Andrea Giovanardi

Professore associato

Facoltà di Giurisprudenza

Area CUN: Scienze giuridiche (12)
Settore scientifico disciplinare: DIRITTO TRIBUTARIO (IUS/12)

Via Inama, 5 - 38122 Trento
tel. 0461 282263
andrea.giovanardi[at]unitn [dot] it
Formazione
Ha conseguito il diploma di maturità classica presso il liceo «G. Zanella” di Schio (VI), con votazione di 58/60.

Si è laureato in Economia Aziendale presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano in data 10 novembre 1993 con il punteggio di 110/110 e lode, con una tesi in diritto tributario sul tema «Aspetti fiscali delle società e associazioni sportive», relatore Ch.mo Prof. Gianni Marongiu.

Si è abilitato alla libera professione di dottore commercialista in data 5 luglio 1994 presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano con il punteggio di 110/150.

Ha conseguito in data 9 dicembre 1999 il titolo accademico di Dottore di ricerca in diritto tributario presso l’Università degli Studi di Pavia, X ciclo, discutendo una tesi di dottorato dal titolo “Il sistema tributario delle autonomie locali”.

Ha conseguito nel novembre 2005 l’idoneità a professore associato per il settore scientifico disciplinare IUS/12.
Carriera accademica ed attività didattica

Dal 1995 ha partecipato all’attività didattica universitaria, collaborando con la cattedra di diritto tributario dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, svolgendo lezioni e seminari su diverse tematiche concernenti sia la parte generale (principi costituzionali, accertamento, riscossione, sistema sanzionatorio), sia la parte speciale (reddito di impresa, Iva, altre imposte indirette, tributi locali) durante i corsi del Prof. Loris Tosi, seguendo i laureandi e partecipando alle commissioni di esami di profitto e di laurea.


Sempre in ambito universitario, ha svolto la seguente attività didattica:
- negli anni 1996-1998 docenze al Master in gestione integrata di impresa organizzato dal CUOA – Consorzio Universitario per gli Studi di Organizzazione Aziendale;
- dal 1996 al 2001 docenze al “Corso di diritto tributario e fiscalità di impresa” organizzato dall’AEST – Associazione Europea Studi Tributari, con la collaborazione del Dipartimento di Scienze Giuridiche della Facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Venezia e della Cattedra di Diritto Tributario della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Padova;
- dal 1999 al 2006 docenze nel Master in diritto tributario dell’impresa organizzato dall’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano sul tema <>.

È, dall’anno accademico 2001-2002, professore a contratto di diritto tributario presso l’Università degli Studi di Trento, Facoltà di Economia.

È, dal 1 febbraio 2006, professore associato di diritto tributario presso l’Università di Trento.

E' titolare dei corsi di diritto tributario 1 e di diritto tributario 2. Dall'anno accademico 2006-2007 tiene 20 ore di insegnamento nel corso di "Diritto delle imprese e cooperative sociali".

