Fulvio Cortese

Direttore Vicario

Facoltà di Giurisprudenza

Professore ordinario

Facoltà di Giurisprudenza

Area CUN: Scienze giuridiche (12)
Settore scientifico disciplinare: DIRITTO AMMINISTRATIVO (IUS/10)

tel. 0461 281870
fulvio.cortese[at]unitn [dot] it | http://fulviocortese.it/?cat=6
Formazione

- Diploma di Maturità scientifica conseguito nell'anno scolastico 1994-1995 presso il Liceo Scientifico statale “J. Da Ponte” di Bassano del Grappa (VI) con valutazione di sessanta/sessantesimi
- Diploma di Laurea in Giurisprudenza conseguito il 15/03/2000 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Trento con Tesi in Diritto processuale amministrativo sul tema "Amministrazioni indipendenti e tutela giurisdizionale: profili problematici e ricostruttivi" (Prof. F. Mastragostino) e con valutazione pari a 110 e lode su 110
- Abilitazione all’esercizio della professione forense conseguita con esame sostenuto nella sessione 2003 (dicembre 2004 – settembre 2004; Corte d’Appello di Venezia);
- Dottore di ricerca in “Libertà Fondamentali nel diritto costituzionale e amministrativo comparato e comunitario” (titolo conseguito il 07/04/05 presso l’Università degli Studi di Trento, con una tesi su “Giudizio costitutivo e giudizio risarcitorio. Il risarcimento del danno da provvedimento illegittimo tra diritto sostanziale e diritto processuale”; tutor: Prof.ssa D. de Pretis; commissione: Proff. A. Barbera, A. Bardusco, F. Mastragostino)
- Diplomato in Diritto Pubblico Europeo presso l’European Public Law Center di Atene-Legraina, Grecia (Academy of European Public Law; titolo conseguito il 22 settembre 2007 con una dissertazione sul tema: “Regionalismi e istituzioni comunitarie: ipotesi per un’analisi comparata”)

Carriera accademica ed attività didattica

- Professore ordinario di Diritto amministrativo (IUS/10) presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento

- Per l'a.a. 2017-2018, titolare dei corsi di Istituzioni di diritto pubblico e Diritto processuale amministrativo

- Ha svolto la seguente attività didattica: - Esercitazioni (60 ore) del Corso di “Diritto”, attivato presso la Facoltà di Ingegneria - Univ. di Trento, per l’a.a. 2002-2003; - Esercitazioni (20 ore) del Corso di “Diritto amministrativo I” (Proff. G. Falcon – D. de Pretis) presso la Facoltà di Giurispudenza – Univ. Trento, per l’a.a. 2002-2003; - Esercitazioni del Corso di “Diritto”, attivato presso la Facoltà di Ingegneria - Univ. di Trento, per l’a.a. 2003-2004, e del Corso di “Legislazione OO.PP”, attivato presso la Facoltà di Ingegneria - Univ. di Trento, per l’a.a. 2003-2004, per un numero complessivo di 100 ore; - Laboratorio applicativo su “I princìpi comunitari del diritto amministrativo” (20 ore) nell’ambito del Corso di “Diritto amministrativo europeo e transnazionale” (Proff. G. Falcon – D. de Pretis), attivato presso la Facoltà di Giurisprudenza - Univ. di Trento, per l’a.a. 2003-2004; - Laboratorio applicativo su “Organi politici e organi dirigenziali” (20 ore) nell’ambito del Corso di “Diritto amministrativo” (Proff. D. de Pretis – B. Marchetti), attivato presso la Facoltà di Giurisprudenza - Univ. di Trento, per l’a.a. 2004-2005; - Esercitazioni del Corso di “Legislazione OO.PP”, attivato presso la Facoltà di Ingegneria - Univ. di Trento, per l’a.a. 2004-2005, per un numero complessivo di 100 ore; - Laboratorio applicativo su “Organi politici e organi dirigenziali” (20 ore) nell’ambito del Corso di “Diritto amministrativo” (Proff. G. Falcon – D. de Pretis), attivato presso la Facoltà di Giurisprudenza - Univ. di Trento, per l’a.a. 2005-2006; - Esercitazioni (16+16 ore) nell’ambito del Corso di Legislazione dei Beni culturali (titolare: Dott.ssa A. Simonati) istituito presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2005-2006; - Corso di Diritto urbanistico (40 ore) istituito presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2005-2006 (Primo Semestre); - Esercitazioni (12 ore)nell’ambito del Corso di Istituzioni di diritto pubblico e legislazione scolastica (Prof. M. Bombardelli), all’interno della Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario (SSIS) – Università degli Studi di Trento (Polo di Rovereto), per l’a.a. 2005-2006; - Corso di Legislazione delle Opere Pubbliche (30 ore) istituito presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2005-2006 (Secondo Semestre); - Corso di Diritto urbanistico (40 ore) istituito presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2006-2007 (Primo Semestre); - Laboratorio applicativo su “Organi politici e organi dirigenziali” (20 ore), attivato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2006-2007 (Primo Semestre); - Corso di Legislazione delle Opere Pubbliche (30 ore) istituito presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2006-2007 (Secondo Semestre); - Esercitazioni (12 ore)nell’ambito del Corso di Diritto della Scuola (Prof. M. Bombardelli), all’interno della Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario (SSIS) – Università degli Studi di Trento (Polo di Rovereto), per l’a.a. 2006-2007; - Laboratorio applicativo su “Organi politici e organi dirigenziali” (20 ore), attivato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2007-2008 (Primo Semestre); - Corso di Diritto Urbanistico (40 ore) istituito presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2007-2008 (Primo Semestre); Corso di Diritto della Scuola (24 ore) istituito presso la Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario (SSIS) – Università degli Studi di Trento (Polo di Rovereto), per l’a.a. 2007-2008; Corso di Diritto Urbanistico (40 ore), istituito presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2008-2009 (Primo Semestre); Laboratorio applicativo su “Organi politici e organi dirigenziali” (20 ore), attivato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2008-2009 (Primo Semestre); Esercitazioni di Istituzioni di diritto pubblico (20 ore), presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2008-2009 (Secondo Semestre); Corso di Diritto dell’Unione Europea (20 ore), presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2008-2009 (Secondo Semestre); Corso di Diritto Urbanistico (40 ore), istituito presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2009-2010 (Primo Semestre); Laboratorio applicativo su “La responsabilità civile della P.A.” (20 ore), attivato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2009-2010 (Primo Semestre); Corso di Istituzioni di diritto pubblico (63 ore) presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento, per l’a.a. 2010-2011 (Secondo Semestre), per l'a.a. 2011-2012 (Secondo Semestre), per l'a.a. 2012-2013 (Secondo Semestre), per l'a.a. 2013-2014 (Secondo Semestre), per l'a.a. 2014/2015 (Secondo Semestre); Corso di Diritto amministrativo (contitolarità con Prof. G. Falcon; 20 ore), per l'a.a. 2014/2015 (Primo Semestre); Corso di Diritto amministrativo avanzato (contitolarità con Prof. A. Cassatella; 20 ore); Corsi di Istituzioni di diritto pubblico e Diritto processuale amministrativo, per gli aa.aa. 2015/2016, 2016/2017.

