99.

1992 --  Vicepresidente della Commissione provinciale per la toponomastica della Provincia autonoma di Trento.

2004-5: componente del Comitato Scientifico del Centro Interuniversitario per l’apprendimento linguistico -CIAL dell'Università di Trento.

2006-2012: componente del consiglio scientifico dell'Atlante toponomastico del Piemonte montano (ATPM) dell'Universita' di Torino.

2009--- componente del Consiglio Direttivo del Centro Interuniversitario di Studi Veneti (CISVe) quale rappresentante dell'Università di Trento.

2010:  componente del comitato scientifico della sezione Morphologie et syntaxe - XXVI Congrès International de Linguistique et Philologie Romane, Valencia.

2011- 2013: componente del comitato scientifico della Scuola estiva per la didattica delle lingue locali, Vigo di Fassa (Trento).

2012 --- : direttrice di Bilinguismo conta (Italian branch of Bilingualism matters, University of Edinburgh).

2013-14: componente del comitato scientifico di Euralex 2014 (Bolzano).

2013-14: componente del programme committee dell' IGG - Incontro di Grammatica Generativa - Generative Grammar Meeting 2014 (Trento).

2014-15: componente del programme committee dell'IGG - Incontro di Grammatica Generativa - Generative Grammar Meeting 2015 (Perugia).

2015: componente del comitato scientifico del XL Congresso della Società Italiana di Glottologia (Trento).

2015-16: componente del comitato scientifico di Euralex 2016 (Tiblisi).

2017: componente del comitato scientifico di Workshop on syntax processing, University of Trento, Rovereto, 5-6 giugno 2017.

2018-19: componente del comitato scientifico della IV edizione del Congresso Internazionale Langue et territoire / Language and Territory (Trento, 24-30 giugno 2019).

Comitati di redazione di riviste

Collabora alla redazione delle schede regionali per il Trentino con la Rivista italiana di dialettologia.

Fa parte del comitato redazionale della rivista Studi trentini. Storia.

2000- 2007:  componente del comitato di redazione della rivista Comunicare. Letterature. Lingue.

2009-2013: componente del comitato di direzione di Quaderni veneti.

Premi e riconoscimenti

1978: vincitrice di una borsa di studio annuale presso il Centro di Grammatica Italiana dell'Accademia della Crusca.

1981: visiting scholar presso il Massachusetts Institute of Technology di Cambridge (U.S.A.) per la frequenza dei corsi tenuti dal professor Noam Chomsky (I semestre a.a. 1980-81).

Convegni e conferenze

Contributi con pubblicazione in Atti

1984, Urbino, settembre, (con C. Bracco, L. Brandi), Sulla posizione soggetto in italiano e in altri dialetti dell'Italia centro meridionale, XVII Congresso internazionale di studi della SLI.

1989, Trento, Libri di lettura e grammatiche nella scuola dell'obbligo del Trentino, Imperial Regio Dominio, XXIII Congresso  internazionale di studi della SLI su "Storia dell'italiano e forme  dell'italianizzazione.”

1990, Paris, Le possessif en italien, seminario organizzato dall’Università Sorbonne su “Les possessives.”

1991, Monaco di Baviera, La grammatica di consultazione della lingua italiana, seminario organizzato dall’Università di Monaco su “Le nuove grammatiche dell'italiano.”

1995, Rovereto, Il bambino creatore di lingua: documenti di vita scolastica nel Trentino (1925-1930), Congresso internazionale organizzato dall’Archivio per la scrittura popolare- Trento su “Scritture bambine.”

1995, Roma, La traduzione italiana nei libri di lettura per la scuola del Tirolo meridionale, Congresso internazionale “Parallela 5.”

1995, Trento, Linguaggio femminile e scrittura popolare in diari e memorie di donne trentine (1914-1917), Seminario del Dipartimento di Scienze Filologiche e Storiche su “Femminile e maschile tra pensiero e discorso.”

1995, Sappada/Plodn, giugno, Memorie autobiografiche femminili nell'Archivio della scrittura popolare di Trento, Congresso internazionale organizzato dal comune di Sappada e dall’Università di Padova su “Donna e Linguaggio.”