Nell’ambito della formazione postuniversitaria e professionale ha svolto altresì la seguente attività didattica:
- in data 2 maggio 1997 e 13 maggio 1997 ha tenuto due lezioni in materia di “Accertamento con adesione”, “Autotutela” e “Conciliazione giudiziale” presso la Scuola Centrale Tributaria – Ezio Vanoni – Sede centrale di Roma;
- in data 2 giugno 1999 ha tenuto una lezione sul tema “La nuova disciplina dei redditi di capitale” nell’ambito del seminario su “La tassazione dei redditi di capitale” organizzato a Verona dalla Scuola Centrale Tributaria Ezio Vanoni;
- nei mesi di gennaio 1998 e di gennaio 2000 ha tenuto lezioni su “I principi di determinazione del reddito di impresa” e “La conciliazione giudiziale” nell’ambito dei corsi di preparazione agli esami di abilitazione alla professione di dottore commercialista organizzati dalla Scuola di formazione per dottori commercialisti e revisori contabili di Treviso e Venezia;
- in data 20 novembre 1998 ha tenuto una lezione sul tema “Profili di costituzionalità dell’Irap” nell’ambito del corso di formazione per praticanti commercialisti organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti di Vicenza;
- in data 12 gennaio 1999 e 7 dicembre 2000 ha tenuto due lezioni sul tema “Federalismo fiscale e Irap” e “Le ritenute alla fonte e il sostituto di imposta” nell’ambito del ciclo biennale di preparazione all’Esame di Stato, organizzato dalla Scuola di formazione professionale per praticanti commercialisti, Fondazione dottori commercialisti di Padova;
- in data 13 gennaio 1999 ha tenuto una lezione sul tema “Sanzioni e tributi regionali” nell’ambito del Corso di formazione per la Regione Veneto su “La riforma del sistema sanzionatorio” coordinato dal Prof. Loris Tosi;
- in data 7 ottobre 1999 ha tenuto una lezione sul tema “Il ricorso e il procedimento di fronte alla Commissione Tributaria Provinciale” nell’ambito del seminario su “Il contenzioso tributario” organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti di Venezia;
- in data 18 ottobre 1999 ha tenuto una lezione sul tema “Le Onlus di diritto” nell’ambito del seminario sulle “Organizzazioni non lucrative di utilità sociale” organizzato a Trieste dalla Scuola Centrale Tributaria Ezio Vanoni;
- in data 2 dicembre 1999 ha tenuto una lezione sul tema “Le Onlus di diritto” nell’ambito del seminario sulle “Organizzazioni non lucrative di utilità sociale” organizzato a Milano dalla Scuola Centrale Tributaria Ezio Vanoni;
- in data 7 febbraio 2000 ha tenuto una lezione sul tema “Il regime degli enti di tipo associativo ai fini delle imposte sui redditi ed i requisiti statutari” nell’ambito del seminario su “La nuova disciplina degli enti non commerciali” organizzato a Firenze dalla Scuola Centrale Tributaria Ezio Vanoni;
- in data 9 maggio 2000 ha tenuto una lezione sul tema “Considerazioni generali sul regime impositivo ai fini delle imposte sui redditi delle società sportive professionistiche” nell’ambito del corso per direttori sportivi organizzato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano;
- in data 15 maggio 2000 ha tenuto una lezione sulle “Caratteristiche giuridiche degli atti dell’amministrazione finanziaria” nell’ambito di un corso organizzato a Trento per i funzionari dell’Amministrazione dalla Scuola Centrale Tributaria Ezio Vanoni;
- in data 19 ottobre 2000 ha tenuto una lezione sul tema “Regime Iva degli spettacoli sportivi” nell’ambito di un seminario organizzato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano;
- in data 26 ottobre 2000 ha tenuto, in sostituzione del Prof. Tosi, una lezione sul tema “La riforma del diritto penale tributario” presso l’Ordine dei dottori commercialisti di Bassano del Grappa;
- in data 5 marzo 2001 ha tenuto una lezione sul tema “I principi generali del sistema tributario locale” nell’ambito del Master tributario Ipsoa, modulo “Tributi locali”;
- in data 8 novembre 1999, 7 maggio 2001 e 21 maggio 2001 ha tenuto tre lezioni sui tema “I principi generali del sistema tributario locale” e “Il canone di fognatura e depurazione” nella prima e seconda edizione del corso “Diritto tributario e fiscalità comunale” organizzato dall’AEST – Associazione Europea Studi Tributari;
- in data 19 febbraio 2002 ha tenuto una lezione sul tema “Le ritenute alla fonte e il sostituto di imposta” nell’ambito del ciclo biennale di preparazione all’Esame di Stato, organizzato dalla Scuola di formazione professionale per praticanti commercialisti, Fondazione dottori commercialisti di Padova;
- in data 22 febbraio 2002 e in data 29 marzo 2003 ha tenuto lezione sul tema “Le impugnazioni in generale e l’appello nel processo tributario” nell’ambito dei corsi di preparazione agli esami di abilitazione alla professione di dottore commercialista organizzati dalla Scuola di formazione per dottori commercialisti e revisori contabili di Treviso e Venezia;
- in data 2 maggio 2002 ha partecipato in qualità di relatore al seminario “Valutazione d’azienda e quotazione in borsa” organizzato dall’Università di Trento, Facoltà di Economia (cattedre di diritto commerciale, tecnica professionale e diritto tributario) intrattenendo gli intervenuti con la relazione “Verso la quotazione in borsa: la variabile fiscale”;
- in data 14 gennaio 2003 e 27 giugno 2003 ha tenuto due lezioni sul tema “Il ricorso e il procedimento di fronte alla Commissione Tributaria Provinciale” presso l’Ordine dei dottori commercialisti di Treviso;
- in data 21 gennaio 2003 ha tenuto una lezione sul tema “Le misure cautelari dell’Amministrazione finanziaria: aspetti procedimentali” presso l’Ordine dei dottori commercialisti di Vicenza;
- in data 18 febbraio 2003 ha tenuto una lezione sul tema “La definizione delle liti potenziali” presso l’Ordine dei dottori commercialisti di Vicenza;
- in data 24 ottobre 2003, 31 ottobre 2003, 21 novembre 2003 ha tenuto tre lezioni nel corso di diritto tributario organizzato dall’Università di Trento per il Collegio dei Ragionieri di Trento e Rovereto;