Interessi di ricerca

- Giustizia amministrativa

- Diritto urbanistico e delle opere pubbliche

- Diritto dell'istruzione

- Diritto dell'immigrazione

- Diritto regionale e degli enti locali / Federalismo

- Storia del diritto pubblico

- Memoria e diritto

- Diritto e letteratura

Attività di ricerca

E' stato membro dei seguenti progetti di ricerca:

- Il diritto amministrativo dei paesi europei tra omogeneizzazione comunitaria e diversità culturali (c/o Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università degli Studi di Trento; PRIN 2001, Coordinatore nazionale Prof. G. Falcon, Ordinario di Diritto amministrativo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento);

- Disciplina e funzioni del procedimento amministrativo nei diritti e nel diritto europeo (c/o Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università degli Studi di Trento; PRIN 2004, Coordinatore nazionale Prof. G. Falcon, Ordinario di Diritto amministrativo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento);

- Ordine giuridico e ordine politico (c/o Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università degli Studi di Trento; Progetto Speciale di Ateneo 2006; Coordinatori Proff. P. Carta, G. Guzzetta, D. de Pretis, M. Manzin, G. Santucci);

- Stabilità del provvedimento e tutela giurisdizionale (c/o Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università degli Studi di Trento; Progetto PRIN 2006, Coordinatore nazionale Prof. G. Falcon, Ordinario di Diritto amministrativo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento)

- Circolazione dei  modelli e dialogo tra sistemi giuridici (c/o gruppo di lavoro coordinato dal Prof. C. Casonato, Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università degli Studi di Trento; PRIN 2006; Coordinatore nazionale Prof. L. Volpe, Università degli Studi di Bari)

- Il federalismo come metodo di governo (c/o gruppo di lavoro coordinato dal Prof. G. Arena, Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università degli Studi di Trento; Coordinatore nazionale; PRIN 2007; Prof. G. Arena)

- Staatshaftung in Europa / Liability in Europe (Universität Osnabrück 2009-2012; Responsabile: Prof. O. Dörr; membro per l’Italia)

- La conoscenza organizzata. Argomenti, sistemi giuridici e riforme nella Scuola, nell’Università e nella Ricerca (ricerca coordinata con i colleghi L. Degrassi, Univ. Milano Bicocca, e G. Piperata, Univ. IUAV Venezia)

- Istituzioni democratiche e amministrazioni d’Europa: coesione e innovazione al tempo della crisi economica (c/o gruppo di lavoro coordinato dal Prof. M. Bombardelli, Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università degli Studi di Trento; Progetto PRIN 2010-2011; Coordinatore nazionale Prof. F. Merloni, Università degli Studi di Perugia)

- The Principle of The Effective Legal Protection in The Public Administration Law (National University of Public Service, Budapest; Responsabili: Proff. Zoltán Szente, K. Lachmayer; membro per l’Italia)

- Living Immigration Laws (progetto nell’ambito del Piano Strategico dell’Ateneo di Trento, 2015-2017, in collaborazione tra Facoltà di Giurisprudenza, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Dipartimento di Lettere e Filosofia; young scholar associato alla ricerca) 

E' attualmente membro dei gruppi di lavoro afferenti ai progetti di ricerca:

- International Migration Laboratory (progetto nell’ambito del Piano Strategico dell’Ateneo di Trento, 2018-2020, in collaborazione tra Facoltà di Giurisprudenza, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive; coordinatore del progetto)

E' membro altresì dei gruppi di lavoro:

- Rete dei Tribunali Amministrativi Regionali per monitorare le sentenze in tema di appalti pubblici (RETE TAR - Università di Trento)

- Grupo de Investigación de "Derecho de las Administraciones y Entidades del Sector Público" (Universidade de Santiago de Compostela)

- Gruppo di studio sulla Shoah e sugli stermini di massa (Università di Padova)

Appartenenza a società e comitati scientifici

E' membro delle seguenti Associazioni:

- del Gruppo San Martino (dal 2003)

- dell’Associazione Euroregionale di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo / Euroregionale Vereinigung für Vergleichendes Öffentliches Recht und Europarecht (dal 2004)

- dell’Associazione LABSUS – Laboratorio sulla sussisdiarietà (dal 2006)

- dell’AIDEL – Associazione Italiana di Diritto e Letteratura (dal 2011)

- di ASTRID – Fondazione per l’analisi, gli studi e le ricerche sulla riforma delle istituzioni democratiche e sull’innovazione nelle amministrazioni pubbliche (dal 2011)

- dell’ASGI – Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione (dal 2013)

- della International Society of Public Law (dal 2014)

- del Gruppo europeo di diritto pubblico (dal 2014)

- dell'Associazione italiana dei professori di diritto amministrativo (dal 2015)

E' membro e coordinatore del comitato scientifico del Centro Documentazione e Ricerca Silvio, Beppa, Giorgio, Franca, Bruno Trentin (presso l’Iveser, Casa della Memoria e della Storia, Venezia)

È membro del Centro di ricerca sulle Cittadinanze (presso il Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria)

E' membro della redazione delle seguenti Riviste:

- Il Merito (www.ilmerito.org)

- laCostituzione.info

E' membro del consiglio direttivo della Rivista Le Regioni (ilMulino), della direzione scientifica della Rivista di diritto bancario (www.dirittobancario.it), dell'advisory board di Pólemos-Journal of Law, Literature and Culture (De Gruyter), del Comitato Internazionale Scientifico e di Referaggio della Rivista online P.A. - Persona e Amministrazione e del comitato direttivo della Rivista Munus-Rivista giuridica dei servizi pubblici (Editoriale Scientifica).

