Marco Zamarian

Professore associato

Dipartimento di Economia e Management

Area CUN: Scienze economiche e statistiche (13)
Settore scientifico disciplinare: ORGANIZZAZIONE AZIENDALE (SECS-P/10)

tel. 0461 282154
marco.zamarian[at]unitn [dot] it
Formazione
• 2000. Partecipazione ai seminari dai Proff. T. Snjiders e S. Wassermann nell'ambito della XX Sunbelt International Conference on Social Network Analysis, tenutasi a Vancouver (Canada).
• 2000. Discussione della tesi di dottorato dal titolo “La riproduzione delle routines organizzative" presso l'Università degli studi di Bologna e conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca.
• 1997-98. Visiting scholar presso il Collaboratory for Research on Electronic Work e la School of Information della University of Michigan, Ann Arbor (USA). Nel corso di due semestri il candidato ha regolarmente frequentato i corsi di dottorato in Metodo della Ricerca, Teoria della complessità applicata alle Scienze Sociali. Ha inoltre partecipato ai cicli di seminari organizzati da ICOS (Interdisciplinary Committee on Organizational Studies) e ai CREW lab. Meetings della School of Information .
• 1997. Ammissione al dottorato di ricerca in Direzione Aziendale XII Ciclo presso il Dipartimento di Discipline Economico-Aziendali della Facoltà di Economia e Commercio dell’Università degli Studi di Bologna.
• 1995-97. Membro del Laboratorio di Economia Sperimentale e Computazionale dell'Università degli Studi di Trento.

• 1995. Conseguimento del titolo di Dottore in Economia Politica all’Università degli Studi di Trento con il punteggio di 110 e lode discutendo la tesi dal titolo "Strutture organizzative e strategie dinamiche di adattamento".
• 1994. Partecipa alla Summer School in Experimental Economics tenutasi presso l'Università degli Studi di Trento.
Carriera accademica ed attività didattica
• Dicembre 2002- presente: Professore Associato di Organizzazione Aziendale presso la Facoltà di Economia, Università di Trento.
• Novembre 2002- Dicembre 2002: Ricercatore di Organizzazione Aziendale presso il Dipartimento di Discipline Economico-Aziendali dell’Università di Bologna.
• Ottobre 2000 – Aprile 2002. Assegnista di ricerca Presso il Dipartimento di Discipline Economico-Aziendali dell'Università di Bologna.

Attività didattiche (correnti):

Laurea triennale in Economia e gestione aziendale
Titolarità del corso di Organizzazione Aziendale
Titolarità del corso di Laboratorio 2: Analisi e progettazione organizzativa.
Laurea Triennale a distanza in Economia delle Organizzazioni nonprofit e delle Cooperative Sociali
Responsabile del corso di Organizzazione aziendale per il Non Profit
Laurea Specialistica
Titolarità del corso di Human Resource Management (erogato in lingua inglese).
Responsabile della laurea magistrale in International Economics
Interessi di ricerca
- Routine organizzative e artefatti cognitivi
- Relazioni inter-impresa e modularità per il design e la produzione industriale.
- Dinamiche industriali e politiche di incentivazione
- Variabili cognitive nella definizione della competizione nelle piccole medie-imprese all’interno dei distretti industriali.
Attività di ricerca
 Coordinatore nazionale e responsabile di unità locale per il progetto PRIN2005: “Progettazione, produzione e uso di artefatti complessi per la gestione e l'organizzazione della conoscenza d'impresa” 2006-gennaio 2008
 Partecipante al progetto FIRB03 “Representing Organizational Knowledge: Models And Digital Applications For Distributed Systems Of Firms,” coordinatore Prof. Massimo Warglien. 2004-presente.
 Partecipazione al progetto di ricerca Murst ex-60% “Le competenze per il cambiamento organizzativo.” 2001-2003.
 Partecipazione al progetto di ricerca Murst ex-60% “Coevoluzione di processi e identità organizzative tra routine e innovazione:Nuova comprensione delle forme organizzative.” 2002.
 Partecipazione al progetto di ricerca Giovani ricercatori “Dinamiche competitive e organizzative in settori a rapida crescita: i videogiochi” 2001-2002.
 Partecipazione al progetto di ricerca Murst ex-40% dal titolo " Modularità delle innovazioni, divisione del lavoro innovativo e standard di compatibilità: modelli di organizzazione e dinamiche industriali" 1999-2001.
 Partecipazione al progetto di ricerca Giovani Ricercatori dal titolo “Gli artefatti come strumenti di collegamento tra fini e decisioni nella strutturazione organizzativa” 1999-2000.
 Partecipazione al progetto di ricerca della University of Michigan, coordinato dal Prof. Michael Cohen, denominato: “How Organizational Routines Change in Electronic Environments”, 1997-1998.
 Partecipazione dal 1995 al 1997 all'attività di ricerca del Laboratorio di Economia Sperimentale e Computazionale (CEEL) dell'Università degli Studi di Trento, diretto da Massimo Egidi, collaborando alla progettazione, alla realizzazione e all'analisi di esperimenti sui processi di apprendimento organizzativo e, più in generale, sullo studio del comportamento individuale e collettivo
Appartenenza a società e comitati scientifici
Collegio dei docenti del dottorato in Economia and Management (Coordinatore Enrico Zaninotto) 2005-presente