- in data 11 novembre 2003 ha tenuto una lezione presso l’Ordine dei dottori commercialisti di Vicenza sul tema “Il concordato preventivo biennale: prime osservazioni”;
- in data 13 gennaio 2004 ha tenuto una lezione presso l’Ordine dei dottori commercialisti di Treviso sul tema “Le limitazioni alla deduzione degli interessi e la thin capitalization”;
- in data 23 gennaio 2004 ha tenuto una lezione su “La tutela dell’affidamento del contribuente. Il diritto di interpello” presso la Scuola di formazione dei praticanti dottori commercialisti degli Ordini di Trento e Bolzano;
- in data 31 gennaio 2004 ha tenuto una lezione su “L’ordinamento tributario. Le fonti. I principi costituzionali” presso la Scuola di formazione dei praticanti dottori commercialisti degli Ordini di Venezia e Treviso;
- in data 4 febbraio 2004 ha tenuto una relazione presso l’Università di Trento nell’ambito di un seminario organizzato per il Collegio dei Ragionieri di Trento e Rovereto sull’argomento “Le limitazioni alla deduzione degli interessi e la thin capitalization”;
- in data 11 febbraio 2004 ha tenuto presso la Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate una relazione sul tema “I conferimenti nella riforma tributaria”;
- in data 5 marzo 2004 ha tenuto presso l’Ordine dei dottori commercialisti di Bassano del Grappa una relazione sul tema “Il concordato preventivo biennale e la proroga dei condoni”;
- in data 2 aprile 2004 ha tenuto una lezione presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali delle Università di Trento e Verona su “I tributi locali e l’ICI”;
- in data 15 ottobre 2004 ha tenuto una lezione presso la Fondazione dei dottori commercialisti di Venezia Marino Grimani, su “Profili procedimentali ed applicativi del consolidato fiscale nazionale” (Master Ires);
- in data 27 ottobre 2004 ha tenuto una lezione su incarico della Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze presso la Direzione Regionale delle Entrate del Veneto sul tema “Conferimenti d’azienda e scambi di partecipazione nella riforma dell’IRES”;
- in data 14 febbraio 2005 ha tenuto una lezione presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali delle Università di Trento e Verona su “Le fonti del diritto tributario”;
- in data 4 aprile 2005 ha tenuto una lezione presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali delle Università di Trento e Verona su “I tributi locali e l’Ici”;
- in data 7 ottobre 2005 ha tenuto una lezione presso l’Associazione dottori commercialisti e ragionieri collegiati di Bassano del Grappa sul tema “Gli accertamenti effettuati sulla base degli studi di settore: poteri degli uffici e mezzi di difesa del contribuente”;
- in data 14-28 ottobre e 4 novembre 2005 ha tenuto presso l’Associazione dottori commercialisti e ragionieri collegiati di Bassano del Grappa tre lezioni sul tema “I poteri istruttori dell’Amministtrazione finanziaria e della Guardia di Finanza”;
- in data 15 dicembre 2005 ha tenuto presso l’Università di Trento u nell’ambito di un seminario organizzato per il Collegio dei Ragionieri di Trento e di Rovereto una relazione sul tema “Il riporto delle perdite”.
- in data 7 aprile 2006 ha tenuto presso il Collegio ragionieri di Trento e Rovereto un seminario sul tema: "Le novità della finanziaria 2006 e gli studi di settore";
- in data 6 - 7 ottobre 2006 ha tenuto nel Corso di Alta formazione - La dialettica fisco-contribuente: dal procedimento al processo tributario organizzato in Bologna dal Dipartimento delle Discipline Giuridiche dell'Economia e dell'Azienda dell'Università di Bologna 6 ore di lezione sul tema "Gli accessi";
- in data 24 novembre ha tenuto presso l'Ordine dei dottori commercialisti di Vicenza una lezione sul tema "Nuovi reati tributari e raddoppio dei termini dell'accertamento";
- in data 30 novembre 2006 ha tenuto una lezione presso l'Ordine dei dottori commercialisti di Vicenza sul tema "L'esecuzione delle sentenze tributarie";
- in data 15-16 dicembre 2006 ha tenuto 8 ore di lezione nel master di specializzazione in diritto tributario dell'impresa Ipsoa - sede di Padova sul tema "Le limitazioni alla deduzione degli interessi e la thin capitalization";
- in data 8 giugno 2007 ha tenuto nel Corso di Alta formazione per Giudici tributari anno accademico 2006-07 organizzato dall'Università di Bologna lezione sul tema "Le tipologie dei tributi regionali e locali; presupposti di fatto e soggetti passivi; la disciplina della base imponibile";
- nelle giornate 10 luglio e 17 luglio 2007 ha tenuto presso la Seac Cefor di Trento 16 ore di lezione sul processo tributario.
- il 21 settembre 2007 ha partecipato al seminario "Una cassetta per gli attrezzi per gli imprenditori sociali: statuti, comunicazione, fiscalità, rendicontazione sociale" organizzato nell'ambito del V Workshop nazionale di Riva del Garda "Promuovere l'impresa sociale: politiche, strategie, iniziative per lo sviluppo".
- il 15 novembre 2007 ha tenuto una lezione presso l'Università di Trento nell'ambito dei Dialoghi di diritto tributario ("Contraddittorio e motivazione") sul tema "Altre forme di contraddittorio e motivazione degli atti impositivi".
- il 16 novembre 2007 ha partecipato al seminario organizzato dal Dipartimento di scienze giuridiche dell'Università di Trento e dall'Agenzia delle Entrate, Direzione Provinciale di Trento, sul tema "Il dialogo tra le parti negli studi di settore".
- il 1 dicembre 2007 ha partecipato in qualità di relatore al seminario "Per un fisco con meno vincoli e più equilibrio" organizzato in occasione dell'Assemblea generale dell'Associazione Artigiani di Trento e Rovereto.
- il 29 aprile 2008 ha partecipato ad un seminario organizzato dall'Ordine dei dottori commercialisti di Vicenza sul tema "Il potere di autotutela" con una relazione sul tema "L'impugnabilità del diniego di autotutela".