E' condirettore (con Roberto Bin e Aldo Sandulli) della Collana "Studi di diritto pubblico" edita dall'Editore Franco Angeli ed è membro del comitato scientifico della collana Jus Publicum dell'Editore Herrenhaus; è direttore della Collana "Carte Sudi e Opere" del Centro Trentin di Venezia, edita dall'Editore Firenze University Press

È membro del comitato scientifico della collana “Città e paesaggio. In teoria” (Quodlibet Studio), diretta da Sara Marini e Alberto Bertagna.

Premi e riconoscimenti

- Premio promosso dall’Università degli Studi di Trento per i migliori dottori di ricerca dell’anno accademico 2003-2004 (premio conseguito in occasione dell'inaugurazione dell'a.a. 2005-2006)

- Premio per la miglior proposta di ricerca ed editoriale, conseguito nell'ambito del Convegno Nazionale "Giellismo e Azionismo: cantieri aperti", a cura del Prof. G. De Luna (Torino, 2-3-4 maggio 2007, c/o Istituto Piemontese per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea "Giorgio Agosti"), per un lavoro sull'opera giuridica si Silvio Trentin (premio consistente nella pubblicazione della ricerca: F. Cortese, Libertà individuale e organizzazione pubblica in Silvio Trentin, Milano (FrancoAngeli), 2008, pp. 260 (Collana "Testimoni della Libertà")

Convegni e conferenze

ü       Intervento programmato “Sul risarcimento del danno in ‘materia’ edilizia” al Convegno “La disciplina amministrativa e penale degli interventi edilizi” (Università degli Studi di Trento, Facoltà di Giurisprudenza; 8 maggio 2003; coord. Proff. de Pretis, Melchionda)

ü       Coordinamento scientifico (con la Dott.ssa Donata Borgonovo Re) del Convegno “Questioni giuridiche ed organizzative per la riforma della scuola – Giornata di Studio in onore di U. Pototschnig (Università degli Studi di Trento, Facoltà di giurisprudenza; 14 maggio 2003)

ü       Seminario su “Le competenze amministrative nel nuovo ordinamento della Repubblica. Sussidiarietà, differenziazione ed adeguatezza come criteri allocativi” (19 maggio 2003), all’interno del Ciclo di seminari su “Riforme costituzionali e le conseguenze per l’Alto Adige” (c/o EURAC – Accademia Europea di Bolzano; coord. Prof. Carrozza)

ü       Intervento “Il policentrismo scolastico: soggetti, competenze e relazioni” alla Tavola Rotonda su “Autonomia scolastica e autonomia territoriale”, svoltasi al Convegno “Autonomia dell’istruzione e autonomia regionale dopo la riforma del Titolo V della Costituzione” (Università degli Studi di Trento, Facoltà di Economia; 14 novembre 2003; coord. Proff. G. Arena, M. Bombardelli, M. Cosulich)

ü       Coordinamento scientifico (con i Dott. Vittorio Berti e Martino Dalla Valle dell’Università di Padova) del Convegno “Diritti e tradizioni – Lo ‘Stato di diritto’ tra diritti religiosi e figure della Legge” (Bassano del Grappa, 12-13 maggio 2004);

ü       Intervento “La formazione degli operatori del restauro tra riforma costituzionale e nuovo Codice dei beni culturali e del paesaggio” al Seminario italo-espanol sobre restauracion del patrimonio y los bienes culturales (Universidad de Granata, 24 de mayo 2004; Direccion: Prof. R. Barranco Vela; Coordinacion: L. Sanchez-Mesa Martinez)

ü       Coordinamento scientifico (con il Dott. M. Dani e con il Prof. F. Palermo) del Convegno “Back to Government? The Pluralistic Deficit in Decision-making Processes” (Università degli Studi di Trento, Facoltà di Giurisprudenza, 11-12 giugno 2004); Introduction alla seconda sessione (The Pluralistic Deficit in the Administration)

ü       Organizzazione (con F. Macchi) del seminario di studio: “Dalla religione alla politica o dalla politica alla religione?” (Centro Culturale Palazzo Cavagnis, Venezia, 12 aprile 2005)

ü       Intervento “Sullo statuto giuridico del cd. ‘portfolio delle competenze individuali’. Brevi riflessioni su diritti e libertà di alunni e docenti nel prisma dell’autonomia scolastica” al Convegno “L’autonomia scolastica nel sistema delle autonomie” (Università degli Studi di Trento, Facoltà di Economia; 28-29 aprile 2005; coord. Proff. G. Arena, M. Bombardelli, M. Cosulich), nonché al Seminario regionale “Il Portfolio delle competenze: le esperienze delle scuole inVeneto” (Liceo Scientifico “G.Bruno”, Venezia-Mestre, 27 maggio 2005; a cura del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca – Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto – Area Interventi Educativi)

ü       Intervento “Sussidiarietà come principio legislativo e amministrativo” nell’ambito del Convegno “Subsidiarität anwenden: Regionen, Staaten und Europäische Union / La sussidiarietà applicata: Regioni, Stati, Unione europea” (Innsbruck, 27.-28. Oktober / 27 – 28 ottobre 2005), organizzato dall’Associazione Euroregionale di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo e dall’Institut für Föderalismus di Innsbruck (Austria)

ü       Intervento su “L’istruzione scolastica” nell’ambito della seconda riunione annuale (2005) del Gruppo San Martino (Perugia, Villa Umbra, 11 novembre 2005; tema generale: “L’immagine dell’amministrazione nelle sentenze della Consulta dopo la riforma del Titolo V”)

ü       Coordinamento scientifico del seminario “Proprietari di sè e della natura. Introduzione all’ecologia liberale” (Università degli Studi di Trento, Facoltà di Giurisprudenza, 6 giugno 2006)  

ü       Intervento su “Pianificazione urbanistica e interessi pubblici differenziati” nell’ambito del Convegno “Cooperazione inter- e sovracomunale: il caso della pianificazione urbanistica” (Dimaro, Trento; 13 e 14 ottobre 2006), organizzato dall’Associazione Euroregionale di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo

ü       Coordinamento scientifico (con il Dott. F. Berti dell’Università di Padova) del Convegno “Il secolo dei genocidi. Stermini di massa del Novecento” (Bassano del Grappa, 26 e 27 ottobre 2006)

ü       Coordinamento scientifico (con il Prof. P. Carta dell’Università di Trento) del Convegno “Ordine giuridico e ordine politico: esperienze, lessico, prospettive” (Università degli Studi di Trento, Facoltà di Giurisprudenza, Aula Magna, 24 e 25 novembre 2006)

