Marco Andreatta

Direttore

Dipartimento di Matematica


Professore ordinario

Dipartimento di Matematica

Area CUN: Scienze matematiche e informatiche (01)
Settore scientifico disciplinare: GEOMETRIA (MAT/03)

Via Sommarive, 14 - 38123 Povo
tel. 0461 281621 | 0461 281671
marco.andreatta[at]unitn [dot] it | http://www.science.unitn.it/~andreatt/
Formazione
Dottore in Matematica nel luglio 1981 presso l’ Università di Trento con punti 110 e Lode su 110.
Borse di Studio e Scuole di Perfezionamento:
1981 Borsa per laureandi CNR (Centro Nazionale delle Ricerche), usufruita presso l’Università di Trento.
1981/82 Borsa di studio INDAM (Istituto Nazionale Di Alta Matematica), usufruita presso l'Università di Bologna.
1982/83 Borsa di studio della SISSA (Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati), usufruita presso la Scuola di Trieste.
1985/86 Borsa di studio per l'estero del CNR (Centro Nazionale delle Ricerche), usufruita presso l'Università di Notre Dame, Indiana, Stati Uniti.
Carriera accademica ed attività didattica

1983-1987. Ricercatore in Geometria, Facoltà di Scienze, Università di Trento.
1987-1991. Professore Associato in Geometria, Facoltà di Scienze, Università di Milano.
1991-2000. Professore Associato in Geometria, Facoltà di Scienze, Università di Trento.
Dal luglio 2000 Professore Ordinario di Geometria presso la Facoltà di Scienze dell’ Università di Trento.

Posizioni di Professore visitatore.
1985/86 Guest Assistant Prof., Università di Notre Dame, U.S.A, anno accademico.
1991 Visiting Professor, Università di Varsavia, Polonia, Ottobre.
1991 Visiting Professor, Università di Notre Dame, U.S.A., Dicembre.
1992 Visiting Professor, MSRI Berkley, U.S.A., Novembre.
1993 Visiting Professor, Max-Planck-Institute, Bonn, Germania, Maggio-Giugno.
1994 Visiting Professor, Max-Planck-Inst.,Bonn-Germania, Settembre-Dicembre.
1996 Visiting Professor, Max-Planck-Institute, Bonn-Germania, Maggio-Giugno.
1997 Visiting Professor, Università dello Utah, USA., Settembre-Novembre.
2002 Visiting Professor, Newton Institute for Math., Cambridge-UK, Maggio-Luglio.
2005 Visiting Professor, Max-Planck-Institute, Bonn-Germania, Maggio-Giugno.

2009 Research Member, Mathematical Science Research Institute, Berkley, U.S., Marzo-Aprile.

2009  Visiting Professor, University of Bayreuth-De, Ottobre-Novembre.


Attività didattica
Come ricercatore presso la Facoltà di Scienze di Trento ha tenuto esercitazioni per i corsi di Algebra, Geometria II e Istituzioni di Geometria Superiore.
Nella Facoltà di Scienze di Milano, come professore associato, ha tenuto come titolare il corso di Geometria per il corso di laurea in Fisica e contemporaneamente, per supplenza, il corso di Geometria per il corso di laurea in Informatica (tre anni).
A Trento come professore associato e poi ordinario ha tenuto presso la Facoltà di Scienze numerosi corsi tra i quali: Geometria II, Istituzioni di Geometria Superiore, Geometria Superiore, Didattica della Matematica, Matematica Elementare da un Punto di Vista Superiore,
Analisi Complessa, Geometria Algebrica. Ha anche tenuto corsi di geometria presso la facolta' di Ingegneria
E’ stato relatore di numerose tesi di laurea a Milano ed a Trento e di cinque tesi di dottorato.

Interessi di ricerca
Il settore di ricerca all'interno della Matematica e' la geometria. Inizialmente si e' occupato di singolarità di spazi analitici e di problemi in geometria differenziale complessa.
Dal 1985-86 il suo campo di ricerca principale è la geometria algebrica: si è interessato soprattutto di problemi di classificazione di varietà proiettive di dimensione piu' grande di due (parole chiave: Contrazioni estremali, Modelli Minimali, Teoria di Mori, Teoria dell'Aggiunzione) e di proprietà particolari delle immersioni proiettive (parole chiave: Proiettiva normalità, Sizigie). Piu' in particolare ha ottenuto importanti caratterizzazioni di spazie e corrispondenze
in geometria complessa quattro dimensionale.
Queste caratterizzazioni estendono fondamentali lavori in dimensione tre di S. Mori.
AMS Subject Classification: 14Jxx, 14Exx, 14F05, 32Jxx, 32Sxx,53Bxx, 53Cxx.
Attività di ricerca