- il 6 febbraio 2009 ha tenuto presso la Fondazione Italiana per il Notariato a Roma nell'ambito del corso di formazione "Il diritto tributario per il notaio consulente" una lezione sul tema "Conferimenti societari interni e comunitari. I conferimenti atipici. Esame dei diversi regimi fiscali. Fattispecie equiparate: la permuta e gli scambi di partecipazione interni e comunitari"

- il 6 febbraio 2009 ha tenuto presso la Fondazione Italiana per il Notariato a Roma nell'ambito del corso di formazione "Il diritto tributario per il notaio consulente" una lezione in modalità e learning sul tema "Lo scioglimento del vincolo particolare: recesso, esclusione e morte del socio" (la lezione è reperibile in internet nel sito della Fondazione del Notariato.

- Il 20 febbraio 2009 ha tenuto presso l'Università degli studi di Bologna, Corso di specializzazione per i giudici tributari, una lezione sul tema "Ammortamenti di immobili e leasing"

- il 16 maggio 2009 ha tenuto nell'ambito del Master di II livello in diritto tributario Gian Antonio Micheli organizzato dall'Università di Roma La Sapienza, Facoltà di Giurisprudenza, una lezione sul tema "Cessioni a titolo oneroso di aziende e di partecipazioni sociali. Cessione dell'unica azienda da parte dell'imprenditore individuale".