ü       Intervento su Silvio Trentin per il seminario “I Maestri del XX Secolo: Pietro Gasparri e Silvio Trentin”, nell’ambito dei “Colloqui sulla storia della scienza del diritto amministrativo” (a cura dei Proff. S. Cassese e A. Sandulli c/o Istituto di Ricerche sulla Pubblica Amministrazione), Roma, Fondazione Olivetti, 18 aprile 2007

ü       Intervento su “La libertà individuale come funzione dell’organizzazione pubblica. Il pensiero giuridico-politico di Silvio Trentin”, nell’ambito del Convegno Nazionale “Giellismo e Azionismo: cantieri aperti” (Torino, c/o Istituto Piemontese per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea “Giorgio Agosti”, 2-3-4 maggio 2007)

ü       Intervento su “Utopia e possibilità di un progetto federale”, nell’abito del Convegno “Silvio Trentin: l’attualità del suo pensiero nella storia contemporanea” (Mestre c/o Centro Culturale Candiani; 28 settembre 2007)

ü       Organizzazione del Convegno “Asymmetric Policy Making in Federal Systems” (c/o EURAC – Accademia Europea di Bolzano, Istituto per lo Studio del Federalismo e del Regionalismo, Bolzano, 30 novembre 2007)

ü       Intervento su “La solitudine della Costituzione”, nell’ambito del Convegno “Spazio e narrativa. Come cambia la comparazione a 50 anni dai Seminari di Cornell” (Ferrara, 11-12 aprile 2008; c/o Università di Ferrara, Facoltà di Giurisprudenza – Dipartimento di Scienze Giuridiche)

ü       Relazione su “Cittadinanza attiva a scuola”, nell’ambito del Convegno “L’Europa a scuola. Diversità e cittadinanza attiva” (Trento, 8-9 maggio 2008, c/o Facoltà di Lettere e Filosofia; Jean Monnet Programme – LLP 2007-2013 Progetto Educazione per il Futuro d’Europa EFE)

ü       Comunicazione su “Il diritto della cooperazione transfrontaliera nel governo del territorio”, nell’ambito del Convegno su “Il diritto nel governo del territorio” (Venezia, 19 maggio 2008, c/o IUAV, Dipartimento di Pianificazione. Ca’ Tron)

ü       Relazione: “Studi giuridici e Spazio Europeo dell’Istruzione Superiore: un bilancio dall’Italia”, nell’ambito del Seminario “A adaptación dos ensinos xurídicos ó novo espazo europeo de educación superior” (Università di Santiago de Compostela, Spagna, 22-23 settembre 2008)

ü       Intervento al seminario: “I volti della laicità in Europa: il crocifisso nella scuola pubblica” (con E. Camassa, J. M. Vazquez Garcia-Penuela, D. Bianchini, J. Woelk), presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento (11 dicembre 2008)

ü       Relazione: “Danno da provvedimento e responsabilità dell’amministrazione: profili di diritto comparato”, nell’ambito del Convegno “Responsabilità della pubblica amministrazione. Il risarcimento del danno – La pregiudiziale amministrativa”, presso la Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense – Auditorium Riccardo Scocozza (20 gennaio 2009)

ü       Intervento: “Povertà e ordinanze dei Sindaci”, nell’ambito del seminario su “Welfare e immigrati: la prospettiva costituzionale”, c/o Dipartimento di Scienze Giuridiche – Università di Ferrara, 3 febbraio 2009)

ü       Coordinamento scientifico e Relazione: “Derivati e finanza locale: il caso italiano”, nell’ambito del Convegno “La disciplina dei prodotti finanziari derivati: dalle imprese agli enti locali. Seminario interdisciplinare di studi” (Università di Trento, Facoltà di Giurisprudenza, 27 marzo 2009)

ü       Intervento su “Caso FIAMM e responsabilità del legislatore” nell’ambito della prima riunione annuale (2009) del Gruppo San Martino (Barcellona, Spagna, Facultat de Dret, 3 aprile 2009; tema generale: “Il governo dei giudici: il dialogo tra le corti europee e nazionali”

ü       Intervento al Seminario su “La pregiudizialità amministrativa” (23 aprile 2009, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Trento), nell’ambito dei “Dialoghi di Diritto e Processo Amministrativo” 2009 (con il patrocinio della Camera Amministrativa di Trento)

ü       Intervento su “Disfatta e liberazione alla Costituente: dalla resistenza politica alla resistenza giuridica” (8 maggio 2009, nell’ambito del Convegno Nazionale “Giellismo e Azionismo: cantieri aperti” (Torino, c/o Istituto Piemontese per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea “Giorgio Agosti”, 7-8-9-10 maggio 2009)

ü       Intervento al seminario “Il divieto di discriminazione e la tutela giurisdizionale” (16 maggio 2009, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Trento), nell’ambito dei “Seminari sul diritto dell’immigrazione” organizzati dall’ASGI Trento

ü       Relazione su “Stabilità e contendibilità del provvedimento”, al Convegno “Forme e strumenti della tutela nei confronti dei provvedimenti amministrativi nel diritto italiano, comunitario e comparato” – PRIN 2006 (Trento, 4-5 giugno 2009, Facoltà di Giurisprudenza)

ü       Intervento su “La giurisdizione”, al Convegno  “La riforma del processo amministrativo nella prospettiva del diritto comparato e comunitario” (Trento, 7 settembre 2009)

ü       Relazione su “Termalismo tra cura, benessere e turismo”, al Convegno “Diritti e politiche del turismo” (Grado, 25 e 26 settembre 2009, Università di Milano-Bicocca)

ü       Interventi “Come districare l’intreccio delle competenze statali, regionali e comunali?” e “Ambulanti / Phone center”, al Convegno “Sicurezza urbana e ordinanze dei sindaci: dal diritto costituzionale alle politiche pubbliche” (Trento, 6 novembre 2009)

ü       Relazione “Scorrettezze procedimentali e responsabilità civile della P.A.”, nell’ambito del Convegno “La patologia dell’atto amministrativo”, organizzato dall’Università “Ca’ Foscari di Venezia e dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Venezia (Venezia, 12 marzo 2010)

ü       Relazione Assetto del territorio e modelli di coordinamento amministrativo, nell’ambito del Convegno “La governance dei territori transfrontalieri: modellli e ipotesi per l’area del Brennero” (Presentazione dei risultati del progetto di ricerca Crossplan; Trento, 22 marzo 2010)