Accanto alla attività di ricerca sui temi sopra indicati, M. Andreatta si è occupato anche di organizzare la ricerca nelle forme seguenti:
Direttore di ricerca (advisor) del programma di dottorato di
a) M. Mella : dalla sua tesi di dottorato sono stati ricavati un lavoro in collaborazione e tre lavori di M. Mella. Attualmente M. Mella è professore ordinario in geometria presso l’Università di Ferrara
b) G. Occhetta,: dalla sua tesi di dottorato sono stati ricavati un lavoro in collaborazione e tre lavori di G. Occhetta. Attualmente Occhetta è professore associato presso il Dipartimento di Matematica di Trento.
c) D. Panizzolo: dalla sua tesi di dottorato è stato ricavati un lavoro in collaborazione con G. Occhetta presentato per pubblicazione. Attualmente è docente a contratto presso il Dipartimento di Economia di Trento.
d) Carla Novelli ed Elena Chierici. Dalle loro tesi sono stati estratti piu' lavori di ricerca in collaborazione. Elena Chieri e' attualmente borsista dell'INDAM di Roma presso l' unita' di ricerca di Trento.

Svolge con regolarità lavoro di referee per riviste nazionali ed internazionali (ad esempio Asian J.of Math, Compositio M., Duke J., Manuscripta Math., Journal of Algebraic Geometry, Journal of the London Math Soc., Crelle Journal, BUMI,…). E' inoltre recensore della rivista Mathematical Reviews.

E' stato organizzatore scientifico di quattro Conferenze Internazionali e di due Scuole Europee (sponsorizzate da Università di Trento, Cirm, Cnr-Gnsaga, Indam, Europroj) e di un Convegno dedicato alla promozione dei giovani ricercatori italiani in geometria.
Giugno 1994 Scuola e Conferenza: "Higher dimensional complex varieties" , Trento.
Dicembre 1994 Workshop: ''Vectors Bundles on Fano Manifold'', Trento.
Maggio 1995 Scuola: “Enumerative Geometry of Moduli Spaces of Curves”, Trento.
Settembre 1996 Scuola e Conferenza: ''Trends in Algebraic Geometry, Applications and Relations with Physics'', Trento.
Dicembre 1998 Workshop: ''Trends in Algebraic Geometry and Applications'', Trento.
Maggio 2002 Convegno "Giornate di Geometria Algebrica e corr.", Anacapri (Na).

Maggio 2004 Convegno "Giornate di Geometria Algebrica e corr, Rimini (Bo)

Giugno 2007  Convegno: "Algebraic geometry in higher dimensions" , Trento.

Settembre 2010 Convegno: "Perspective on Algebraic Varieties " , Trento

E’ stato insegnante in alcune scuole avanzate in geometria algebrica:
Settembre 1999: 22-nd Warsaw Autumn School in Algebraic Geometry, Wikno-Polonia, dal titolo: Morphisms of Projective Varieties from the viewpoint of Minimal Model Theory. Insegnati Andreatta e Mella.
Maggio 2000; Scuola dal titolo Introduzione alla teoria dei modell minimalii, dipartimento di Matematica dell’Università di Ferrara per studenti di dottorato di tutta Italia. Insegnati Andreatta e Mella.
Giugno 2003 - Scuola dal titolo Superfici algebriche, per il dottorato di ricerca del Dipartimento di Matematica di Trento e per studenti di dottorato di tutta Italia. Insegnati Andreatta e Catanese.

 

Agosto 2007- Corso estivo: Algebraic Geometry, Scuola Matematica Interuniversitaria, Perugia. Docente: Andreatta

Ha collaborato a progetti di ricerca internazionali comuni con ricercatori di parecchie Università tra le quali quelle di Milano, Genova, Bayreuth (Germania), Notre Dame (U.S.A), Salt Lake City (USA), Varsavia (Polonia); ha fatto parte del network europeo Europroj.

Appartenenza a società e comitati scientifici

Direttore del Centro Internazionale di Ricerche Matematiche (CIRM) della Fondazione Bruno Kessler- Trento dal 1 dicembre 2011; Membro della Advisory Board del CIRM – FBK - Trento dal settembre 2006.