- il 16 gennaio 2010 ha tenuto nell'ambito del Master in diritto tributario "A. Berliri" - Alma Mater Studiorum - Università di Bologna - una lezione sul tema "Lo scioglimento del vincolo particolare: recesso, esclusione e morte del socio"

Attività di ricerca
Oltre all'attività di ricerca svolta individualmente, confluita nelle pubblicazioni sotto elencate, ha partecipato alle seguenti attività:
- ricerca su “Il nuovo sistema sanzionatorio” coordinata dai Proff. Francesco Moschetti e Loris Tosi.
Ha collaborato con il Prof. Francesco Moschetti e con il Prof. Roberto Schiavolin alla pubblicazione degli Atti del Convegno “Riforma o rivoluzione del sistema fiscale?” (Allegato al Fisco n. 8 del 22 febbraio 1999).
Ha organizzato per conto dell’Ordine dei dottori commercialisti di Vicenza alcuni convegni e seminari aventi ad oggetto: “La riforma del diritto penale tributario”, “La riforma della riscossione”, “Lo Statuto del Contribuente: prime riflessioni”, “I profili tributari delle operazioni di riorganizzazione aziendale”, “La nuova IRES”;
Ha collaborato all’organizzazione di convegni e seminari AEST.
Ha collaborato dal 1994 al 1998 con il Prof. Carlo Garbarino alla stesura della rubrica “Diritto finanziario comparato” della rivista “Diritto e pratica tributaria”;
Ha curato, insieme al Prof. Tosi, la pubblicazione degli Atti del Convegno “Controlli e federalismo fiscale”, Preganziol, 23 giugno 2001;
Ha organizzato per l’Università di Trento, facoltà di Economia, corsi e seminari indirizzati al Collegio dei Ragionieri di Trento e Rovereto.
Appartenenza a società e comitati scientifici
È stato socio fondatore dell’AEST – Associazione Europea Studi Tributari.

È stato componente della Commissione per lo studio comparato dei regimi fiscali applicati alle società sportive nei paesi dell’U.E., istituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri (maggio 1997-dicembre 1997).

È stato componente della Sezione del Veneto del Gruppo di Studio sulla fiscalità internazionale del CERTI dell’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano.

È stato componente della Commissione di studio sui problemi fiscali e previdenziali del settore calcistico, istituita presso il Centro Studi della Federazione Italiana Giuoco Calcio ed insediatasi il 9 aprile 1999.
Premi e riconoscimenti
Ha conseguito in data 2 marzo 1995 il premio di laurea “Artemio Franchi” (primo classificato) indetto dalla Università degli Studi di Firenze, facoltà di Economia e commercio, dalla Lega Nazionale Professionisti di Serie C e dalla Fondazione “Artemio Franchi”.
Convegni e conferenze