1996, Heidelberg, (con M. Lo Duca), Configurazioni argomentali: Analisi dei verbi 'reciproci' in italiano, seminario di studi organizzato dall’Università di Heidelberg su “ Lexikalische Analyse romanischer Sprachen.”

1998, Innsbruck, Traduttori e traduzioni di leggi dal tedesco all'italiano nella prima metà dell'Ottocento, Congresso internazionale “Parallela 6. Italiano e tedesco in contatto e a  confronto. Italienisch und Deutsch im Kontakt und im Vergleich.”

1999, Budapest, 29-31 ottobre, (con M. G. Lo Duca), Aspetti sintattici dei verbi: considerazioni in prospettiva diacronica, XXXII  Congresso internazionale di studi della SLI su “Semantica e lessicologia storiche.”

1999, Rovereto, 2-3 dicembre, Lingue e dialetti nel Trentino dell'Ottocento, seminario di studi organizzato dall’Accademia roveretana degli Agiati su “Rovereto, il Tirolo, l'Italia: dalle guerre napoleoniche alla Belle époque.”

1999, Mezzocorona, Gli studi onomastici di Desiderio Reich: tra storia, etnografia e   linguistica, seminario organizzato dal Comune di Mezzocorona su  “L'eredità culturale di Desiderio Reich (1849-1913).”

2001, Sappada/Plodn, 1-5 luglio (con S. Bernardini, D. Rando), L'archivio lessicale dei dialetti trentini: problemi metodologici  e proposte per una banca dati, Congresso internazionale organizzato dal Comune di Sappada e dall’Università di Padova su “La dialettologia oltre il 2001.“

2003, Cernobbio, 13 dicembre (con S. Bernardini e D. Rando), L'Archivio lessicale dei dialetti trentini, Convegno organizzato dalla Provincia di Como e dall’Istituto comense per il dialetto e le tradizioni su "Dialetti e ricerca."

2004, Venezia, 9-11 dicembre, Dai dizionari dialettali su carta ai dizionari in rete:  aspetti metodologici e questioni aperte (con Tiziana Gatti), congresso internazionale del CISVe “Lessicografia dialettale.”

2006, Bochum, 22-25 marzo, Spazio fisico e spazio figurato nelle collocazioni verbo più  locativo in italiano e in alcune sue varietà, Deutscher   Italianistentag.

2006, Torino, 6-9 settembre, L'Archivio lessicale dei dialetti trentini, XII Euralex International Congress.

2006, Paris, 24-25 novembre, Francese, italiano regionale e italiano standard. Due proposte per confronti morfosintattici , seminario internazionale dell’Université Sourbonne nouvelle sul tema “Insegnare la   lingua italiana all'estero.”

2007, Innsbruck, 3-8 settembre, La selezione degli ausiliari per i verbi con il si in alcune varietà settentrionali dell'italiano: un percorso dal XV secolo ad oggi,  XXV Congrès International de Linguistique et Philologie Romanes.

2007, Torino, 19 febbraio,  L'espressione di tratti aspettuali nei verbi analitici dei dialetti trentini, Università di Torino, seminario su “I verbi  sintagmatici in italiano e nelle varietà regionali.”

2008, Trento, 24 ottobre, La grammatica delle valenze nella prassi didattica, Seminario GISCEL su “Riflessioni sulla lingua e la grammatica: prassi e prospettive didattiche."

2008, Trento, 3 dicembre, Minoranze linguistiche e Università di Trento. Una collaborazione  a più voci. seminario organizzato dalla Provincia autonoma di Trento su  "La tutela delle minoranze linguistiche tra promozione e coinvolgimento.”

2012, Trento, 7 novembre, Lo spazio del romanzo nella toponomastica mòchena (con Lydia Floess), Convegno "Studi linguistici sul mòcheno: definire e acquisire un sistema in variazione", Facoltà di Lettere e Filosofia, Università di Trento.

2014, Udine, 26 settembre,  Congresso internazionale della Società di Linguistica italiana - Seminario Giscel: Il ruolo dell'input in L1 sui risultati scolastici di bambini con famiglie immigrate

2015, Torino, Bobbio Pellice, 15-17 maggio, Culture e Lingue della montagna - Seminario per il progetto CLAPie, Università di Torino: Quasi trent'anni per il Dizionario Toponomastico Trentino: bilancio e prospettive.