ü       Intervento: “La legge sul procedimento e i problemi del coordinamento amministrativo” (Convegno Gruppo San Martino, “La legge sul procedimento venti anni dopo”; Palermo, 16-17 aprile 2010)

ü       Intervento al seminario “Dialogo su teologia politica e sovranità” (Torino, 26 aprile 2010; c/o Scuola di Dottorato in Diritto, Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università di Torino)

ü       Intervento al (e coordinamento scientifico del) convegno: “Autonomia regionale e ordinamento degli enti locali in Italia e in Europa – Colloquio italo-spagnolo” (Trento, Facoltà di Giurisprudenza, 31 maggio 1 giugno 2010)

ü       Seminario: La cd. pregiudizialità amministrativa tra diritti fondamentali, tecniche di tutela giurisdizionale e… legge di Kirschmann? (Scuola Superiore S. Anna, Pisa, 22 settembre 2010)

ü       Relazione su “Nozioni e sviluppi della cittadinanza”, al Convegno “Il confine invisibile della cittadinanza. Una nozione da ripensare e da comunicare” (Trento, Fondazione Bruno Kessler, 29 ottobre 2010)

ü       Intervento al convegno “Libertà vs. sicurezza” del Gruppo San Martino (Ferrara, 12 novembre 2010)

ü       Relazione “L’evoluzione della disciplina sui servizi pubblici e sulle società pubbliche”, al Convegno “Le società pubbliche: quali prospettive? Il futuro dei servizi pubblici in partnership con il privato” (Vicenza, Fondazione CUOA, 17 novembre 2010)

ü       Relazione: “Decisioni amministrative complesse e hard cases: la vicenda ‘Dal Molin’”, al Convegno “Il federalismo come metodo di governo. Le regole della democrazia deliberativa e partecipativa” (Trento, 25-26 novembre 2010)

ü       Intervento al Seminario su “Il processo amministrativo dopo il codice: le azioni” (2 dicembre 2010, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Trento), nell’ambito dei “Dialoghi di Diritto e Processo Amministrativo” 2009 (con il patrocinio della Camera Amministrativa di Trento)

ü       Relazione: “La riflessione giuridica di Silvio Trentin nell’esperienza accademica e durante l’esilio” (15 gennaio 2011, Teatro Eden di Treviso), nell’ambito del Convegno “Pensare un’altra Italia. Il progetto politico di Silvio Trentin” (organizzato da ANPI, ISTRESCO, IVESER, FIAP-GL, con il patrocinio di Fondazione Cassamarca, CGIL Treviso, Arci Treviso, Comune di Jesolo – Centro Studi Silvio Trentin)

ü       Relazione: “L’acqua come pretesa” (2 febbraio 2011, Facoltà di Giurisprudenza, Trento), nell’ambito del Convegno “L’acqua e il diritto” (organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche)

ü       Relazione: “Silvio Trentin e il federalismo integrale” (25 febbraio 2011, Venezia, Sala San Leonardo), nell’ambito del convegno “Il Federalismo Democratico da Daniele Manin a Silvio Trentin” (coord. scientifico: Daniele Ceschin, Mauro Pitteri)

ü       Relazione: “Principios europeos de la responsabilidad civil en la jurisprudencia” (Seminario Prof. E. García de Enterría, Facultad de Derecho, Universidad Complutense Madrid, 2 marzo 2011; Congreso Internacional sobre Derecho de Daños, Madrid, 3-4 marzo 2011)

ü       Intervento al seminario “La rilevanza della legge generale sull’azione amministrativa in materia tributaria e l’invalidità degli atti impositivi” (Facoltà di Giurisprudenza, Trento, 25 marzo 2011; nell’ambito dei Dialoghi di diritto tributario)

ü       Intervento al seminario: “Il potere pubblico e i nuovi scenari del diritto amministrativo. A proposito di due recenti libri di Giampaolo Rossi” (c/o Università di Venezia-Ca’ Foscari; 7 marzo 2011)

ü       Intervento: “Autonomia scolastica e identità culturali: per una tutela asimmetrica e diffusa” (nell’ambito del Convegno “Tutela delle identità culturali, diritti linguistici e istruzione. Dal Trentino - Alto Adige / Südtirol alla prospettiva comparata”, Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, Trento, 10 giugno 2011)

ü       Intervento: “Il GECT come luogo di coordinamento: l’amministrazione transfrontaliera è giustiziabile?” (Teoria e prassi del Gruppo europeo di cooperazione territoriale (GECT). Il caso dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino: Bolzano, Eurac-Accademia Europea, 13 giugno 2011)

ü       Intervento: Conclusioni della prima sessione (Giurisdizione, processo ed effettività), nell’ambito del Convegno “Giudice amministrativo e diritti costituzionali” (Trento, Facoltà di Giurisprudenza, 24-25 giugno 2011)

ü       Intervento sul tema: La responsabilità della pubblica amministrazione e prestazioni sanitarie: casi critici e questioni generali, nell’ambito del Convegno “I servizi sanitari” (Venezia, Università IUAV, 21 settembre 2011)

ü       Relazione sul tema: Cultura giuridica e cultura robinsoniana: storia e ideologia di un mito letterario, nell’ambito del seminario annuale dell’AIDEL – Associazione Italiana di Diritto e Letteratura, su “Diritto, letteratura e cultura”  (Verona, Facoltà di Lingue e Letterature Straniere; c/o Museo di Scienze Naturali, 17-18 novembre 2011)

ü       Intervento sul tema: Diritti degli immigrati ed associazionismo nazionale, regionale e locale, nell’ambito del Convegno “Frontiere dell’immigrazione o migrazione delle frontiere?”, organizzato dal TRGA di Trento (Trento, Provincia Autonoma, Sala Depero, 25-26 novembre 2011)

ü       Relazione sul tema: Sussidiarietà e beni comuni, nell’ambito del Convegno “Per una cittadinanza responsabile. Giustizia sociale, beni comuni, legalità”, organizzato dal MoVI – Movimento di Volontariato Italiano (Padova, Centro Culturale San Gaetano, 1 dicembre 2011)

ü       Intervento alla presentazione del libro di E. Rotelli, Feliciano Benvenuti. Partecipazione e autonomia nella scienza amministrativa della repubblica, Venezia, Marsilio, 2011 (Venezia, Ca’ Foscari, Aula Baratto, 2 dicembre 2011)