Ha partecipato, in qualità di relatore, ai seguenti convegni e seminari:
- Seminario svoltosi a Venezia in data 27 settembre 1996 organizzato dall’Università Ca’ Foscari e dall’Ordine dei dottori commercialisti di Venezia su “Il nuovo processo tributario” con una relazione sul tema “Le impugnazioni nel nuovo processo tributario”;
- Convegno svoltosi a Vicenza il 7 marzo 1997, organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti di Vicenza, “I rapporti tra amministrazione e contribuente nelle fasi dell’istruzione, dell’accertamento e del contenzioso” con una relazione sul tema “Il potere di autotutela dell’amministrazione finanziaria”;
- Convegno svoltosi a Preganziol (TV) il 23 aprile 1998 e organizzato dall’AEST “Abrogazione della maggiorazione di conguaglio e nuovo regime del credito di imposta sui dividendi” con una relazione sul tema “Il regime transitorio e l’imposta sostitutiva della maggiorazione di conguaglio”;
- Convegno svoltosi a Roma il 23 settembre 1998 e organizzato dalla Rivista Sport Azienda “Le associazioni sportivo-dilettantistiche e il fisco” con una relazione sul tema “Il nuovo art. 109 bis del t.u.i.r.: spiegazione, esemplificazione e confronto con il regime speciale di cui alla l. 16 dicembre 1991, n. 398”;
- Convegno organizzato dall’Unione Comuni della Provincia di Vicenza il 15 marzo 1999 “Il riccometro per la gente della terra vicentina: esperienze, confronti, scelte” con una relazione sul tema “Il welfare del terzo millennio può iniziare dal riccometro?”;
- Convegno tenuto a Genova il 2-3 luglio 1999 “I settant’anni di Diritto e Pratica Tributaria” con una relazione sul tema “L’ordinamento tributario degli enti locali tra ampliamento dei margini di autonomia e tentativi di “detributarizzazione” del prelievo”;
- Seminario organizzato dalla Fondazione Nord Est tenuto a Venezia in data 4 dicembre 2002 su “Federalismo fiscale e sviluppo economico”, con una relazione sul tema: “Federalismo fiscale, anno zero?”;
- Convegno tenuto in data 27 febbraio 2003 a Pordenone e organizzato da Unindustria Pordenone e Ordine dei dottori commercialisti di Pordenone su “I condoni fiscali”, con una relazione su “La definizione delle liti fiscali pendenti”;
- Convegno tenuto in data 13 marzo 2003 a Trento e organizzato da Ordine dei dottori commercialisti di Trento, Collegio dei ragionieri di Trento e Università di Trento su i condoni fiscali con una relazione su “Concordato, condono tombale ed integrativa semplice”;
- Seminario tenuto in data 4 aprile 2003 presso il Circolo giuridico Gaetano Zilio Grandi e Bianca Gualdo Priorato di Vicenza su “I condoni previsti dalla legge finanziaria per il 2003”;
- Seminario tenuto in data 4 giugno 2003 presso l’Università di Trento su “Il finanziamento pubblico alle imprese e lo sviluppo delle reti” con una relazione sul tema “Politica dei finanziamenti, sistemi produttivi locali e distretti industriali: profili di diritto tributario”;
- Convegno tenuto in data 18 luglio 2003 presso l’Agenzia delle Entrate, Direzione Provinciale di Trento, ed organizzato dalla medesima Agenzia delle Entrate, dalla Provincia Autonoma di Trento e dall’Università di Trento su “Il federalismo fiscale: evoluzioni e prospettive”, con una relazione sul tema: “Il futuro della finanza regionale tra prospettata abrogazione dell’IRAP e congelamento delle addizionali”;
- Convegno tenuto in data 19 novembre 2003 presso Assindustria di Vicenza sede di Schio ed organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti di Vicenza su “La riforma fiscale: prime osservazioni”, con una relazione sul tema: “La thin capitalization e le limitazioni alla deduzione degli interessi”;
- Convegno tenuto in data 10 marzo 2004 presso ASCOM di Vicenza ed organizzato dall’Agenzia delle Entrate, Direzione Regionale del Veneto su “Concordato preventivo biennale 2003-2004”, con una relazione sul tema “Modalità di presentazione dell’istanza di concordato preventivo. Impegni da rispettare per fruire dei benefici. Decadenza”;
- Convegno tenuto in data 21 ottobre 2004 (VI Convegno Nazionale sui tributi locali – Bologna), organizzato da Maggioli Editore e dall’ANUTEL, con una relazione sul tema “I poteri deliberativi in materia di aliquote e tariffe. La differenziazione delle aliquote ICI”.