2015, Leiden, 22 giugno, Italian Dialect Meeting 2015 and CIDSM X - Leiden University Centre for Linguistics: On the interpretation of an interrogative form in North-eastern dialects.

2015, 20 novembre, München,Völker und SprachenSymposium, Ludwig Maximilians Universitäts-München, 20th-21st November 2015: "Romance and German toponyms in a border area. An inquiry on some alpine place names in Dizionario toponomastico trentino".

2016, 4-6 luglio, Wien, Romanistik Institut, Cambridge Italian Dialect syntax and morphology meeting - CIDSM XI: Overt marking for person and space deixis in Trentino.

Conferenze e interventi (senza pubblicazione in Atti)

1996 giugno, Heidelberg, Sui riflessivi in italiano, Institut für Übersetzung und Dolmetschen, Università di Heidelberg.

1996 giugno, Colonia, Sulle tendenze dell'italiano neostandard, Istituto Italiano di Cultura di Stoccarda e l'Istituto Italiano di Cultura di Colonia.

1997 marzo, Parma, Lingue 'minori' e lingue nazionali. La situazione italiana oggi, corso di aggiornamento su “Centro e Periferia”, promosso dalla Provincia di Parma.

1997 dicembre, Exeter, II TNP Meeting on Dictionaries.

1998 maggio, Aarhus, IV TNP Meeting on Dictionaries.

1998 settembre, Lisbona, V TNP Meeting on Dictionaries.

1999 gennaio, Exeter, VI TNP Meeting on Dictionaries.

2003 dicembre, Cernobbio, L'archivio lessicale dei dialetti trentini. Proposte per una lessicografia dialettale. Convegno nazionale su "Dialetti e ricerca sul campo" .

2004, 2 marzo, Trento, Lingue e dialetti nel Trentino del Cinquecento, corso di aggiornamento  promosso dall'associazione di insegnanti d'italiano in Svizzera.

2007, maggio, Trento, Presentazione dei criteri per i toponimi storici della banca dati del Dizionario Trentino di Toponomastica, settimana della cultura, Provincia autonoma di Trento.

2008, 14 febbraio, Trento, Il modello delle valenze verbali tra oggettività scientifica e punto di vista soggettivo, Seminario Giscel.

2008, 16 aprile, Torino, Una banca-dati dialettale, seminario per la scuola di dottorato di lingue e letterature moderne, indirizzo di Romanistica, Università di Torino.

2008, 11 novembre, Dresden, Evoluzione delle strutture sintattiche in italiano, Intervento per l’Italien Zentrum, Technische Universität Dresden.

2009, 9-10 ottobre, Barcelona, Iniziative in ambito universitario. Seminario su L’occitano in Catalunya e il ladino nella Provincia di Trento. Economia e diversità linguistica e culturale, Segreteria di Politica Linguistica della Generalitat de Catalunya / Provincia Autonoma di Trento.

2009, 16 ottobre, Roma, Eterogeneità linguistica nelle Alpi orientali. Giornata per lo studio antropologico delle Alpi orientali, Università La Sapienza, ISITA.

2010, 27 aprile, S. Michele all’Adige (Trento), Ascoltare il dialetto. Incontro di aggiornamento per gli operatori di ecomusei, Museo della gente trentina.

2010, 3 maggio, Ljubljana,  Innovazione e conservazione nell’italiano contemporaneo, intervento per il corso di linguistica italiana presso l’Università di Ljubljana, istituto di Romanistica.

2010, 3 maggio, Ljubljana, Verbs plus locatives in Romance languages, intervento per il Circolo linguistico dell’Università di Ljubljana.

2010, 3 giugno, Padova, Spazio e aspetto nelle perifrasi con il locativo nelle lingue romanze, seminario per la scuola di dottorato in Linguistica – Università di Padova.

2010, 6 novembre, Tione (Trento),  I dizionari dialettali, intervento alla tavola rotonda organizzata dal Centro studi Judicaria.

2011, 3-4 marzo, Trento, L’approccio valenziale nell’educazione linguistica, Seminario Giscel su “Grammatiche e riflessione sulla lingua a scuola.”

2011, 14 giugno, Bolzano, Plurilinguismo e lingue locali, Seminario organizzato dall’Accademia europea di Bolzano su “Educare al plurilinguismo.”