        ü       Intervento al seminario: L’occupazione acquisitiva alla luce della giurisprudenza più recente (27 gennaio 2012; Trento, Facoltà di Giurisprudenza), nell’ambito dei “Dialoghi di diritto e processo amministrativo

        ü       Coordinamento scientifico (con D. de Pretis e R. Salomone) del seminario: Per la Cosa Pubblica: buon andamento e deontologia tra vincoli giuridici e obiettivi sfidanti (21 febbraio 2012; Trento, Centro Congressi Panorama), organizzato da TSM-Trentino School of Management e IISA-Istituto Italiano Scienze Amministrative

        ü       Intervento sul tema: Cittadinanza e Costituzione: quid iuris?, nell’ambito del Convegno “Per una cittadinanza europea a scuola. Standard per valutare insegnanti e alunni?” (c/o Università di Trento, Fac. Lettere e Filosofia, 22 marzo 2012

        ü       Intervento sul tema: La condizione giuridica dello straniero: la lezione di Giustino D’Orazio, nell’ambito della “Giornata di studio in onore di Giustino D’Orazio nella ricorrenza de 15° anniversario della morte” (c/o Università di Trento, Fac. Giurisprudenza, 23 marzo 2012)

        ü       Intervento sul tema: Le infrastrutture per le città, nell’ambito del Convegno “Infrastrutture per la ripresa economica” (Venezia, IUAV, 13 aprile 2012)

        ü       Relazione sul tema: "La responsabilità dell'amministrazione tra diritto pubblico e diritto privato", nell'ambito del Convegno "Alle radici della responsabilità della pubblica amministrazione. Un dialogo italo-spagnolo" (Trento, Facoltà di Giurisprudenza, 3 maggio 2012)

        ü       Intervento alla presentazione del libro di L. Benvenuti, Diritto e amministrazione. Itinerari di storia del pensiero, Torino, Giappichelli, 2011 (Venezia, Ca' Foscari, Aula Baratto, 4 maggio 2012)

        ü      Intervento sul tema: Il quadro normativo vigente nei territori dell’arco alpino; dal livello “globale” a quello regionale: la Francia, nell’ambito del Convegno “Le politiche in materia di energie rinnovabili nella prospettiva dello sviluppo sostenibile dell’area alpina” (Trento, Fondazione FBK, 12 giugno 2012)

       ü       Relazione sul tema: Liberalizzazioni e garanzia dei diritti di cittadinanza, nell’ambito del Convegno “Liberalizzare o regolamentare: il diritto amministrativo di fronte alla crisi” (Villaggio Guglielmo, Copanello-CZ, 29-30 giugno 2012)

       ü       Relazione sul tema: Estado y entes locales en la evolución institucional italiana: modelos y soluciones antes un desarollo históricamente elastico, nell’ambito del Convegno “Derecho y gobierno local en Italia. En especial: Roma”, organizzato dall’Instituto de Formación y Estudios del Gobierno Local de Madrid e dall’Instituto de Derecho local dell’Universidad Autonoma de Madrid (Madrid,12 novembre 2012)

       ü       Intervento al seminario: Responsabilità da ritardo della P.A. e rito sul silenzio (22 novembre 2012; Trento, Facoltà di Giurisprudenza), nell’ambito dei “Dialoghi di diritto e processo amministrativo”

      ü       Relazione: Le guarentigie istituzionali dei consiglieri provinciali e regionali, nell’ambito del Convegno “L’autonomia speciale e la giurisdizione” (6 dicembre 2012; Provincia Autonoma di Trento)

      ü       Relazione: Teologia dall'alto e dal basso: luoghi e momenti del costituzionalismo americano, nel Convegno “Legge e religione”, organizzato dal Centro Studi Arti della Modernità (presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Torino, 31 gennaio 2013)

      ü       Relazione: Pubbliche amministrazioni e derivati: la cornice e le questioni aperte, nell’ambito del Convegno “Amministrazioni pubbliche e “derivati” in giudizio: un primo bilancio” (Bologna, SPISA, 18 febbraio 2013)

      ü      Discussant al seminario di presentazione del libro A. Del Giudice, La democrazia infondata, Carocci, Roma, 2012 (Trento, Scuola di Dottorato, 15 marzo 2013)

      ü       Intervento: Sistema, nell’ambito del seminario “Vaghezza del linguaggio e poteri amministrativi. Un dialogo interdisciplinare” (Trento, Facoltà di Giurisprudenza, 9 maggio 2013)

      ü       Relazione: Cittadinanza e liberalizzazioni, al Convegno “Dallo status di cittadino ai diritti di cittadinanza” (c/o Trento, Facoltà di Giurisprudenza, 16 maggio 2013)

      ü       Relazione: La disciplina pubblica del ricordo tra legge, storia, giustizia e letteratura: alla ricerca di un pluralismo pratico, al Convegno “Il diritto tra testo e immagine. Rappresentazione ed evoluzione delle “fonti” (V Convegno Nazionale della ISSL – Italian Society for Law and Literature; Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Torino, 18 giugno 2013)

      ü       Relazione: Il pubblico nel privato: spunti sull’amministrazione presupposta (Convegno “Gli uffici tecnici delle grandi aziende italiane. Progetti d’esportazione di un fare collettivo”, Venezia, IUAV, 7 novembre 2013)

     ü        Intervento alla tavola rotonda “Gli usi civici oggi” (Convegno “Assetto fondiario collettivo: struttura e performances di una entità complessa  - Non studio del passato ma mediazione tra presente e passato in vista del futuro”, 19a riunione scientifica del Centro Studi e Documentazione sui Demani civici e le Proprietà collettive - Trento, Facoltà di Economia, 15 novembre 2013)

      ü       Relazione: L’amministrazione risponde: storie di indennizzi, risarcimenti, sanzioni e di altri variabili e avventurosi ristori (Settimo Convegno di Studi Giuridici “Procedimento e decisioni amministrative nelle riforme della L. 241/1990 e nel processo amministrativo”, Urbino, Dipartimento di Giurisprudenza, 21-22 novembre 2013)  

      ü       Relazione: Governo della crisi, spesa pubblica e diritti sociali tra diritto globale e ordinamento statale, nell’ambito del convegno “Spazio della tecnica e spazio del potere nella tutela dei diritti sociali” (Dipartimento di Giurisprudenza, Firenze, 12-13 dicembre 2013)

      ü       Coordinamento scientifico (con M. Bombardelli, L. Degrassi, G. Piperata) del convegno: La conoscenza organizzata. Argomenti, sistemi giuridici e riforme nella Scuola, nell’Università, nella Ricerca (Facoltà di Giurisprudenza, Trento, 7 dicembre 2013)