- Convegno tenuto in data 19 gennaio 2005 presso la SEAC di Trento sulle novità fiscali contenute nella legge finanziaria per il 2005 (l. n. 311 del 2004), con una relazione sul tema “L’emersione dei redditi immobiliari”;
- Convegno tenuto in data 12 marzo 2005 in Vicenza su “La trasformazione delle Ipab”, con una relazione dal titolo “Profili fiscali della trasformazione delle Ipab”.
- Convegno tenuto in data 21 ottobre 2005 (VII Convegno Nazionale sui tributi locali – Bologna), organizzato da Maggioli Editore e dall’ANUTEL, con una relazione sul tema “La definizione delle aree tassabili ai fini TARSU: esclusione o esenzione delle superfici produttive di rifiuti speciali?”;
- Convegno tenuto a Montebelluna (TV) in data 26 novembre 2005, con il patrocinio della Regione Veneto e in collaborazione con il Comune di Montebelluna (TV), sul tema “La trasformazione delle IPAB ed il welfare che verrà”, con una relazione sul tema “La trasformazione delle IPAB: il peso della variabile fiscale nella valutazione delle alternative”;
- Convegno tenuto in data 16 dicembre 2005 (Ispezioni e verifiche tributarie tra esigenze dell’attività di controllo e tutela del contribuente - Università di Bologna) organizzato dall’Università, dalla Fondazione Antonio Uckmar, dall’Ordine dei dottori commercialisti di Bologna e dalla Fondazione dei dottori commercialisti di Bologna con un intervento sul tema: “Gli accessi nelle abitazioni e negli studi professionali: la rilevanza delle autorizzazioni”.
- Workshop nazionale tenuto in data 21-22-23 settembre 2006, sul tema "Impresa sociale anno zero", organizzato da Iris – Network italiano degli Istituti di ricerca sull’Impresa sociale a Riva del Garda (Tn), con una relazione dal titolo "L’impresa sociale, tra principalità dell’attività economico-imprenditoriale ed applicabilità del regime tributario di enti non commerciali e Onlus";
- Convegno tenuto a Bologna in data 16 novembre 2006 (IX Convegno Nazionale sui tributi locali – Bologna), organizzato da Maggioli editore, con una relazione sul tema "La partecipazione di comuni all’accertamento dei tributi erariali: linee guida e concrete possibilità operative");
- Convegno tenuto a Trento in data 17 novembre 2006 (Il fattore R – La centralità della riscossione nelle manovre di finanza pubblica, organizzato da Università di Trento, Agenzia delle Entrate, Provincia autonoma di Trento), con una relazione sul tema: "La potestà regolamentare degli enti locali in materia tributaria: limiti e prospettive".
- Convegno tenuto a Bologna il 23 marzo 2007 (Il nuovo regime tributario del passaggio generazionale delle imprese, organizzato da Università di Bologna, Facoltà di Economia), con una relazione sul tema: "Profili tributari del patto di famiglia"
- Convegno tenuto a Bologna il 24 gennaio 2008 organizzato dall'Anti Emilia Romagna (Finanza, fiscalità e profili di responsabilità civile e penale nelle compravendite di aziende) con una relazione sul tema "Profili fiscali dei trasferimenti d'azienda alla luce delle recenti innovazioni normative (finanziaria 2008)"
- Convegno tenuto a Trento il 23 maggio 2008 organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università con il coordinamento scientifico di Andrea Giovanardi (Gli studi di settore: attendibilità dei risultati, valenza probatoria delle presunzioni, ruolo del contraddittorio), con una relazione sul tema "Il ruolo del contraddittorio".
- Convegno tenuto a Vicenza il 26 giugno 2008 organizzato dal Dipartimento Studi dell'impresa dell'Università di Verona (Le frodi carosello Iva: analisi del fenomeno), con una relazione sul tema "Il problema della prova e l'indeducibilità dei costi ai fini delle imposte sui redditi"
- Convegno tenuto a Trento in data 11 e 12 settembre 2008 "L'impresa cooperativa tra fiscalità nazionali e mercato europeo" organizzato da Università degli Studi di Trento ed Euricse con una relazione sul tema "Il ruolo della fiscalità nelle banche cooperative";
- Convegno tenuto a Trento in data 14 novembre 2008 "Verso quale federalismo: la fiscalità nei nuovi assetti istituzionali: analisi e prospettive" con una relazione sul tema "Giurisprudenza costituzionale e d.d.l. delega di attuazione dell'art. 119 Cost.";