Presidente del Museo di Scienze di Trento, da ottobre 2011.

Direttore della unità di ricerca locale dell’ Istituto Nazionale di Alta Matematica (INDAM) ospitata presso il Dipartimento di Trento, dall’aprile 2003.

Responsabile dell’unità locale (circa 8 ricercatori) di un progetto di ricerca Prin (ex Cofin) finanziato dal Ministero della Ricerca Italiano, dal 2001.

In precedenza:

Preside della facolta' di Scienze MM FF NN dell'universita' di Trento dal novembre 2004- dicembre 2008.

Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Matematica dell’Università di Trento per 3 anni accademici (dal 1999 al 2002).
Coordinatore del Consiglio d’ Area Matematica (CAM, ex CCL) della Facoltà di Scienze (2002-2004).
Membro del Consiglio di Amministrazione dell'Università di Trento come rappresentante dei ricercatori a.a. 84-85.
Membro del Consiglio di Amministrazione allargato dell' Università e di Trento come rappresentante dei professori ordinari per la modifica dell Statuto dell’Università, a.a.03-04.

E' stato anche responsabile di alcuni programmi di Professore Visitatore del Cnr-Gnsaga e dell’Università di Trento (presso l’Università di Trento).

E' membro dell'Unione Matematica Italiana

Convegni e conferenze

M. Andreatta ha partecipato a numerosi Convegni Internazionali; nel seguito si riportano alcuni dei convegni nei quali ha tenuto, su invito, una conferenza negli ultimi 10 anni (la seconda riga riferisce il titolo della conferenza)

Febbraio 2001, NATO A. R. Workshop: Application of Alg. Geometry ….. Eilat, Israel
Poster: On manifolds whose tangent bundle contains an ample subbundle.
Settembre 2001 Convegno: Higher dimensional varieties and rat. P., Budapest – Ungheria.
Conferenza: On manifolds whose tangent bundle contains an ample subbundle.
Settembre 2001 Convegno: Algebraic Geometry in memory of P. Francia, Genova-Italia.
Conferenza: On manifolds whose tangent bundle contains an ample subbundle.
Gennaio 2002 Convegno: Miniworkshop sulle Varietà Algebriche., Roma -Italia.
Conferenza: On the projective space.
Giugno 2002 Convegno: AMS-UMI joint meeting, Pisa-Italia.
Conferenza: The projective space
Settembre 2002 Convegno: Birational and Proj. Geometry of Alg. Var.s, Ferrara-Italia.
Conferenza: Lifting extremal rays from ample sections.
Ottobre 2002 Convegno: Fano Conference ,Torino-Italia.
Conferenza: The projective space.
Ottobre 2002 Convegno: Perspectives in Classification and Moduli Theory, Cortona-Italia.
Conferenza: Lifting extremal rays from an ample section.
Dicembre 2003 Convegno: In onore di E. Marchionna, Università di Milano,
Conferenza: Alcuni risultati recenti sulle varietà di Fano.

 

Maggio 2006 Conference: Recent dev. in higher dimensional algebraic geometry, Baltimore US.

Titolo conferenza: On Fano Manifolds.

Giugno 2006 Conference: Birational Geometry of Varieties, Pisa-Italia.

Titolo conferenza: On Fano Manifolds.

Giugno 2006 Conference: Algebraic Geometry, Warsaw 60-05, Bedlewo-Polonia.

Titolo conferenza: On Fano Manifolds.

Giugno 2006 Conference: On Resolution of singularities, ICTP Trieste-Italia.

Titolo conferenza: On Fano Manifolds.

April e2007 Worshop: Workshop on canonical and minimal models, MSRI Berkeley, US.

Settembre 2007 Conference: School-Workshop ‘’Special Varieties’’, Trento.

Titolo conferenza: On Fano Manifolds.

Maggio2009 Conference: School Classification of Algebraic Varieties, Schiermonnikoog, NL

Titolo conferenza: Lifting from an ample section.

Dicembre 2009 Conference: Workshop in Algebraic Geometry, Madrid ES

Titolo conferenza: On the Kummer construction.

Dicembre 2011 Workshop: "Algebraic versus Analytic Geometry", ISI Institute in Vienna,

Titolo Conferenza: Minimal Model Program and Adjunction Theory.

Allegati