Membro del comitato scientifico della 6th International Conference on Organizational Learning and Knowledge: “The passion for learning and knowing.” Trento 9-11 June 2005
Convegni e conferenze
 2007 Artifacts and organizational routines in the structuration of firm knowledge – Seminario su invito, University of Kyoto, Giappone, 6 Novembre.
 2006 Assessing the economic impact of public industrial policies: an empirical investigation (con Roberto Gabriele e Enrico Zaninotto) EARIE Annual Conference, Amsterdam 25-28 agosto.
 2006 Designing, Producing and Using Artifacts in the Structuration of Firm Knowledge: Evidence from Proprietary and Open Processes of Software Development (con Alessandro Rossi) 22nd EGOS Colloquium, Bergen, Norvegia, 6-8 Luglio
 2004. Space in cognition and cognition in space:rivalry within and outside an industrial cluster.(con Cristina Boari, Giuseppe Espa e Vincenza Odorici). 20th EGOS Colloquium, Ljubljana, 1-3 Luglio..
 2002 Modules and interfaces: Design tools for shaping organizational ties (con Maurizio Sobrero). Lavoro accettato per la presentazione ad EURAM 2002, Stockholm, Sweden 9-11 Maggio e pubblicato on-line sul sito: http://www.sses.se/public/events/euram/complete_tracks/modularity_and_division/modularity_and_division.htm

 2002 Squint-Eyed Strategies for Success: Playstation and the Power of Unexpected Consequences. (con Alberto Alvisi e Alessandro Narduzzo). Lavoro presentato al convegno Playing with the future, Manchester, Great Britain, 5-6 Aprile.
 2002 La retorica per le decisioni organizzative: il cambiamento dei sistemi informativi in grandi imprese italiane (con G. Masino). Lavoro presentato al 3° Workshop dei Docenti e Ricercatori di Organizzazione Aziendale “L’interpretazione della realtà organizzativa. Unità di impresa, catene di valore, ditretti, settori, profit e non profit”, Genova, Italia, 7-8 Febbraio.
 2001 Rivalry and localization: a cognitive study within the packaging machinery geographical cluster. (con Cristina Boari e Vincenza Odorici). Lavoro presentato al EGOS 17th Colloquium, Lyon, France, 4-7 Luglio. (Attualmente under review per la pubblicazione sulla rivista Scandinavian Journal of Management).
 2001. Regole formali come strumento (inconsapevole?) di flessibilità. Lavoro presentato al 2°Workshop dei Docenti e Ricercatori di Organizzazione Aziendale “Flessibilità e Performance”, Padova, Italia, 1-2 Febbraio.
 2000. Artifacts that shape information in a spatially distributed community: email and websites as tools to organize a conference.(con Giovanni Masino) Lavoro presentato ad AIWIS 2000 (1st Austrian-Italian Workshop on Information Systems), Vienna, Austria, 2 Luglio.
 2000. Rivalry and localization: a cognitive study within industrial clusters. (con Cristina Boari e Vincenza Odorici). Lavoro presentato al 7th Workshop on Managerial and Organizational Cognition. Barcelona, Spagna, Luglio.
 1999. Mapping the maps: A cognitive approach to the study of rivalry within the industrial clusters (con Cristina Boari e Vincenza Odorici). Lavoro presentato a Strategic Management Society 19th Annual Interantional Conference, Germania, Berlino, 3-6 Ottobre.
Altre attività
Membro della commissione Spin-off e Start-up d’Ateneo.

Membro della Commissione Brevetti d’Ateneo.