2011, 24 giugno, Trento, Il dizionario del dialetto di Montagne di Trento. Presentazione organizzata dal Museo degli Usi e costumi della Gente Trentina.

2011, 7 ottobre, Rovereto, Le occasioni trentine di Sergio Raffaelli, Seminario organizzato dall'Accademia roveretana degli Agiati.

2011, 25 ottobre, Dresden, Parole e immagini dell'Italia post-unitaria nei lessici europei, conferenza per Italien Zentrum, Dresden Universitaet.

2011, 11 novembre, Cagliari, La formazione dei docenti nei contesti minoritari. L'esperienza dell'Università di Trento, Corso di formazione per insegnanti in lingua sarda (FILS) organizzato dall'Università di Cagliari e dalla Regione Sardegna.

2011, 30 novembre, Bolzano, I dialetti italiani del Trentino, corso per lo Studium Generale dell' Università di Bolzano.

2012, 13 febbraio e 5 marzo, Trento, Partire dal verbo. La grammatica delle valenze, interventi al corso di formazione per formatori nell'ambito di Lingua italiana, 2011-13, organizzato dal Centro formazione insegnanti di Rovereto.

2013, 4 febbraio, Edinburgh, Bilingualism Matters in Trento, Bilingualism Matters in Europe. First general branch meeting, University of Edinburgh.

2013, 4 febbraio, Edinburgh, Languages in Primary Education: the Case of Trentino, Italy, Early Language Learning and Multilingualism: Scottish and European Perspectives, Scottish Parliament.

2013, 28 novembre, Cavalese (Trento), La grammatica delle valenze, corso di formazione per docenti dei licei.

2013, 5 dicembre, Cles (Trento), La grammatica delle valenze, corso di formazione per docenti dei licei.

2013, 7 dicembre, Asiago (Vicenza), Scrivere cimbro, intervento al premio di scrittura in cimbro "Tönle Bintarn 2013".

2014, 22 marzo, Innsbruck, Tangenti o paralleli? Percorsi grammaticali di lingue vicine, Vortrag in occasione della festa dei sessant'anni di Heidi Siller Runggaldier, Università di Innsbruck.

2014, 28-30 maggio, Dubrovnik, When two languages are not enough, presentazione con Maria Vender a 3rd LINEE Conference on Multilingualism, Interuniversitetcentar, University of Zagabria.

2014, 2 settembre, Bolzano/Bozen, Verb+locative constructions in Romance languages. The role of contact, lecture for GeRomanika, Intensive Programm Erasmus, organized by the University of Konstanz (Bolzano/Bozen, 30 August- 10 September 2014), with  Bozen/Bolzano University, Trento University,  Verona University and Zurich University as partners.

2015, 14 marzo, Cinisello Balsamo, Bilingual School of Monza Meeting: What languages for an "inclusive” multilingualism?

2015, 23 marzo, Luserna, Kulturinstitut: Cosa conosciamo del bilinguismo. Atteggiamenti, definizioni, input.

2015, 21 maggio, Rovereto, IV Seminario sulle indicazioni nazionali per il I ciclo, L'italiano e le altre al tempo del plurilinguismo, IPRASE: Insegnare italiano nel tempo del plurilinguismo.

2015, 28-30 luglio, Istanbul, Bogazici University, International Congresso on Linguistic approaches to endangered languages- LAEL: The role of contact on endangered languages. A case in Northern Italy (paper presented with E. Bidese and J. Casalicchio).

2015, 1 settembre, Trento, "Language, Culture and Society. The Challenges of Transformation in Europe", Summer School, Università di Trento - Dresden Universitaet, 31st august-4th September 2015: Multilingualism, Heritage Languages and the Achievements of Students with Migrant Families.

2015, 28 settembre, Trento, The European, International, Intercultural and Pluri-Linguistic Component of Quality in Education: A “Generational” Right to Education, International workshop, Trento, 28th-29th September 2015, Facoltà di Giurisprudenza: discussion of Langé's and Salomone's presentations; http://webmagazine.unitn.it/evento/giurisprudenza/5993/the-european-international-intercultural-and-pluri-linguistic-component.