      ü       Relazione: La Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità e il giudice amministrativo: quale compartecipazione per il ricovero in RSA, nell’ambito de convegno “Disabilità e diritti della persona. La Convenzione ONU e la sua applicazione nella giurisprudenza italiana” (a cura dell’Ordine degli Avvocati di Verona; c/o Banca Popolare di Verona, Verona, 20 dicembre 2013)

      ü      Moderazione della sessione “Ruoli, funzioni e strumenti a disposizione delle Istituzioni”, nel Convegno “Strumenti e buone pratiche per contrastare la corruzione nel settore sanitario” (Trento, Facoltà di Giurisprudenza, 14 febbraio 2014)

      ü       Intervento al seminario “Dittatura e Giustizia. La magistratura e la giustizia di polizia. A margine di due libri (C. Poesio, Il confino fascista, Roma-Bari, 2011; G. Focardi, Magistratura e fascismo, Venezia, 2012), presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia (Trento, 27 febbraio 2014)

      ü       Intervento al seminario “Responsabilità pre-contrattuale della p.a. per ritiro degli atti di gara: recenti sviluppi giurisprudenziali”, nell’ambito dei Dialoghi di diritto e processo amministrativo (Trento, Facoltà di Giurisprudenza, 20 marzo 2014)

     ü       Relazione: “Social welfare: la difficoltà di liberalizzare e di semplificare”, al Convegno “La difficoltà di liberalizzare” (Milano, Università Commerciale Luigi Bocconi, 9 maggio 2014)

     ü       Intervento alla Tavola Rotonda su “Il futuro dello Stato regionale in Italia”, nell’ambito del Convegno “Centralismo o Secessione? Gli Stati decentrati di fronte alla crisi economica”, organizzato dalla Rivista Le Istituzioni del federalismo e dal Devolution Club (Bologna, SPISA, 12 maggio 2014)

     ü      Relazione: “Il coordinamento Stato-Regioni e il regionalismo speciale”, nell’ambito del Convegno “Le Regioni ad autonomia speciale e il coordinamento dei meccanismi di stabilità finanziaria” (Trento, Facoltà di Giurisprudenza, 23 maggio 2014)

     ü      Relazione: “Resistenza politica e resistenza giuridica nello schieramento liberale: Una battaglia perduta?”, nell’ambito del Convegno “Resistenza e diritto pubblico” (Venezia, Iveser-Centro Trentin, 30 maggio 2014)

     ü      Relazione: “Le autonomie regionali nel cantiere delle riforme costituzionali”, nell’ambito del Convegno “Riforma costituzionale e Regioni. Riflessioni a prima lettura sul nuovo Titolo V della Costituzione” (c/o EURAC, Accademia europea di Bolzano, Bolzano, 10 ottobre 2014)

     ü      Relazione: “La risoluzione amministrativa delle controversie nel sistema delle comunicazioni elettroniche”, nell’ambito del Convegno “Giustizia amministrativa e rimedi alternativi: riflessioni e proposte alla luce del contesto europeo”, organizzato dall’Associazione Culturale Articolo 111 (c/o Palazzo della Provincia Autonoma di Trento, Sala Depero, 10-11 ottobre 2014

     ü      Intervento: “La discrezionalità tra organizzazione e azione amministrativa”, nell’ambito del Convegno “La discrezionalità amministrativa, oggi. Riflessioni teoriche ed esperienze settoriali” (c/o Università IUAV di Venezia, Venezia, 24 ottobre 2014)

     ü      Intervento: “Provvedimenti generali e provvedimenti puntuali nella scuola dell’autonomia”, nell’ambito del II Convegno nazionale di diritto amministrativo/scolastico “Atti e provvedimenti amministrativi delle Istituzioni scolastiche autonome” (c/o Libera Università di Bolzano, Facoltà di Scienze della Formazione, Bressanone, 28 ottobre 2014

     ü      Relazione: “Silvio Trentin e le evoluzioni complesse del metodo giuridico”, nell’ambito del Convegno “Liberare e federare. L’eredità intellettuale di Silvio Trentin. In occasione del 70° anniversario della morte”, organizzato dal Centro Trentin di Venezia e dall’Università Ca’ Foscari di Venezia, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica (c/o Ca’ Dolfin, Aula Magna Silvio Trentin, Venezia, 5 dicembre 2014)

     ü      Relazione (con E. Fronza): “Il caso Perinçek: quando il giudice fa la storia”, nell’ambito del Convegno internazionale “The Armenian Genocide 1915-2015. One hundred years of ‘Metz Yeghérn’” (Università di Padova, 12 marzo 2015)

     ü      Relazione (con C. Verri) “Dalle parole alle cose: i progetti costituzionali nell’Italia della Resistenza e della Liberazione”, nell’ambito del Convegno “Scegliere nel tempo del furore: azionismo e lotta armata al nazifascismo” – Giellismo e Azionismo, Cantieri aperti, 11ª ed. (Roma, Archivio Storico del Senato, 16 aprile 2015)

     ü      Intervento “Riforme e tendenze nell’ordinamento amministrativo”, nel seminario “Riforme e tendenze nell’ordinamento amministrativo in Italia e in Spagna” (SPISA, Bologna, 29 aprile 2015)

     ü      Intervento “Le locazioni e le alienazioni immobiliari”, nel seminario “I contratti attivi delle P.A. tra norme di contabilità e diritto europeo” (Univ. L. Bocconi, Scuola di Giurisprudenza, Milano, 30 aprile 2015)

     ü      Intervento nel seminario “Tradurre una tradizione: il diritto dell’amministrazione nell’opera di Erich Kaufmann” (Univ. La Sapienza Roma, Dipartimento di Scienze Giuridiche, Dottorato di ricerca in Diritto pubblico, Roma, 8 maggio 2015)

    ü      Relazione: “Il giudizio di ottemperanza”, nell’ambito del “IV Congresso Giuridico Distrettuale” (Centro Congressi Parco Lido, Riva del Garda, 15 maggio 2015)

    ü      Relazione “Sviluppi attuali della democrazia diretta in Trentino: nuovi modelli di partecipazione civica a livello provinciale e comunale, nell’ambito del Convegno “Innovazione democratica e partecipazione nell’Euregio” (Bolzano, Palazzo provinciale, 19 giugno 2015)