- Conferenza organizzata dal Senato della Repubblica, dalla Provincia di Vicenza e dalla Regione del Veneto in Montecchio Maggiore (VI), il 13 dicembre 2008, "Legge delega sul federalismo fiscale: domande e risposte", alla presenza del Ministro Calderoli, con un intervento sul tema dell''incontro;

- Convegno tenuto a Brescia, Università degli Studi di Brescia, Facoltà di Giurisprudenza, il 30 gennaio 2009, Tavola rotonda: federalismo fiscale tra autonomia e solidarietà,  Intervento programmato sul tema del convegno. 

- Seminario tenuto a Roma, Università La Sapienza, Facoltà di Giurisprudenza, Dottorato di diritto tributario, il 15 maggio 2009, "Il federalismo fiscale tra giurisprudenza costituzionale e legge delega", con una relazione sul tema del seminario;

- Convegno tenuto a Bologna, Alma Mater Studiorum Università degli studi , Facoltà di Economia, il 17 aprile 2009, "Dall'elusione tributaria all'abuso del diritto: contraddittorio processuale e procedimentale, mezzi di tutela", con una relazione sul tema "La rilevanza dell'interpello disapplicativo tra elusione e abuso":

- Convegno tenuto a Bologna (Convegno nazionale tributi locali) il 26 maggio 2009 "La legge delega sul federalismo fiscale e la finanza degli enti territoriali: criticità e prospettive", con una relazione sul tema "La finanza regionale";

- Convegno tenuto a Palermo  il 26-27 giugno 2009 organizzato dall'Istituto Documentazione Ricerche e Formazione per gli enti locali (ISEL) con il contributo della Regione Sicilia, "Prospettive di attuazione del federalismo fiscale in Sicilia", con una relazione sul tema "La fiscalità delle Regioni";

- Convegno tenuto ad Ancona, Università politecnica delle Marche, il 11 dicembre 2009, "Federalismo fiscale e tassazione ambientale", con una relazione sul tema "Il tributo di scopo ambientale";

- Convegno tenuto a Trento, Università degli Studi, il 15 febbraio 2010, "Scudo fiscale ed utilizzazione delle ricchezze emerse: profili civilistici, tributari e strumenti giuridici a tutela del contribuente", con una relazione sul tema, "Profili soggettivi ed oggettivi dello scudo fiscale";

- Convegno tenuto a Palermo il 26 aprile 2010 "Presentazione degli atti del convegno di studi del 26/27 giugno 2009 - Prospettive di attuazione del federalismo fiscale in Sicilia", con una relazione sul tema del convegno;

- Convegno tenuto a Roma, Università La Sapienza, in data 11 giugno 2010, "L'attuazione del federalismo fiscale", con una relazione sul tema "I tributi regionali"

- Convegno tenuto a Perugia, Università degli Studi di Perugia e Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, in data 24 settembre 2010, "L'autonomia tributaria di regioni ed enti locali: prerogative e limiti", con una relazione sul tema "Potestà normativa tributaria e competenze delle Regioni";

- Convegno tenuto a Trento, organizzato da Euricse e Fism (Federazione Italiana Scuole Materne), il 13 novembre 2010, "L'impresa sociale: un'opportunità per le scuole dell'infanzia aderenti alla FIsm, con una relazione sul tema "I profili fiscali della trasformazione in imprese sociali".

Altre attività

È iscritto all’Albo dei dottori commercialisti del Circondario del Tribunale di Vicenza dal 1995.

È iscritto al Registro dei revisori contabili, alla posizione n. 113530.

Ha svolto la propria attività professionale presso i seguenti Studi:

- Studio Legale Prof. Avv. P.M. Tabellini e Associati di Milano dal 1993 al 1995;
- Studio Associato “Carrucciu e Trivellin” di Vicenza dal 1996 al 1998;
- Studio Legale Tributario del Prof. Avv. Loris Tosi di Venezia e Vicenza dal 1999 ad oggi.

Ricopre la funzione di sindaco, anche con funzione di Presidente del Collegio, in varie società di capitali (S.p.a. e S.r.l.) fin dal 1995.

Ricopre la funzione di Presidente del Collegio Sindacale della società Vi.abilità S.p.a., società a prevalente partecipazione pubblica (Provincia di Vicenza).

Ha svolto la funzione di arbitro, anche con funzioni di Presidente, in collegi arbitrali (materia diritto societario e diritto civile).

E' dal 16 giugno 2010 esperto della Commissione Tecnica Paritetica per l'attuazione del federalismo fiscale a supporto del gruppo di lavoro "Entrate Regioni ed enti locali";

E' dal 28 luglio 2010 consulente della Commissione Parlamentare per l'attuazione del federalismo fiscale.