2015, 30 ottobre, Trento, "Le risorse immateriali per il futuro del Trentino. Il caso delle competenze linguistiche", IPRASE:  Quale posto per le altre lingue? http://www.iprase.tn.it/alfresco/guestDownload/direct/workspace/SpacesStore/29ed1039-cc14-4615-9066-b212da43731f/lingue%20nel%20trentino%20di%20domani.pdf

2016, 26 gennaio, Konstanz, "Teaching Italian (and other languages) in multilingual infant classes in Italy". Lecture for the workshop organized by Tanja Kupisch e Georg Kaiser, Konstanz Universität, Mehrsprachigkeit in der ä(europäischen) Romania. Multilingualism in Romance-speaking Europe.

2016, 1-3 settembre, Trento, Tre giorni per l'italiano, IPRASE: conferenza su "Riflettere a scuola sulla grammatica della frase".

2016, 14 settembre, Trento, Engaging in research on bilingualism, Network dissemination meeting, con Jan Casalicchio e Antonio Mattei presentazione di "VinKo - Varieties in contact."

2016, 16 settembre, Verona, Atheme Consortium meeting: talk "Linguistic contact, bilingualism and multiple grammars."

2017, 10 marzo, Rovereto, Festival delle lingue, IPRASE: discussant di Lezione d'italiano di Francesco Sabatini.

2017, 11 marzo, Rovereto, Festival delle lingue, IPRASE: "Pratiche di multilinguismo" (con Roberto Zamparelli e Francesco Vespignani).

2017, 10 ottobre, Trento, Dipartimento della conoscenza, presentazione della ricerca: "Gli usi linguistici dei bambini bilingui nelle classi prima e seconda primaria delle scuole trentine" (con Maria Vender).

2018, 8 marzo, Rovereto, Festival delle lingue, IPRASE: Input e usi linguistici dei bambini con background migratorio (con Maria Arici, Maria Vender e Simone Virdia).

2018, 20 aprile, Vigilianum  Trento, Presentazione del volume: Nati in  Trentino (a cura di Katia Pizzini e Chiara San Giuseppe), Arcidiocesi di Trento e Provincia autonoma di Trento, Trento, 2018.

2018, 10 maggio, Trento, Università di Trento, Come mettere in pratica bilancio e linguaggio di genere  negli atenei?, Dipartimento di Lettere e Filosofia.

 

Altre attività

Partecipazione a commissioni di concorso

2000: partecipazione alla commissione di concorso nazionale per posti di ricercatore, settore L09A, (bando dell’Università di Milano Bicocca).

2005: partecipazione alla commissione di concorso nazionale per posti di professore associato, settore L-LIN/01, bandito dall’Università di Bolzano.

2005: partecipazione alla commissione di concorso nazionale per posti di ricercatore, settore L-LIN/01, (bando dell’Università di Napoli).

2006: partecipazione alla commissione di concorso per un assegno di ricerca post-dottorato di durata triennale bandito dall’Università di Bolzano.

2007: partecipazione alla commissione di concorso nazionale per posti di ricercatore, settore L-LIN/01, (bando dell’Università di Torino).

2008: partecipazione a due commissioni di concorso per due assegni di ricerca annuali banditi dall’Università di Trento per il progetto Alta formazione e minoranze linguistiche della Provincia autonoma di Trento.

2009: partecipazione alla commissione per la conferma di professori associati (Università del Salento e Università e di Ferrara).

2014:  partecipazione alla commissione per un assegno di ricerca biennale rinnovabile su "Contatto e convergenza di lingue. Confronti tra varietà romanze e germaniche nel Trentino", all'interno del progetto finanziato all'interno del settimo programma quadro ERC Advancing the European Multilingual Experience (AThEME) – finanziamento no. 613465

2017: partecipazione alla commissione per un assegno annuale su "Gli effetti del bilinguismo tra una lingua standard e una lingua di minoranza sullo sviluppo delle competenze pragmatiche" bandito dall’Università di Trento per il progetto Alta formazione e minoranze linguistiche della Provincia autonoma di Trento.

2017: partecipazione alla commissione per due assegni biennali su "Germanico e romanzo. Discorsi e strutture a contatto nell'area dolomitica", banditi dall'Università di Bolzano.