    ü      Relazione: “L’amministrazione inclusiva tra sussidiarietà orizzontale e politiche di cittadinanza”, nell’ambito del Convegno “Cultura della coesione: multiculturalismo, interculturalismo, politiche” (Benevento, Univ. del Sannio, 1-2 luglio 2015)

    ü      Relazione: “Esternalizzazioni e tutela dei diritti”, al seminario “La dimensione sociale della contrattazione pubblica – Contratti e esternalizzazioni” (Univ. Firenze, Firenze, La Vetrata delle Murate, 13 novembre 2015)

    ü      Relazione: “Il pensiero di Silvio Trentin, tra esilio e Resistenza”, al Convegno “I giuristi e la Resistenza. Una biografia intellettuale del Paese” (Università di Bergamo, Dipartimento di Giurisprudenza, 19 novembre 2015)

    ü      Relazione: “L’esperienza della giustizia in Friedrich Dürrenmatt, tra verità e menzogna”, al Convegno “Rifrazioni anomale dell’idea di giustizia. Convegno Law and Literature” (Università di Verona, Dipartimento di Giurisprudenza, 27 novembre 2015)

    ü      Relazione: “Che cosa sono i beni comuni?”, al Convegno “Prendersi cura dei beni comuni per uscire dalla crisi. Nuove risorse e nuovi modelli di amministrazione” (Facoltà di Giurisprudenza, Trento, 10-11 dicembre 2015)

    ü      Intervento “La città metropolitana di Venezia”, al Convegno “Città metropolitane e nuovi enti di area vasta: un primo bilancio” (seminario di Ateneo c/o IUAV, Venezia, 18 gennaio 2016)

    ü      Relazione “L’organizzazione e le autonomie”, al Convegno “Giornata di studio in ricordo di Feliciano Benvenuti nel centenario della nascita” (Venezia, Università di Venezia Ca’ Foscari, Auditorium Santa Margherita, 22 aprile 2016)

    ü      Relazione “La città come spazio dei diritti e delle libertà costituzionali”, al Convegno “La città si-cura” (Torino, Dipartimento di Giurisprudenza, 6 maggio 2016)

    ü      Relazione “Giustizia amministrativa e comunicazione istituzionale: quali prospettive?” (al V° Congresso Giuridico Distrettuale, Merano, 10 giugno 2016)

    ü      Relazione “I laghi come beni comuni: un nuovo paradigma?” (al Convegno internazionale “Un ‘bene comune’: i laghi tra complessità e prospettive future, Dipartimento di Scienze Politiche, Perugia, 17 giugno 2016)

    ü      Relazione “La rigenerazione come funzione amministrativa” (al seminario “La rigenerazione e il riuso di spazi e beni urbani. Dibattito intorno a uno studio giuridico”, Roma, Sapienza, Dipartimento di Scienze Politiche, 27 ottobre 2016)

    ü      Relazione “Prospettive”, al Convegno “Diritto amministrativo europeo e diritti nazionali: influenze, tensioni dialettiche e prospettive” (organizzato dalla RIDE-Red Internacional de Derecho Europeo, Dipartimento di Scienze Politiche, Università Roma Tre, Roma, 2 dicembre 2016)

    ü      Relazione “Il processo amministrativo telematico tra speranze e criticità” (Corte d’Appello di Messina, Messina, 3 febbraio 2017)

    ü      Relazione “Il dibattito pubblico nella realizzazione delle opere”, al Convegno “Tradizione e innovazione nella disciplina dei contratti pubblici” (Brescia, Auditorium Santa Giulia, 10 febbraio 2017)

    ü      Relazione “L’esercizio dei pubblici poteri e la tutela dell’affidamento in Europa”, al Convegno “La tutela dell’affidamento nel diritto amministrativo italiano ed europeo” (Padova, Palazzo del Bo, 5 marzo 2017)

    ü      Relazione “I servizi naturali come commons e la loro tutela”, al Convegno “Biodiversità, capitale e servizi naturali”, organizzato da Associazione Aidambiente (Milano, Univ. Bocconi, 16 maggio 2017)

    ü      Relazione “Ordinanze sindacali: limiti e controllo giurisdizionale, al Convegno “Amministrazione, legalità e nuove emergenze: la tutela della sicurezza nello Stato di diritto” (a cura dell’Associazione Veneta degli Avvocati Amministrativisti, Cortina, 7 luglio 2017)

    ü      Relazione “La Costituente a scuola”, ai Cantieri di Storia IX (a cura della Società Italiana per lo studio della storia contemporanea, Padova, 13 settembre 2017)

    ü      Relazione “Coordinare per decidere: il procedimento quale sede di sintesi per gli interessi pubblici”, al Convegno “Decisioni amministrative e processi deliberativi” (Convegno Aipda, Bergamo, 6 ottobre 2017)

    ü      Coordinamento scientifico (con C. Caruso e S. Rossi) del Convegno “70 anni dopo. Attualità e mitologie della Costituente” (Università di Bergamo, 28 novembre 2017)

    ü      Relazione “Il giudice dell’economia. Modelli europei di ordinamento giudiziario”, al 3° Convegno Associativo ADDE “I giudici e l’economia”, Trento, 1 dicembre 2017)

    ü      Relazione “Leggendo le sentenze delle CAS: problemi speciali per decisioni speciali?”, al Convegno “Giustizia straordinaria tra guerra e dopoguerra” (Fondazione FBK, Trento, 12 dicembre 2017)

    ü      Relazione “Amministrazione e giurisdizione: poteri diversi o poteri concorrenti?”, al Convegno “Il controllo di full jurisdiction sui provvedimenti amministrativi tra separazione dei poteri e sovranità dell’individuo” (Napoli, Università Telematica Pegaso, 9 marzo 2018)

    ü      Relazione “Forme di cooperazione orizzontale e verticale tra amministrazioni in Italia”, al Convegno “Cooperazione tra amministrazioni nell’Euregio: potenzialità senza confini?” (Bolzano, Palazzo della Provincia, 19-20 aprile 2018)

    ü      Relazione “La crisi migratoria nell’Unione europea: la prospettiva italiana”, al XVIII Colloquio italo-tedesco di diritto pubblico (Padova, 10-12 maggio 2018)

Altre attività

E' membro del Collegio dei docenti della Scuola di dottorato in Studi Giuridici Comparati ed Europei (Università di Trento)

E' membro del Consiglio di Presidenza della Facoltà di Giurisprudenza (Università di Trento)

Fa parte del Consiglio di amministrazione della Fondazione Trentina Alcide De Gasperi