Massimo Miglietta

Presidente

Consiglio di Biblioteca


Professore ordinario

Facoltà di Giurisprudenza


Via Verdi, 53 - 38122 Trento
tel. 0461 283840
massimo.miglietta[at]unitn [dot] it
Importante: svolgimento sessione di esami per Studenti fuori corso (17 aprile 2020)
Esami
martedì 24 marzo 2020

Si comunica che, a causa delle attuali emergenze, e in virtù della disposizione che limita sostanzialmente gli esami alla sola forma orale, è in via di studio la modalità con la quale svolgere l'appello per gli Studenti fuori corso previsto per il giorno 17 aprile 2020.

L'appello, in ogni caso, si svolgerà nella data prevista (salvo rinvii disposti dalle autorità accademiche).

Si precisa, in ogni caso, che - data l'oggettiva 'criticità' delle modalità di svolgimento delle prove d'esame - l'appello straordinario di aprile non potrà essere esteso ad altre categorie di Studenti diversi da quelli amministrativamente 'fuori ruolo'.

IMPORTANTE: Modalità di didattica alternativa alle lezioni in presenza per i corsi di Diritto romano (M-Z) e di Storia del diritto romano (e viaggio di istruzione a Roma)
Lezioni
giovedì 12 marzo 2020

N.B. A causa delle vicende note, anche la didattica cd. frontale necessiterà, nell'attuale semestre, di soluzioni alternative.

Per i corsi di Diritto romano (M-Z) e di Storia del diritto romano i Docenti, Prof. Massimo Miglietta e Dott. Tommaso Beggio, provvederanno ad inserire nella piattaforma online (Didattica On Line, accessibile tramite Esse3: https://webapps.unitn.it/gestionecorsi/ ) materiali che gli Studenti dovranno studiare singolarmente.

Gli Studenti sono vivamente invitati ad iscriversi sulle piattaforme relative ai corsi entro la data del 18 marzo p.v.

Nelle ore di lezioni previste dal calendario accademico, gli Studenti provvederanno ad inviare ai Docenti -dietro specifica indicazione e richiesta di questi ultimi- 'papers' di sintesi del materiale indicato per lo studio.

I 'papers' saranno oggetto di valutazione progressiva dei risultati di apprendimento raggiunti (al fine della attribuzione del voto d'esame).

Sarà verificata, in ogni caso, la possibilità di un colloquio finale in presenza (laddove revocate le restrizioni per motivi sanitari) sul testo I.N.R.I. Studi e riflessioni intorno al processo a Gesù (parte speciale di entrambi i corsi).

p.s. - Il viaggio di istruzione a Roma, al momento, è ugualmente previsto (indicativamente per fine aprile - inizio maggio), ma ulteriori aggiornamenti, conferme e informazioni potranno essere dati solamente quando sarà chiarita la situazione attuale.

L'inizio dei corsi resta invariato per il giorno 18 marzo p.v.

IMPORTANTE- Iscrizione esami tramite Esse3
Esami
venerdì 29 novembre 2019

 

Importante: si ricorda a tutti gli Studenti che, ai fini della comunicazione degli esiti delle prove scritte di Istituzioni di diritto romano (K-Z) e di Diritto romano (M-Z) è necessario iscriversi su entrambe le stringhe (sia della 'prova parziale', sia dell''esame scritto ed orale'): la prima necessaria per la comunicazione degli esiti, la seconda per consentire di procedere alla verbalizzazione dell'esito finale, ove positivo.

AVVISO IMPORTANTE - REGOLE PER IL CONTATTO E-MAIL CON IL DOCENTE
Altro
giovedì 14 novembre 2019

 

Il Docente legge le e-mail degli Studenti e, per quanto possibile, cerca di rispondere tempestivamente.

Si riserva tuttavia di non rispondere alle richieste che riguardino informazioni istituzionalmente disponibili in altro modo o che gli Studenti avrebbero l'onere di conoscere (chi esercità - o eserciterà - la professione forense, ad esempio, non può - potrà - pensare di rivolgersi direttamente al giudice per conoscere la data di una udienza (esiste un 'ruolo' delle udienze), o i termini di scadenza per il deposito di un atto (esistono le norme del codice)...: vale pur sempre l'antico adagio: "Vigilantibus, non dormientibus, iura succurrunt"  - ovvero, detto in altri termini: la pigrizia non è mai stata una virtù).