2017: partecipazione alla commissione per un assegno di ricerca annuale su “Archivio Digitale Online Cimbro (ADOC) - La memoria linguistico-storica della comunità di Luserna; finanziamento Fondazione CARITRO

Revisioni di progetti e pubblicazioni

A partire dal 2006 ha partecipato alla revisione di progetti PRIN proposti per il finanziamento e di pubblicazioni per la VQR e alla revisione di progetti per l'Austrian Science Fund - Oesterreichischer Wissenschaftsfonds (FWF) e per la Swiss National Science Foundation (SNSF).

Partecipazione a commissioni per l'assegnazione del titolo di dottore di ricerca

Componente di commissioni per l'assegnazione del titolo di dottore di ricerca (Università di Lecce, Università di Verona, Università di Torino, Università di Napoli).

Responsabilità scientifica di progetti di ricerca di dottorato

Dal 2010 segue come tutor e come relatrice progetti di ricerca della scuola di dottorato in Studi umanistici e del corso di dottorato Le forme del testo, anche in co-tutela con altre università (TUF Tokio, TUD Dresden)

Responsabilità scientifica di progetti di ricerca per assegni

2014-2017: responsabile scientifica (insieme con Ermenegildo Bidese) del progetto per un assegno di ricerca su Bilinguismo e contatto linguistico nella regione atesina, ricercatore dott. Jan Casalicchio.

2017-2018: responsabile scientifica (insieme con Ermenegildo Bidese) del progetto per un assegno di ricerca su Effetti del bilinguismo italiano-ladino sulla competenza pragmatica, ricercatore dott. Marco Magnani.

Organizzazione di convegni:

1987: XIII Incontro di Grammatica generativa, Trento 27-28 febbraio 1987.

1989: XXIII Congresso internazionale della Società di Linguistica italiana. Storia dell'italiano e forme dell'italianizzazione, Trento-Rovereto, 18-20 maggio 1989 (insieme a Vittorio Coletti e E. Banfi).

1993: Italia settentrionale: crocevia di idiomi romanzi, Trento, 21-23 ottobre 1993 (insieme a E. Banfi, G. Bonfadini e M. Iliescu).

1994: Femminile e maschile tra pensiero e discorso, Trento, ottobre 1994 (insieme a  G. Covi, P. Giacomoni , A. Neiger).

1996: Reinventare la natura. Ripensare il femminile, Trento, ottobre 1996 (insieme a  G. Covi, P. Giacomoni,  A. Neiger).

1996: Parallela VII. Settimo incontro italo-austriaco dei linguisti. Italiano e tedesco in contatto e a confronto. Italienisch und Deutsch im Kontakt und im Vergleich. Innsbruck, 17-19 ottobre 1996 (insieme a M. Iliescu e H. Siller Runggaldier).

1998: Parallela VIII. Ottavo incontro italo-austriaco dei linguisti. Lingue di confine, confini di fenomeni linguistici. Grenzsprachen, Grenzen von linguistischen Phänomenen. Trento, 8-10 ottobre 1998 (insieme a E. Banfi).

2001: Phonè. Percorsi linguistici nell’arco alpino e in Europa, Trento, 26 settembre 2001. Università degli Studi di Trento.

2002: Il dialetto nel computer. Nuovi strumenti di ricerca per le parole del Trentino, Trento, 21 ottobre 2002. Dipartimento di scienze filologiche e storiche dell'Università di Trento. Servizio Beni librari e archivistici-Provincia Autonoma di Trento. Museo degli usi e costumi della gente trentina,  S.Michele all'Adige.

2012: Noi altri. Iniziative universitarie in tema di minoranze linguistiche, Trento, 13 dicembre 2012. Dipartimento di Lettere e Filosofia, Università di Trento.

2014: 40th IGG. Incontro di Grammatica Generativa. Generative Grammar Meeting, Trento, 13-15 febbraio 2014.

2015: XL Congresso della Società Italiana di Glottologia. Problemi e prospettive della linguistica storica, 22-24 ottobre 2015.

2016: Bilingualism matters Meeting. Engaging in Research on Bilingualism, Trento, Università di Trento, 13-14 September 2016.

2017: La grammatica delle valenze, Seminario internazionale, Università di Trento, 28 settembre 2017 (insieme a Sara Dallabrida).