In particolare, anche considerato l'incremento esponenziale delle richieste che giungono via e-mail su questioni facilmente risolvibili consultando la guida on-line, le indicazioni fornite nel sito del docente, i regolamenti della Facoltà e gli avvisi pubblicati , si invitano i Signori Studenti a verificare, prima di inviare la richiesta al docente, se la loro domanda non possa trovare altrimenti risposta. E se non sia il caso - preventivamente, e per le questioni di carattere amministrativo più complesse - di rivolgersi agli Uffici amministrativi di Facoltà, di Dipartimento o di Ateneo

Per comodità degli Studenti si riportano di séguito le risposte alle domande più frequenti:

1.  Testi su cui preparare l'esame:

  1. I testi sono indicati nella Guida di Facoltà (corsi). I Signori Studenti sono invitati a non chiedere conferma di quanto chiaramente scritto.
  2. Eventuali programmi particolari per gli studenti frequentanti sono indicati nel corso delle lezioni.
  3. Salvo diversa indicazione, gli Studenti che sostengono l'esame in anni accademici successivi all'anno di inserimento nel piano di studi, potranno avvalersi del programma originariamente previsto. Hanno comunque facoltà di prepararsi sul programma assegnato, per lo stesso corso, nell'anno accademico in cui sostengono effettivamente l'esame.

2.  Appelli di esame:

  1. Le date degli appelli sono pubblicate tempestivamente in Esse3. Prima della pubblicazione non è possibile per il docente fornire date certe. Date indicative possono essere desunte direttamente dal calendario delle attività accademiche riportato nella guida e dalle generali regole sugli appelli fissate dal Consiglio di Facoltà. Su questi punti, se non chiari, è possibile chiedere chiarimenti al Presidio didattico e alla Segreteria di Facoltà
  2. Salvo diverse e specifiche deroghe, opportunamente rese note a mezzo avvisi, agli appelli riservati agli Studenti fuori corso possono partecipare solo gli Studenti fuori corso (la relativa, contraria richiesta corrisponderebbe, sempre nella analogia forense, a chiedere al giudice l'ammissione della testimonianza di un soggetto che non può essere tale: cfr. art. 246 c.p.c.). Dubbi sulla effettiva decorrenza della condizione di studente fuori corso vanno posti al Presidio didattico
  3. In rapporto alle prove orali degli esami di Istituzioni di diritto romano e di Diritto romano, l'iscrizione tramite sistema Esse3 deve essere effettuata alla data fissata per l'appello ufficiale, coincidente con la prova definita "scritta e orale" (o, talora, anche "orale su orale") a cui si intende partecipare (la data di svolgimento della prova orale verrà comunicata tempestivamente, in sede di prove scritte, dipendendo dal numero di candidati effettivamente presenti, quando non già pevista e comunicata in Esse3).
  4. Ai fini della comunicazione dell'esito delle prove scritte è necessario, tuttavia, procedere all'iscrizione anche sulla 'stringa' di Esse3 relativa  (definita 'prova intermedia'): si deve effettuare, quindi, una ulteriore ed autonoma (= doppia) iscrizione per gli esami con prova scritta e prova orale;
  5. è pubblicato apposito avviso che ulteriormente spiega le modalità di iscrizione agli esami tramite sistema Esse3;
  6. gli Studenti che hanno superato le prove d'esonero, sono (evidentemente!) "esonerati" dalle corrispondenti parti in sede di esame finale dei corsi (perché mai si chiameranno 'esoneri' ?), per il tempo stabilito dalla Commissione (ossia entro il termine della sessione d'esami immediatamente successiva al termine del corso - escluse, invece, le sessioni straordinarie per Studenti fuori corso).
  7. salvo casi del tutto eccezionali, e per ragioni obiettive, si prega di non domandare diversi turni di ricevimento o date differenti, o alternative rispetto a quanto proposto negli appositi avvisi...